Espandi menu
cerca
Film rosso

Regia di Krzysztof Kieslowski vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 151
  • Post 16
  • Recensioni 10294
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Film rosso

di mm40
6 stelle

Terzo ed ultimo capitolo della trilogia dei colori (della bandiera francese), abbinati ciascuno ad uno dei valori della rivoluzione: qui si parla, anche se in modo piuttosto astratto, della fratellanza. La trama è senz'altro la più complessa (e quella che parte più lentamente, per poi scatenarsi vero la metà del film e nel finale) fra quelle dei tre lavori ed il colpo di genio finale è memorabile: al naufragio dell'ultima scena scampano i protagonisti di questo film e degli altri due della trilogia. Come a voler dire che tutto ciò su cui l'intero lavoro si basa è in sostanza pura casualità: solo i sopravvissuti possono raccontare la loro storia. Kieslowski adotta ancora una volta la 'logica del rovescio', chiamando in causa la fratellanza per poter parlare di sfiducia, solitudine e misantropia.

Sulla trama

Una fotomodella conosce un giudice in pensione riportandogli a casa il cane; il giudice, misantropo e spione (ha un apparecchio con cui ascolta le telefonate altrui) simpatizza con lei. Lei intanto è in crisi con il proprio ragazzo, che sta in Inghilterra, e si imbarca per raggiungerlo. Scamperà miracolosamente ad un naufragio.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati