Trama

Il governo di un piccolo stato teme che la ricchissima proprietaria di quasi tutti i capitali della nazione, rimasta vedova, si risposi portando il denaro all'estero. Invia quindi a Parigi, dove la donna risiede, un giovane ufficiale della guardia con la missione di catturare il cuore (e, di conseguenza, il patrimonio) della signora. Sorprese ed equivoci, ma poi, fatalmente, l'amore trionfa. Alle prese con la celeberrima operetta di Franz Lehar, Lubitsch trova un terreno perfettamente adatto alla sua vena migliore. Il risultato è un film brillante, minuziosamente calibrato, insomma un prodotto marchiato dall'inimitabile Lubitsch touch.

Commenti (2) vedi tutti

  • Prova inconfutabile per chi ancora sostenesse che la perfezione nell'arte non è di questo mondo... e per chi anelasse al compendio sublimato di tutte le possibili virtù aristoteliche della Commedia mai giunte fino a noi (e forse neanche scritte). INSUPERABILE!

    commento di Inside man
  • Un ottimo film-operetta interpretato dalla coppia Maurice Chevalier(qui in uno dei suoi primi ruoli)-Jeanette Macdonald,che divenne 'la regina'del sottogenere operetta. Bei numeri di valzer.

    commento di silvia25
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

kaosentus di kaosentus
10 stelle

Il Conte Danilo è uno sfrenato amante delle donne, quasi un casanova di professione. Non appena vede per strada una donna con un velo nero passare sul suo carro, se ne invaghisce e cerca in tutti i modi di conquistarla. Ma la signora, vedova da poco, non ne vuole sapere di abbandonarsi così velocemente ai suoi sentimenti e lo respinge, pensando (invano) che tornerà dopo un… leggi tutto

2 recensioni positive

2017
2017
2016
2016

Recensione

kaosentus di kaosentus
10 stelle

Il Conte Danilo è uno sfrenato amante delle donne, quasi un casanova di professione. Non appena vede per strada una donna con un velo nero passare sul suo carro, se ne invaghisce e cerca in tutti i modi di conquistarla. Ma la signora, vedova da poco, non ne vuole sapere di abbandonarsi così velocemente ai suoi sentimenti e lo respinge, pensando (invano) che tornerà dopo un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
2011
2011

7 film per 7 valzer

panflo di panflo

Da più di quarant'anni non ci perdiamo il concerto di capodanno da Vienna ; è un pò il nostro portafortuna per l'anno nuovo : due ore immersi  nelle  note di Strauss & C. suonate da…

leggi tutto
2008
2008

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Alle prese con una vicenda ambientata fra l’immaginario staterello mitteleuropeo di Marshovia e Parigi, Lubitsch si trova nel suo elemento naturale nel mettere in scena le eterne schermaglie di una storia d’amore che procede tra malintesi, litigi e rappacificazioni fino all’immancabile matrimonio. Più sentimentale la prima parte (con alcune belle invenzioni: il giorno che Chevalier inizia…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2006
2006
2003
2003
1935
1935
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito