Trama

Charlie Parker, il più grande sax della storia del jazz, si porta dietro il soprannome di "Bird" dall'infanzia, da quando non aveva i soldi per entrare nel club e sentiva la musica dal cortile. Per questo era "yardbird", ovvero uccello da cortile. In seguito Charlie aveva comprato un sassofono e in poco tempo era diventato famoso. La sua musica faceva sognare ma la sua vita privata era un disastro: droga, alcol, sesso, disperazione. A trentaquatro anni cominciò a suonare solo per la Grande Mietitrice.

Note

Il capolavoro di Clint Eastwood. Un film intenso, partecipe e notturno che sceglie di raccontare l'uomo invece del mito. Bravissimo Whitaker, premiato a Cannes.

Commenti (5) vedi tutti

  • Non lo annovero tra i migliori di Eastwood.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Ottimo film di Eastwood

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • voto 7

    commento di alice89
  • Capisco che sulla vita di Parker non si potesse inventare nulla di più… però le scene si ripetono un po' troppo e il povero Charlie non ne esce poi così esaltato…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • un bellissimo film di eastwood che racconta senza fronzoli o voglie da scoop una storia autentica e commovente.grandi tutti gli attori e sceneggiatura da incorniciare.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Furetto60 di Furetto60
7 stelle

La  vita di Charlie Parker, nato a Kansas, in un sobborgo nel 1920, quando era ragazzo, non potendo entrare al Reno Club,si soffermava all'entrata posteriore del locale,per questo si era guadagnato il soprannome di "Yardbird" ovvero uccello da cortile. Trasferitosi a New York, l'epiteto fu abbreviato in Bird,fu un sassofonista jazz di grandissimo talento, inventore del be-bop… leggi tutto

10 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
6 stelle

E' la storia del grande sassofonista Charlie Parker detto 'Bird', dei suoi amori, del suo successo, dei suoi viaggi, ma soprattutto dell'alcool e delle droghe che lo uccideranno prematuramente... Non lo annovero tra i migliori di Eastwood. Whitaker è estremamente convincente, ma le cadute di ritmo sono parecchie, così come l'attenzione dello spettatore.    leggi tutto

3 recensioni sufficienti

2019
2019
2018
2018

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
6 stelle

E' la storia del grande sassofonista Charlie Parker detto 'Bird', dei suoi amori, del suo successo, dei suoi viaggi, ma soprattutto dell'alcool e delle droghe che lo uccideranno prematuramente... Non lo annovero tra i migliori di Eastwood. Whitaker è estremamente convincente, ma le cadute di ritmo sono parecchie, così come l'attenzione dello spettatore.   

leggi tutto
Recensione

Recensione

Furetto60 di Furetto60
7 stelle

La  vita di Charlie Parker, nato a Kansas, in un sobborgo nel 1920, quando era ragazzo, non potendo entrare al Reno Club,si soffermava all'entrata posteriore del locale,per questo si era guadagnato il soprannome di "Yardbird" ovvero uccello da cortile. Trasferitosi a New York, l'epiteto fu abbreviato in Bird,fu un sassofonista jazz di grandissimo talento, inventore del be-bop…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
2016
2016
2015
2015
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014
2012
2012
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Argan di Argan
6 stelle

Film biografico di Clint Eastwood che racconta la storia di Charlie Parker, famoso Jazzista degli anni 50, l'ascesa e il declino. Personalmente non ho apprezzato molto questo film, certo è ovviamente realizzato molto accuratamente, con atmosfere fantastiche, direi artistiche, degne di un quadro, ho iniziato a guardare questo film anche senza essere interessato al personaggio, pensando che me ne…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Tarabas di Tarabas
10 stelle

Cronaca sincopata di una fine. Charlie "Bird" Parker è un genio triste, porta a spasso con rassegnazione un corpaccione goffo ("Impara a camminare come un jazzista"gli dice la futura moglie) e un bel carico di demòni. Eroinomane sin da adolescente, andò incontro quietamente alla propria autodistruzione, come nota bene Roger Ebert, senza enfasi o atteggiamenti banalmente maudit. Allo stesso…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

FILMCALENDARIO (2 di 52)

toal26 di toal26

Eccoci al secondo appuntamento di FILMCALENDARIO. Ovvero le date nei film. Consiglio a chi non sa bene di cosa si tratta di leggere la prima playlist della serie. In questa ci sono 2 film drammatici, 1 di azione, 1…

leggi tutto
Playlist
2011
2011
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

tafo di tafo
8 stelle

Charlie Parker è stata la prima rock-star dedita alla distruzione dei codici artistici dei suoi contemporanei e nello stesso tempo impegnata alla <<distruzione>> della propria vita. Al cinema ha avuto fortuna incontrando un regista a cui non interessa fare un film solo su sesso droga e jazz, e non è cosa da poco vista la sorte toccata ad altri artisti maledetti, di cui…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2010
2010

Recensione

Winnie dei pooh di Winnie dei pooh
8 stelle

Trasposizione cinematografica della biografia, per nulla romanzata, del padre del bebop: l'altosassofonista autodidatta Charlie Parker (soprannominato prima yardbird e in seguito, più semplicemente, bird a causa della sua ingordigia per i polli). Riflessione sul mito dell'autodistruzione di un mito. Dissertazione rispettosa, mai patetica o lacrimosa, tantomeno agiografica, anzi, a tratti…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito