Trama

Disperato per aver smarrito il proprio cane, il clochard Boudu si butta nella Senna. Un libraio dalle idee liberali lo vede e si getta in acqua per salvarlo. Strappatolo dal fiume lo accoglie poi in casa e tenta di recuperarlo socialmente. Risultato: Boudu devasta l'appartamento del suo salvatore, gli corteggia la cameriera e taglia la corda quando dovrebbe sposarla con nozze riparatrici. Jean Renoir e Michel Simon costruiscono un paradosso di irresistibile ferocia, che contrappone la carità pelosa del buon borghese all'anelito anarcoide di libertà del barbone. A vantaggio di quest'ultimo.

Commenti (2) vedi tutti

  • Voto 7. [23.05.2011]

    commento di PP
  • 8-

    commento di nico80
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

EightAndHalf di EightAndHalf
8 stelle

Per andare ad analizzare attentamente la figura del clochard almeno nella storia di inizio Novecento, non si può non passare, subito dopo che da Chaplin, da Michel Simon e dal suo Boudu nell'inarrivabile Boudu sauvé des eaux di Jean Renoir. Simon va a costruire una figura topica che getta scompiglio in una realtà borghese ripulita e straordinariamente ipocrita, e Renoir sa… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

ed wood di ed wood
stelle

stilisticamente innovativo (specialmente nell'uso del sonoro), il film di Renoir e' un capolavoro del realismo poetico d'Oltralpe degli anni 30 (con tracce di surrealismo, riscontrabili nelle tonalita' candide, nei tempi dilatati, nel privilegio rivolto ai comportamenti piuttosto che alle psicologie). E' un film coerente con la poetica renoiriana del confronto tra classi sociali (come in "La… leggi tutto

1 recensioni negative

2018
2018

Perle nascoste

MVRulez di MVRulez

Il titolo (forse un po' troppo altisonante) di questa playlist ne racchiude il suo scopo: catalogare alcune opere meritevoli (sia classiche che moderne) le quali, per un motivo o per un altro, rischiano di rimanere…

leggi tutto
2017
2017
2016
2016
locandina
Foto
2015
2015

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
8 stelle

Per andare ad analizzare attentamente la figura del clochard almeno nella storia di inizio Novecento, non si può non passare, subito dopo che da Chaplin, da Michel Simon e dal suo Boudu nell'inarrivabile Boudu sauvé des eaux di Jean Renoir. Simon va a costruire una figura topica che getta scompiglio in una realtà borghese ripulita e straordinariamente ipocrita, e Renoir sa…

leggi tutto
2011
2011
2009
2009

Fiumi

Redazione di Redazione

Chi ci abita vicino li conosce, ci parla. E sa che sono vivi non solo perché sono in continuo movimento alla ricerca del mare. Per questo alle volte il fiume non è scenario: in certi film la sua natura è forte e…

leggi tutto
2005
2005

Recensione

bondjamesbond di bondjamesbond
8 stelle

*** Strepitosa commedia satirica,uno degli apici del primo Renoir,dove in un confronto serrato e venato di affetto sincero(invece della violenza iconoclasta de "La cagna"),si confrontano gli agi e il confort ipocrita della vita borghese(a cui pure Renoir apparteneva e non lo negava)e la selvaggia spregiuducatezza del vagabondaggio.

leggi tutto
Recensione

Recensione

truffaut di truffaut
8 stelle

Meravigliosa satira antiborghese, con un Michel Simon straordinario. Un diario della stupidità dei bottegai

leggi tutto
Recensione
2004
2004

Recensione

ed wood di ed wood
stelle

stilisticamente innovativo (specialmente nell'uso del sonoro), il film di Renoir e' un capolavoro del realismo poetico d'Oltralpe degli anni 30 (con tracce di surrealismo, riscontrabili nelle tonalita' candide, nei tempi dilatati, nel privilegio rivolto ai comportamenti piuttosto che alle psicologie). E' un film coerente con la poetica renoiriana del confronto tra classi sociali (come in "La…

leggi tutto
Recensione
2002
2002

ovvia

olmo900 di olmo900

Ho scritto alcuni dei film che io preferisco,è una scelta proprio personale,spero di non peccare di presunzione!ciao

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito