La Bibbia - I parte

Trama

Dopo il mondo e la vita, il sesto giorno Dio crea Adamo ed Eva dalla polvere e dal fango e li colloca nel giardino dell'Eden. Essi cedono però alla tentazione del Maligno e vengono cacciati. Il primogenito della coppia primordiale, Caino, uccide per gelosia il fratello Abele, poi Dio manda il diluvio per punire l'umanità scellerata, ma fa in modo che Noè salvi sull'arca la famiglia e le specie animali. Rifluite le acque del diluvio la Terra si ripopola, ma con la torre di Babele è commesso un atto di superbia che Dio punisce confondendo le lingue e rendendo gli uomini estranei gli uni agli altri. Passa il tempo, e Abramo è prescelto quale capostipite del popolo eletto. Prima di confermargli tutte le sue promesse, Dio lo mette più volte alla prova, fino a comandargli il sacrificio del figlio Isacco. John Huston legge la Bibbia come un grande romanzo, summa d'avventure, di storie d'amore e di suspense prima ancora che di fede. La sua versione è robusta ma non eccezionale. Indimenticabile solo la sua interpretazione del bizzarro Noè. Alta spettacolarità, senza pompierismi, nelle sequenze babeliche. Per il resto, gran spreco di divi fuori parte (alcuni davvero ridicoli), troppi discorsi sacri, nei quali il regista non è completamente a proprio agio, e un'impressione generale di frammentarietà.

Commenti (3) vedi tutti

  • Un colossal italiano vero costato ben 18 milioni di dollari nel 1966! Oggi è un classico intramontabile e senza tempo! Mi stupisco del fatto che sia tanto sottovalutato. Sarà rivalutato tra 30 anni come classico del genere.

    commento di Neuromante2984
  • commento di Dalton
  • MEGAPRODUZIONE PER UN FILMONE DIRETTO MOLTO BENE DA HOUSTON,LA STORIA CHIARAMENTE E' BELLA (ANCHE SE SONO ATEO) ED IL FILM NOMNSTANTE LA LUNGHEZZA E LA PESANTEZZA FUNZIONA.VOTO:7

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

sasso67 di sasso67
6 stelle

Lasciate ogni speranza o voi che entrate in cerca di uno spettacolo che sappia vivificare lo spirito autenticamente religioso, di cui è pervaso il testo sacro di ebrei e cristiani. Quella di Dino De Laurentiis/John Huston è una Bibbia - in realtà si tratta di una parte della Genesi - spettacolare e molto ad usum delphini, della quale Tullio Kezich ebbe a scrivere che il suo vero metro di… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

mondolariano di mondolariano
8 stelle

L’eroica emozione dei “Dieci comandamenti” è soltanto un ricordo. Huston immerge la Bibbia in un’atmosfera oscura, densa, scolpita a tinte cupe e a tratti inquietanti. La caratterizzazione dei personaggi è spaventevole, gli uomini sono presentati come mostriciattoli dalla pelle dipinta e inclini al male assoluto, tra i quali si distingue soltanto la figura simpatica di Noè… leggi tutto

2 recensioni positive

Il meglio del 2017
2017
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Disponibile dal 3 novembre 2015 in Dvd a 10,02€
Acquista
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009

Giardini

Redazione di Redazione

Questa taglist nasce dalla bella playlist dell'utente Momo Blues (ispirato da Tiresia) - cui vi rimandiamo - intitolata I giardini di Monet. Noi allarghiamo il tiro e pensiamo ai giardini nel cinema, soprattutto là…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

come rovinare un best seller

apemaga di apemaga

basta farne un film e del libro che avevi letto non rimane che una citazione nei titoli di testa. L 'unica cosa di grandioso è che i più bei film che sono mai stati girati da Via col vento a Il signore degli anelli…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito