Trama

In un casale della campagna toscana vive Elena, moglie separata del conte Leonardo. Con lei sono la figlia minore, un vecchio zio, l'amministratore e la domestica Fosca con la figlioletta. Il conte Leonardo, sempre a caccia di soldi, si presenta al casale con l'amante per chiedere l'ennesimo prestito alla ex moglie. Anche la figlia maggiore raggiunge il casale con il fidanzato. In un incidente d'auto muore Leonardo ed Elena vuole vendere la tenuta. Ma quando il contratto è già pronto, la figlia maggiore lascia il fidanzato, la minore torna da Roma, Fosca rinuncia a raggiungere il marito in Australia, perché scopre che laggiù si è già rifatto una famiglia.

Note

Monicelli getta uno sguardo, più impietoso di quanto la levità del film lasci trasparire, sull'universo maschile, esaltando quello femminile. Verboso e un po' retorico, il film ha però dalla sua un supebo parterre di attrici.

Commenti (4) vedi tutti

  • Gradevole commedia impreziosita dal talento degli attori e dalle perle dello zietto. Magari un po' stucchevole ma nel complesso un ottimo lavoro.

    commento di sonicyouth
  • Bah…

    commento di splendoris
  • A parte la recitazione, il film mi ha lasciato parecchio adesiderare a suo tempo quando lo vidi.

    commento di Bellociuffo
  • Un bella commedia amara, con un finale ricco di ottimismo. Un cast femminile davvero all'altezza, e vario. Bella la sceneggiatura.

    commento di scream
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

solerosso82 di solerosso82
8 stelle

Il film più intimista di Monicelli, perfetto contrappunto ad Amici Miei, con protagonisti tutti femminili. Senza mai lasciarsi sopraffare dalla deformazione caricaturale, il Maestro nel suo ennesimo film corale ci presenta personaggi "veri", con i quali lo spettatore può facilmente identificarsi, tanto nei vizi quanto nelle virtù. Delusioni amorose, la scomparsa di un… leggi tutto

11 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Fra commedia e dramma, il romanzo di una famiglia matriarcale di stampo monicelliano. La quotidianità rurale è scossa da una serie di eventi topici: il ritorno del capofamiglia, un matrimonio, un funerale, l'arrivo di un bambino, l'addio della domestica. Tutto si conclude, arrivando o meno al giusto compimento, con un rassegnato sospiro. Ottimo il cast, poco memorabile la storia, piuttosto… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

barabbovich di barabbovich
4 stelle

Una rustico nella campagna toscana, una separazione alle spalle, due figlie e una sorella (Deneuve) con un lungo curriculum di relazioni scriteriate, un ex marito (Noiret) che vorrebbe tentare l'ultima folle impresa finanziaria, uno zio matto (Blier) e una domestica (Cenci) che non ama i giri di parole: è questo il circondario che ruota intorno a Elena (Ullman), un gineceo con qualche rada… leggi tutto

2 recensioni negative

2016
2016

Recensione

lamettrie di lamettrie
4 stelle

Un brutto film. Una telenovela anni ’80 in sintesi. L’Italia sembra il sud America, e questo in effetti potrebbe apparire un pregio del film, per la corretta descrizione fatta: è vero che l’Italia era (ed è) un paese sudamericano, senza offesa per nessuno. Il cast è grandioso, ma completamente sprecato: per recitare alla maniera che è stata loro…

leggi tutto
Recensione
2015
2015

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Una fattoria toscana diventa quasi insensibilmente una comunità matriarcale dopo aver espulso tutti gli uomini, sia quelli inetti e fedifraghi sia quelli teneri e affidabili: resta solo un vecchio rincoglionito, unico innocuo residuo del genere maschile. Un affresco sociale che fa rivivere almeno a sprazzi i fasti degli anni d’oro della commedia italiana, e al tempo stesso asseconda…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2014
2014
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 9 febbraio 2014 su La7
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

galaverna di galaverna
8 stelle

Un insolito Monicelli, a tratti cinico verso il genere maschile ma con grande capacità descrittiva verso il variegato mondo femminile, che sa descrivere con tatto e capacità narrativa uniche le dinamiche di una famiglia allargata (allora non così di moda come al giorno d'oggi...). Così facendo riesce anche ad ovviare ad una trama forse non originalissima, a tratti prevedibile ma che comunque…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 3 gennaio 2014 su La7
2013
2013

Amicizie femminili

Redazione di Redazione

Un luogo ricorrente di tanto cinema, non solo di quello zuccheroso della commedia americana e dei buoni sentimenti. Perché il rapporto tra donne - che è amicizia ma anche spesso supporto, aiuto, condivisione e…

leggi tutto
Playlist
2012
2012
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

barabbovich di barabbovich
4 stelle

Una rustico nella campagna toscana, una separazione alle spalle, due figlie e una sorella (Deneuve) con un lungo curriculum di relazioni scriteriate, un ex marito (Noiret) che vorrebbe tentare l'ultima folle impresa finanziaria, uno zio matto (Blier) e una domestica (Cenci) che non ama i giri di parole: è questo il circondario che ruota intorno a Elena (Ullman), un gineceo con qualche rada…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 13 giugno 2012 su La7
2011
2011
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

solerosso82 di solerosso82
8 stelle

Il film più intimista di Monicelli, perfetto contrappunto ad Amici Miei, con protagonisti tutti femminili. Senza mai lasciarsi sopraffare dalla deformazione caricaturale, il Maestro nel suo ennesimo film corale ci presenta personaggi "veri", con i quali lo spettatore può facilmente identificarsi, tanto nei vizi quanto nelle virtù. Delusioni amorose, la scomparsa di un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Trasmesso il 3 giugno 2011 su La7
2010
2010

Recensione

bukowski91 di bukowski91
8 stelle

Non c'è dubbio un gran bel film in tutti i sensi. Monicelli rappresenta nella sua toscana una storia (quasi) tutta al femminile con un grande cast. Eh si il regista non ce ne ha fatta passare neanche una  a noi uomini. Il personaggio di philippe noiret è rappresentato come un incallito playboy che ha sempre trascurato la famiglia, per poi morire stupidamente.L'uomo di…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

Una commedia malinconica capostipite di tutti i film corali che verranno in seguito. Monicelli esplora qui il mondo femminile, criticando il maschilismo, facendo sorridere ma anche riflettere, senza scadere mai nella retorica o in cadute di ritmo. La regia è superba e gli attori ottimi. Tabellino dei punteggi di Film Tv humor:2 ritmo:3 impegno:1

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito