Trama

William Foster è incastrato in un ingorgo gigantesco e a Los Angeles fa caldo. Abbandona l'automobile per andare a telefonare alla moglie, dalla quale peraltro è divorziato, e per uno screzio col proprietario di un drugstore diventa violento al punto da sfasciare il locale. Da quel momento William non si ferma più: picchia chi trova e uccide chi gli capita a tiro finché...

Note

Micheal Duglass, in una delle sue migliori interpretazioni, ci trascina nell’inferno dell’uomo medio e lo vendica (ipoteticamente) di tutte le sue frustrazioni. Joel Schumacher cattura bene lo spirito di un epoca, la fine dell’edonismo, grazie anche a comprimari in stato di grazia, Duvall su tutti.

Commenti (17) vedi tutti

  • Licenziato, allontanato dalla famiglia, e infine bloccato in un terribile ingorgo. Adesso bastaaa!!!!!

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • Un viaggio allucinante,nella mente di uno psicopatico. Grande Micheal. Voto 7,5

    commento di ILDIODELLERECENSIONI
  • Un film feroce come se ne sono fatti pochi. Non sbandiera una poco credibile iper-violenza, non racconta la rivolta folle e rabbiosa con il gusto dell'azione ma con un escalation cruda e reale bagnata di un odio inquietante.

    leggi la recensione completa di Yayas82
  • Un folle film ma ben fatto voto 7

    commento di eros7378
  • Ottimo film di Schumacher. interpretazione superlativa di Michael Douglas

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Film che unisce dramma, thriller e diverse scene grottesche. Grandissima interpretazione di Michael Douglas! Fortemente consigliato!

    leggi la recensione completa di boychick
  • Ma perchè gli hamburger dei fast food non sono mai come nelle foto ?? E' una delle cause che scatena la follia umana!

    commento di Blue Velvete
  • Un grande film non solo uno dei migliori del regista ma anche uno dei migliori di Michael Douglas con una interpretazione stupefacente. Una storia cruda che potrebbe capire a noi in un momento di follia. Bella la fotografia

    commento di XANDER
  • Beh direi un capolavoro… Schumacher regista fantastico + Douglas attore fantastico= Per forza di cose un bel film.

    commento di Thrilver
  • ottimo film

    commento di danandre67
  • Voto 5. Deludente, soprattutto per la mancanza di incisività. Duvall è svogliato nella parte cucita su misura per lui, e Douglas fa il pazzo strillando. Un po’ pochino veramente. E il finale è di una mosceria unica. Inconcludente. [05.10.2008]

    commento di PP
  • Douglas è un grande attore, e trovo che ha interpretato in modo coinvolgente il suo personaggio, personalmente l'ho veramente apprezzato.

    commento di valentinedemorcerf
  • Non eccelso,il film mette a segno qualche bel colpo,ma Douglas è veramente al minimo storico, per fortuna c'è Duvall…

    commento di emil
  • commento di Dalton
  • Mitico cult, ben diretto e interpretato

    commento di fra_paga
  • forse la migliore interpretazione di Michael Douglas, comunque ben al di sopra della media dei suoi film

    commento di bocchan
  • Un bel film dal significato profondo che pero' difficilmente si riesce a cogliere.La storia è messa bene in scena e Douglas (alla sua migliore interpretazione) è bravo ma neanche lontanamente paragonabile al grande Duvall.

    commento di gene55
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

munnyedwards di munnyedwards
8 stelle

  La vita è un campo di battaglia che a volte non lascia scampo, un morsa che pian piano si stringe stritolando tutto, un insieme di fattori che improvvisamente cominciano a girare per il verso sbagliato, all’apparenza una congiura ben studiata da un nemico invisibile, per distruggerci, annientarci completamente. Questo è quello che succede al fragile D-Fens (Michael… leggi tutto

41 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Kurtisonic di Kurtisonic
6 stelle

Due uomini al capolinea. Uno, Prendergast, è un poliziotto al suo ultimo giorno di lavoro prima della pensione anticipata, da tempo sta dietro ad una scrivania, non è più operativo su richiesta della moglie frustrata. Bill invece ha appena perso il lavoro, l’ultimo appiglio che gli garantiva una sufficiente stabilità psichica, anche lui ha una moglie, una figlia, su ordine del giudice deve… leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

gigomma di gigomma
4 stelle

Un film con un'idea di partenza che, se sviluppata meglio  poteva essere un capolavoro. L'interpretazione di Michael Douglas nelle scene di follia e delirio valgono da sole l'intero film, ma i dialoghi e lo sviluppo della trama in più punti sfiora il ridicolo e l'imbarazzante. Ripeto l'interpretazione di Douglas è, secondo me da oscar, viceversa la regia e i dialoghi penosi. leggi tutto

1 recensioni negative

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

Era dal 1993 che snobbavo questo film, perché pensavo che fosse una banale storia dell'uomo comune che non ne può più e si in... si arrabbia, e sfoga tutto quello che ha sopportato. Era un'idea sbagliata, perché questa pellicola è molto di più. E' un'analisi non banale e in anticipo sui tempi sul malessere dell'uomo americano e non solo, schiacciato da…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 14 luglio 2018 su LA7D
Trasmesso il 13 luglio 2018 su La7
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti
Trasmesso il 19 giugno 2018 su Spike
Trasmesso il 16 giugno 2018 su Paramount Channel
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 20 febbraio 2018 su Paramount Channel
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 22 gennaio 2018 su Paramount Channel
Il meglio del 2017
2017

Recensione

Yayas82 di Yayas82
9 stelle

Due protagonisti a confronto, uno che risolve la sopraffazione con la sopraffazione, l'altro che lo stesso identico schifo se lo lascia scivolare addosso ("un uomo che non si incazza" lo definisce il suo capo).   Uno che il mondo lo fa a pezzi, e spruzza ogni peggior emozione umana da tutti i pori. Uno che ne raccoglie i pezzi e cerca di darne un senso.   Eppure lentamente la…

leggi tutto
Il meglio del 2016
2016

Recensione

munnyedwards di munnyedwards
8 stelle

  La vita è un campo di battaglia che a volte non lascia scampo, un morsa che pian piano si stringe stritolando tutto, un insieme di fattori che improvvisamente cominciano a girare per il verso sbagliato, all’apparenza una congiura ben studiata da un nemico invisibile, per distruggerci, annientarci completamente. Questo è quello che succede al fragile D-Fens (Michael…

leggi tutto

Rabbia furibonda

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

Da non confondere con la vendetta che è un piatto che può servirsi freddo, ma più semplicemente quell'impeto atavico, oscuro, diabolico, primordiale che può essere racchiuso in ognuno di…

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

dareiusee8vtec di dareiusee8vtec
7 stelle

Durante una giornata caldissima, William rimane bloccato nel traffico infernale di Los Angeles e ad un certo punto impazzisce, lasciando la sua auto in mezzo alla strada ed iniziando a vagare per la città. Durante il suo cammino, William si imbatte in una serie di individui e le complicanze create nei suoi tentativi di relazionarsi con il prossimo faranno scattare in lui dei raptus di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

Alessia Birri di Alessia Birri
10 stelle

Un uomo, William Bill Foster, perde il lavoro al Dipartimento della Difesa americano, non per incapacità, ma perchè giudicato obsoleto. Perde la famiglia perchè la moglie chiede il divorzio, non per soprusi subiti, ma per una sommessa diffidenza verso di lui. Il mondo gli crolla addosso come un castello di carte, ma provoca in lui anche un sussulto di coscienza, un passaggio…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Il meglio del 2013
2013

Recensione

GARIBALDI1975 di GARIBALDI1975
10 stelle

Attualissimo. Sono passati 20 anni dall'uscita di questo film, che rimane oggi più moderno che mai. Non è la follia, come pazzia, malattia mentale, che spinge Bill Foster (Michael Douglas) a fare quello che fa. E' la vita e null'altro, purtroppo. E' un ingegnere, ex-dipendente licenziato di una grande industria che lavora per il Ministero della Difesa U.S.A. Ogni…

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Kurtisonic di Kurtisonic
6 stelle

Due uomini al capolinea. Uno, Prendergast, è un poliziotto al suo ultimo giorno di lavoro prima della pensione anticipata, da tempo sta dietro ad una scrivania, non è più operativo su richiesta della moglie frustrata. Bill invece ha appena perso il lavoro, l’ultimo appiglio che gli garantiva una sufficiente stabilità psichica, anche lui ha una moglie, una figlia, su ordine del giudice deve…

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Gioccik di Gioccik
10 stelle

Spesso camminiamo sul filo di un rasoio anche se non ce ne accorgiamo, quanti di noi in una situazione seccante o di ordinario stress quotidiano hanno pensato di reagire o di prendere di punta le avversità magari ricorrendo a gesti inconsulti. Bill Foster, il protagonista di questo film fa proprio questo, invece di stare a guardare impassibile reagisce affrontando con violenza le situazioni…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Disponibile dal 29 gennaio 2011 in Dvd a 9,99€
Acquista

COLLETTI BIANCHI

audrey84 di audrey84

Mi è venuta la pazza idea di fare playlist sui mestieri, semplicemente pensando a quella che ho scritto tempo fa sui fotografi... Non so se riuscirò a mantenere l'impegno, ma almeno ci provo: la prima…

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

VOTO : 7. Stupefacente. No, non mi riferisco al film che comunque di suo è un buon prodotto, ma al fatto che un regista come Schumacher ed un attore come Douglas abbiano pensato e realizzato un film così spiazzante e "sporco", quando la loro carriera è stata quasi sempre incanalata nei binari dello show businness (peraltro fato bene, almeno nel secondo caso, mentre lo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2009
2009

Il Tempo come attore

dedo di dedo

In alcuni film la trama è costretta entro ristretti limiti di tempo. Per questo il tempo può considerarsi un "attore" in quanto, svolgendo un ruolo fondamentale, diventa parte integrante della narrazione.…

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Sbirri....

bradipo68 di bradipo68

La figura dello sbirro è una delle piu'esplorate nella storia del cinema....qui ricordo qualche figura che sfugge alle regole del genere....

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

La follia altrui

int5020 di int5020

L'estate fa più caldo e la gente potrebbe impazzire di più, è vero.Ma la gente impazzisce sempre, i fatti di cronaca ce lo raccontano, tutti i giorni.L'altra gente, quella che non impazzisce, almeno per il momento,…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2006
2006

un regista in gamba

lost in web di lost in web

Joel Schumacher mi ha sempre ispirato simpatia e, nonostante qualche scivolone in passato, rimane a tutti gli effetti uno dei miei registi preferiti. Qua sotto i suoi film che più mi piace ricordare e rivedere...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

Una legge per amico.

ROTOTOM di ROTOTOM

Quando un motociclista si schianta e si strazia contro un guard rail, la colpa e del guard rail che non è sicuro. Ci vorrebbe una legge sui guard rail. Quando un' auto moderna e intelligente prende una curva ai 160 e…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004

STANNO TUTTI MALE

aboutaboy di aboutaboy

INGLESE ED INTERNET DALLA PRIMA ELEMENTARE Silvio Berlusconi e tutti i gran coglionazzi che dandogli retta hanno creato il Mondo delle scimmie. UHUUHUHUHUHU non mi sento umano mi sento disumano una…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003

Recensione

will kane di will kane
8 stelle

Qui non c'è piu'scampo,il Sogno Americano è finito, ed è troppo tardi anche per raccoglierne i cocci.E' indubbio che "Un giorno di ordinaria follia"(ma il titolo originale aveva un senso piu' tragico ed evocativo,"Precipitando"),in mano ad un regista piu'acuto ,come Scorsese, o Stone,poteva essere piu'memorabile,evitando qualche incongruenza che rallenta la narrazione o certe cadute di ritmo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2002
2002

tirati su!!!!!!!!!

alvysinger di alvysinger

questa e'per un mio carissimo amico che non sta attraversando un momento facile.alcuni dei suoi film preferiti,con le relative citazioni,che da anni ci fanno ridere.per te FA',un abbraccio forte.

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito