Espandi menu
cerca

Trama

Gli investigatori privati della Odyssey Detective Agency prendono la professione molto... a cuore. Così spesso confondono il lavoro coi sentimenti e succede che si innamorino delle donne che sono stati incaricati di pedinare dai rispettivi mariti. Il direttore dell'agenzia chiude un occhio, occupato ad amoreggiare con la segretaria. Ne nasce un girotondo di coppie in allegria, tra scambi ed equivoci.

Note

New York agli inizi degli anni Ottanta come la Vienna di Schnitzler, tra galanteria e libertinaggio; un ricordo della libertà sessuale spensierata antecedente l'Aids, con l'occhio al ritmo perfetto della commedia hollywoodiana classica (Hawks, in particolare).

Commenti (2) vedi tutti

  • film dedicato a Dorothy Stratten, dovevi essere la nuova Marilyn Monroe, al termine delle riprese fosti uccisa dal tuo exmarito geloso. Star 80 hai avuto un passaggio breve sulla terra ed una fine immeritata e crudele. Sarai sempre nel cuore di chi ti ha amato. Ora Peter finalmente ti rivedrà in cielo e potrai ricucire il filo dell’amore spezzato.

    leggi la recensione completa di claudio1959
  • Da vedere e rivedere

    leggi la recensione completa di darkglobe
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

ezio di ezio
6 stelle

Specializzati in investigazioni sentimentali,i detective privati dell'agenzia Odyssey (Gazzara,Colleen,Ritter) finiscono per mescolare il dovere con il piacere ,concedendosi qualche scappatella con le donne che devono sorvegliare.Bogdanovich,gira una commedia dolceamara ,che vorrebbe ironizzare su certi temi del cinema hollywoodiano ,tipo moralismi o fedelta',pero i meccanismi narrativi a… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

darkglobe di darkglobe
10 stelle

“Tutti risero perché tutti erano innamorati”, recitano le parole di They all laughed. Si tratta di una canzone di George ed Ira Gershwin, affidata alla voce di Frank Sinatra, che dà il titolo al film. Il regista Peter Bogdanovich ne sviluppa la trama ambientandola a New York, in una frenetica Manhattan nella quale opera una compagnia investigativa privata, la Odissey,… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

movieman di movieman
4 stelle

Una cosa è certa: quel "tutti risero" non include me. Il film non brilla assolutamente e gira a ritmo davvero basso. Sarebbe stato il caso di spingere l'acceleratore sul lato "screwball" e lasciar perdere qualche sguardo languido in esubero. Peccato: occasione sprecata. Bogdanovich, comunque, il meglio di sé l'ha offerto negli anni '70, non si scappa. leggi tutto

1 recensioni negative

2022
2022

Recensione

claudio1959 di claudio1959
8 stelle

E tutti risero - La trama: A New York c'è gente che viene sorvegliata. E gente che deve sorvegliare per conto terzi . Ma c'è anche gente che sorveglia per lavoro : sono i detectives della Odissey Agency, che fanno gli investigatori privati. Il loro lavoro diventa ancora più piacevole quando devono pedinare le belle ragazze di New York . Così i detective John…

leggi tutto
2020
2020
locandina
Foto
2018
2018

Recensione

darkglobe di darkglobe
10 stelle

“Tutti risero perché tutti erano innamorati”, recitano le parole di They all laughed. Si tratta di una canzone di George ed Ira Gershwin, affidata alla voce di Frank Sinatra, che dà il titolo al film. Il regista Peter Bogdanovich ne sviluppa la trama ambientandola a New York, in una frenetica Manhattan nella quale opera una compagnia investigativa privata, la Odissey,…

leggi tutto

I magnifici di darkglobe

darkglobe di darkglobe

Bah insomma, stilare una classifica dei preferiti non è mai più di un gioco; per ora ho tirato fuori i primi titoli che mi son venuti in mente, pare sia un metodo psicologicamente valido. OK, dopo i primi…

leggi tutto
Playlist

Recensione

Antisistema di Antisistema
8 stelle

Peter Bogdanovich è stato il primo regista americano a provenire dal mondo della critica, non a caso venne definito il Truffault americano.  Dopo aver realizzato un capolavoro assoluto come L'Ultimo Spettacolo (1971), il regista era oramai in ascesa e per tutti gli anni 70' ha continuato a realizzare capolavori o ottimi film per lo più. Verso la fine del decennio pubblico e…

leggi tutto
2017
2017
2015
2015
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

ezio di ezio
6 stelle

Specializzati in investigazioni sentimentali,i detective privati dell'agenzia Odyssey (Gazzara,Colleen,Ritter) finiscono per mescolare il dovere con il piacere ,concedendosi qualche scappatella con le donne che devono sorvegliare.Bogdanovich,gira una commedia dolceamara ,che vorrebbe ironizzare su certi temi del cinema hollywoodiano ,tipo moralismi o fedelta',pero i meccanismi narrativi a…

leggi tutto
2014
2014

Introvabili cercasi

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista

"Mi piacerebbe tanto rivederlo, ma non esiste più in commercio..." "Ce l'avevo registrato, ma sarebbe bello se lo pubblicassero finalmente in dvd..." "L'ho visto una volta in televisione quando ero piccolo e…

leggi tutto
2011
2011

TITOLI UTENTI

maso di maso

Non è un quiz, non ci saranno risposte da parte mia ma ogni tanto quando leggo il titolo di un film la mia mente salta subito ad un utente di Film TV. Ne metto qualcuno vediamo se vi stuzzicano le meningi.

leggi tutto
2009
2009

Recensione

movieman di movieman
4 stelle

Una cosa è certa: quel "tutti risero" non include me. Il film non brilla assolutamente e gira a ritmo davvero basso. Sarebbe stato il caso di spingere l'acceleratore sul lato "screwball" e lasciar perdere qualche sguardo languido in esubero. Peccato: occasione sprecata. Bogdanovich, comunque, il meglio di sé l'ha offerto negli anni '70, non si scappa.

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2006
2006

a hard day's night (e si sente!)

mariolinamay di mariolinamay

horror sì, ma da non prendere sul serio, come certi scherzi di carnevale finiti in burletta (e come altro dovrebbero finire?). nessun rancore a max che ha saputo strappare un sorriso e una lacrima anche ai cuori più…

leggi tutto
Playlist
2002
2002

Recensione

strangelove di strangelove
8 stelle

Peter Bogdanovich è un regista che ama il proprio lavoro.E ama ricalcare le orme dei vecchi autori.In particolare ama omaggiare il maestro Howard Hawks."...e tutti risero" è una commedia sofisticata vecchio stile.Quando intorno alla parola amore si creavano gag,girotondi,equivoci...Sebbene il film è forse un po' lungo,restano da ammirare le intenzioni (ma cnhe i risultati) di Bogdanovich:la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito