Espandi menu
cerca
Elogio della lentezza
di Daskabinett ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 7 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

Daskabinett

Daskabinett

Iscritto dal 26 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 30
  • Post 1
  • Recensioni 39
  • Playlist 24
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Elogio della lentezza

La lentezza o la mancanza di ritmo in un film vengono spesso indicate come un difetto. Anche quando è una scelta precisa ai fini narrativi. Chissà perché la lentezza si è trasformata in una pecca, una mancanza imperdonabile, un sinonimo di noia. Se è vero (ed è sacrosanto) che le parole sono importanti, lento non ha solo connotazioni negative ma in letteratura significa anche scomposto e rilassato.. La lentezza può essere anche una benedizione, uno stratagemma per raccogliere l’attenzione sui particolari, un’opportunità per ricordarsi dell’essenziale perso in un’esistenza superficiale e frettolosa, un mondo usa e getta, mastica e sputa. Un gigantesco fast food dell’anima. Automobili sempre più veloci, motori “brillanti”, “da 0 a 100 in meno di 9 secondi”, per trovarsi su una tangenziale trafficata in una ridicola serie di accelerazioni e frenate; ritmi lavorativi frenetici, corse per competere con i propri simili e scannarsi a vicenda. Lulù Massa lavora a cottimo e con il suo assurdo stacanovismo danneggia i suoi compagni finché un incidente non lo fa deragliare inchiodando gli ingranaggi della macchina che lui stesso è diventato: è cosi che la classe operaia va in paradiso?

Lavorare con lentezza senza fare alcuno sforzo
chi è veloce si fa male e finisce in ospedale
in ospedale non c'è posto e si può morire presto

Lavorare con lentezza senza fare alcuno sforzo
la salute non ha prezzo, quindi rallentare il ritmo
pausa pausa ritmo lento, pausa pausa ritmo lento

sempre fuori dal motore, vivere a rallentatore


(Enzo Del Re, 1974. L’autore aveva come strumento di accompagnamento solo una sedia e come cachet chiedeva il minimo sindacale della paga di una giornata di lavoro di un metalmeccanico. Un antesignano della lotta per riprenderci il nostro tempo. Per tredici mesi Radio Alice di Bologna, considerata l'emittente del Movimento del '77, utilizzò come sigla iniziale e finale dei programmi proprio Lavorare con lentezza (tratta dall'album Il Banditore) del cantastorie di Mola di Bari.)
Fast food non significa un modo pratico di cibarsi, ma una pratica contro natura, il preludio all’alimentazione automatizzata preconizzata da Chaplin in Tempi Moderni, l’alimentazione forzata per morti viventi condannati a lavorare come robot (dal ceco robota, "lavoro pesante").
Dalla Rivoluzione Industriale in poi, lo stile di vita soprattutto occidentale è caratterizzato da  un’accelerazione costante. Quale ne sarà il limite, se esso esiste? La immagini velocizzate delle vetture nel traffico, del sole nascente o morente, di un fiore che sboccia non sono forse rappresentative di quest'epoca quanto quella della carcassa di un animale che imputridisce rapidamente.
Anche nel cinema il significato di progresso è, tra le altre cose, un inesorabile aumento della velocità, del ritmo nella narrazione? Dovremmo buttare le vecchie pellicole che si prendevano il loro tempo per dire le cose che dovevano dire?

Fermate il mondo, voglio scendere.

Playlist film

C'era una volta il West

  • Western
  • Italia
  • durata 178'

Regia di Sergio Leone

Con Claudia Cardinale, Charles Bronson, Henry Fonda, Jason Robards, Gabriele Ferzetti

C'era una volta il West
altre VISIONI

In streaming su Sky Go

Un classico. Un lento classico.

“ Il 26 maggio 1969 la capsula di rientro della missione Apollo 10 raggiunse la velocità di 39.885 km/h, la più alta velocità mai raggiunta da un veicolo con equipaggio umano”.

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Una storia vera

  • Drammatico
  • USA
  • durata 111'

Titolo originale The Straight Story

Regia di David Lynch

Con Richard Farnsworth, Sissy Spacek, Harry Dean Stanton

Una storia vera
altre VISIONI

In streaming su Chili

Recarsi al capezzale del fratello dall’altra parte degli Stati Uniti, a bordo di un tosaerba. E avere la certezza di arrivare in tempo.

“Il 15 ottobre 1997 venne realizzato l'attuale record di velocità terrestre di un'automobile nel Black Rock Desert (Nevada, USA) quando il pilota della RAF Andy Green raggiunse la velocità di 1227,98 km/h a bordo del Thrust Supersonic Car, un veicolo pesante 10 tonnellate con due motori a reazione (più simile ad un aereo senza ali che ad un'auto comunemente intesa). Il Thrust SSC è anche la prima auto ad aver superato "ufficialmente" il muro del suono (Mach 1.016).”

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

La classe operaia va in Paradiso

  • Drammatico
  • Italia
  • durata 110'

Regia di Elio Petri

Con Gian Maria Volonté, Mariangela Melato, Mietta Albertini, Salvo Randone, Gino Pernice

La classe operaia va in Paradiso
altre VISIONI

In streaming su Amazon Prime Video

“Il termine cottimo indica una modalità lavorativa per cui la retribuzione è proporzionale alla quantità di lavoro svolto. Vale a dire che più si lavora e più si viene retribuiti.
Il lavoro a cottimo può essere di due tipi:
- Cottimo a tempo: si viene retribuiti in base al numero di ore effettuate;
- Cottimo a misura: quando il reddito dipende dal numero di unità di pezzi prodotti in un arco di tempo definito come può essere un turno o una giornata.”

“Il 16 gennaio 1976 venne lanciata la sonda spaziale Helios 2 La massima velocità mai raggiunta da un oggetto creato dall'uomo è stata di 252 792 km/h (70,2 km/s), raggiunta grazie alla spinta ricevuta dal campo gravitazionale del sole."

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Tempi moderni

  • Commedia
  • USA
  • durata 83'

Titolo originale Modern Times

Regia di Charles Chaplin

Con Charles Chaplin, Paulette Goddard, Henry Bergman

Tempi moderni

Dopo la Grande Depressione del ‘29 e alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale, il progresso stava già compiendo il suo percorso di disumanizzazione.

“Nel 1936 lo Z.506, un idrovolante a doppio galleggiante trimotore ad ala bassa, conquistò ben otto primati di velocità con carichi progressivi sui 1.000 e 2.000 km.”

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Fast Food Nation

  • Drammatico
  • USA
  • durata 116'

Titolo originale Fast Food Nation

Regia di Richard Linklater

Con Greg Kinnear, Kris Kristofferson, Patricia Arquette, Ethan Hawke, Luis Guzman

Fast Food Nation
altre VISIONI

In streaming su Amazon Prime Video

“ Nel 2007 è stato realizzato l’attuale record di velocità per autovetture stradali di serie, detenuto dalla SSC Ultimate Aero Twin Turbo che, sull'autostrada chiusa al traffico Highway 221 nello stato di Washington, USA, convalidò il record di 412,28 km/h. Tuttavia la porzione di rettilineo perfettamente dritta disponibile per l'accelerazione era limitata e lo stesso pilota che ha effettuato il record, Chuck Bigelow, ha dichiarato che con un rettilineo più lungo l'auto potrebbe stabilire un nuovo record.”

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

11 settembre 2001

  • Drammatico
  • Francia
  • durata 135'

Titolo originale 11'09''01 - September 11

Regia di Youssef Chahine, Amos Gitai, Alejandro González Iñárritu, Shohei Imamura, Claude Lelouch, Ken Loach, Samira Makhmalbaf, Mira Nair, Idrissa Ouedraogo, Sean Penn, Danis Tanovic

11 settembre 2001

”Nel 2004 l'aereo NASA's X-43A raggiunse i 11 270 kmh. Ma si trattava di uno Scramjet ipersonico senza pilota, incapace di decollare od atterrare autonomamente."

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No
Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati