Espandi menu
cerca
Charlot

Regia di Richard Attenborough vedi scheda film

Recensioni

L'autore

supadany

supadany

Iscritto dal 26 ottobre 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 358
  • Post 177
  • Recensioni 5571
  • Playlist 114
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Charlot

di supadany
6 stelle

VOTO : 6++.

Un omaggio a una delle figure cinematografiche universalmente più riconosciute, almeno oggi (visto che dovette attendere fino al 1972 per ricevere dall’Academy un riconoscimento sacrosanto), era senza dubbio doveroso, ma mi sento anche di dover aggiungere che, mentre qualcuno, se vogliamo anche giustamente, è rimasto conquistato dal tributo in sé, personalmente credo che il soggetto Chaplin meritasse qualcosa di più, pur riconoscendo che l’impresa non fosse per nulla semplice.

Attenborough conosce molto bene il mestiere, ma altrettanto finisce spesso per risultare un tantino scontato, non possedendo tra le sue corde la capacità di regalare sorprese.

A suo vantaggio qui si avvale di dell’interpretazione molto efficace di Robert Downey Jr. che, senza entrare troppo nel merito, offre un’immedesimazione nel personaggio quasi commovente, sia nei risvolti più solari che in quelli dove la stanchezza della vecchiaia finisce col prendere il sopravvento.

Diciamo anche che troppo c’era da raccontare ed il film dura già abbastanza (circa due ore e mezza), ma mentre la prima parte conquista il resto lo fa un po’ meno.

Ma il finale con Chaplin che si commuove e sorride mentre rivede spezzoni delle sue opere e si appresta a ricevere un premio sacrosanto è un’emozione di non poco conto.

Nel complesso forse c’era troppo di cui parlare, ma rimane anche la sensazione che qualcosa di migliore si potesse fare, ma purtroppo nessuno ci ha più provato, quindi ci si può accontentare sperando che un giorno qualcuno si voglia cimentare (e qualcuno investire) con questo personaggio più unico che raro.

Su Richard Attenborough

VOTO : 6++.
Abituato a questo tipo di film, forse pure troppo; in questo caso non sarebbe guastato qualcosa di variamente diverso.
Bravo, ma quasi scolastico.

Su Robert Downey jr.

VOTO : 7,5.
Direi interpretazione quasi eccezionale la sua.
Abile su tutti i versanti delle molteplici implicazioni legate al "suo" leggendario personagigo.

Su Dan Aykroyd

VOTO : 6++.
Interessante.

Su Geraldine Chaplin

VOTO : 6++.
Convincente.

Su Marisa Tomei

VOTO : 6+.
All'altezza, anche se il ruolo è defilato.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati