Trama

Stephen Fleming è sottosegretario nel governo britannico: sposato, ha un figlio, che fa il giornalista. La sua vita scorre senza scosse, ma un giorno incontra la fidanzata del figlio, Anna. La passione si scatena tra i due. Nel passato di Anna c'è un fratello morto suicida a causa del loro amore incestuoso. L'esistenza di Stephen è sconvolta; ma un giorno, per caso, il figlio di Stephen scopre i due amanti a letto nell'appartamento in preparazione per le nozze. Il tema della passione capace di mandare in rovina le esistenze non è certo nuovo. Malle cerca di uscire dall'inghippo con le finezze di regia e di recitazione, ma i risultati non sono sempre alla sua altezza.

Commenti (2) vedi tutti

  • Capolavoro terribile. Voto 8.

    commento di ezzo24
  • Nella sua quarantennale attività registica, purtroppo conclusasi prematuramente a 63 anni, Louis Malle qui arriva al suo penultimo film e vi arriva con un’opera senza dubbio “hot”, per contenuto sensuale e psicologico, un’opera forte e di forte gioco tra le parti.

    leggi la recensione completa di michemar
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

michemar di michemar
8 stelle

Nella sua quarantennale attività registica, purtroppo conclusasi prematuramente a 63 anni, Louis Malle qui arriva al suo penultimo film e vi arriva con un’opera senza dubbio “hot”, per contenuto sensuale e psicologico, un’opera forte e di forte gioco tra le parti. Gioco non solo a due ma che, nella drammaticità dell’evoluzione del rapporto creatosi tra… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

LorCio di LorCio
6 stelle

Louis Malle, maestro d’oltralpe dal respiro internazionale, ha scelto il romanzo di Josephine Hart per, a suo dire, rappresentare la società sentimentalmente corrotta degli anni novanta. Sarà. Il danno, film lentamente assunto nel regno del culto (forse più per la sua origine letteraria), non è certamente il miglior opus della carriera del regista di Soffio al… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Lina di Lina
4 stelle

Louis Malle confeziona un altro dei suoi "ispiratissimi" (?!!?) drammoni dalla trama dura, morbosa, contorta, ossessiva e sconcertante, solo che questa volta non centra il bersaglio. Gli spunti sono particolari, piuttosto intriganti se vogliamo con il loro incentrarsi su tematiche scottanti come tradimenti, incesti e gelosie insane, ma la narrazione appiattisce tutti questi contenuti con un… leggi tutto

3 recensioni negative

2018
2018
Trasmesso il 9 dicembre 2018 su Cielo
Trasmesso il 7 dicembre 2018 su Cielo
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
Trasmesso il 13 maggio 2018 su Cielo
Trasmesso l'11 maggio 2018 su Cielo

Recensione

michemar di michemar
8 stelle

Nella sua quarantennale attività registica, purtroppo conclusasi prematuramente a 63 anni, Louis Malle qui arriva al suo penultimo film e vi arriva con un’opera senza dubbio “hot”, per contenuto sensuale e psicologico, un’opera forte e di forte gioco tra le parti. Gioco non solo a due ma che, nella drammaticità dell’evoluzione del rapporto creatosi tra…

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti
2016
2016

Anche i cinefili piangono

MarioC di MarioC

Si ha sempre paura delle lacrime. E non si dovrebbe. Sarà che gli anni passano, le certezze diminuiscono, i ricordi urlano (anche quelli belli): negli ultimi tempi mi scopro a commuovermi diverse volte guardando…

leggi tutto
2015
2015

Recensione

will kane di will kane
7 stelle

Dal romanzo "Fatale" di Josephine Hart, uno dei non pochi titoli che nel 1992 puntarono su un erotismo corposo e pessimista:nella stagione che offrì al pubblico questo, "Basic Instinct","Sex and Zen","Body of evidence","Luna di fiele", il dramma psicologico e sensuale di un importante uomo politico che perde letteralmente la testa in una relazione adultera con la compagna del figlio,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

ethan di ethan
8 stelle

Londra: un membro del Parlamento - non un ministro come un 'distratto' Mereghetti ed. 2004 indicava - di nome Stephen Fleming (Jeremy Irons, in uno di quei ruoli tormentati che gli calzano a pennello), diventa ossessionato e attratto morbosamente dalla fidanzata del figlio, Anna Barton (una Juliette Binoche molto affascinante in una parte, non facile, di una donna che fa perdere la testa - e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
2014
2014
2012
2012

Recensione

Lina di Lina
4 stelle

Louis Malle confeziona un altro dei suoi "ispiratissimi" (?!!?) drammoni dalla trama dura, morbosa, contorta, ossessiva e sconcertante, solo che questa volta non centra il bersaglio. Gli spunti sono particolari, piuttosto intriganti se vogliamo con il loro incentrarsi su tematiche scottanti come tradimenti, incesti e gelosie insane, ma la narrazione appiattisce tutti questi contenuti con un…

leggi tutto
2011
2011

Recensione

Utente rimosso (pgll) di Utente rimosso (pgll)
6 stelle

Fedele al testo della Hart (che non mi è piacuto granchè) il film racconta un'attrazione morbosa, evidententemente con un finale tragico. Ho amato questo film da adolescente, oggi ne vedo con più chiarezza i difetti … un distacco emotivo (voluto) ossessivo, una certa "difficoltà" di Malle a trattare la materia, una prova attoriale francamente non impeccabile di Irons. Il pregio, Juliet…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2010
2010

Recensione

LorCio di LorCio
6 stelle

Louis Malle, maestro d’oltralpe dal respiro internazionale, ha scelto il romanzo di Josephine Hart per, a suo dire, rappresentare la società sentimentalmente corrotta degli anni novanta. Sarà. Il danno, film lentamente assunto nel regno del culto (forse più per la sua origine letteraria), non è certamente il miglior opus della carriera del regista di Soffio al…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2009
2009

Recensione

Utente rimosso (signor joshua) di Utente rimosso (signor joshua)
6 stelle

Non mi è sembrato particolarmente azzeccato da nessun punto di vista, e non mi pare che abbia un significato intenso o in qualche modo emozionante. Tutto è più o meno nella media, Malle non fornisce una messa in scena troppo convincente, sembra sempre avvicinarsi a quello che vuole esprimere ma materialmente non lo raggiunge mai e il finale non lascia nemmeno un po' di…

leggi tutto
Recensione

Tradimenti

Redazione di Redazione

Materia oscura per eccellenza, deviazione dall'altro. Il tradimento è maschera, è vigliaccheria, è doppiezza. E spesso, quanto più è atroce, tanto più è spettacolare. Proviamo allora a metterli in fila tutti…

leggi tutto
Playlist

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Tormentatissimo romanzo di passione, amore e morte, in cui si intrecciano - incoronati dai vari tradimenti - rapporti sempre e comunque insani. Il cast è all'altezza della situazione, Malle ce la mette tutta per fare risaltare l'inquietudine di fondo della storia (d'altronde costellata di tragedie: dal rapporto incestuoso fratello-sorella della Binoche al suicidio finale), inoltre aggiungendo…

leggi tutto
Recensione
2008
2008
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito