Trama

Bull, malavitoso di Chicago, si prende come luogotenente il vagabondo chiamato "Rolls Royce", ma tra questi e la ragazza del gangster nasce una simpatia. Quando un altro gangster tenta di rapire la donna, Bull lo uccide. Arrestato e poi evaso, egli si rifugia da "Rolls Royce". Sicuro di non essere stato tradito dai due, si fa di nuovo catturare; la donna e "Rolls Royce" ora sono liberi di amarsi.

Note

Con questo film il regista ha influenzato il cinema francese degli anni Trenta e tutto il successivo gangster movie. Resta intatta la sua insopprimibile vocazione all'enfasi visionaria e al formalismo barocco. Soggetto di Ben Hecht (e di Howard Hawks, non accreditato).
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

ed wood di ed wood
7 stelle

"Le notti di Chicago" è considerato un precursore della breve ma intensa stagione del gangster-movie anni 30, prima che il codice Hays entrasse in vigore. Appartenente alla fase più matura del cinema muto hollywoodiano, è un oggetto anomalo nel percorso di Sternberg, subentrato in cabina di regia dopo l'abbandono di Rosson. Soggetto, ambientazione e sviluppo narrativo… leggi tutto

6 recensioni positive

2018
2018

Perle nascoste

MVRulez di MVRulez

Il titolo (forse un po' troppo altisonante) di questa playlist ne racchiude il suo scopo: catalogare alcune opere meritevoli (sia classiche che moderne) le quali, per un motivo o per un altro, rischiano di rimanere…

leggi tutto
2017
2017
2016
2016
2015
2015
2014
2014

Recensione

ed wood di ed wood
7 stelle

"Le notti di Chicago" è considerato un precursore della breve ma intensa stagione del gangster-movie anni 30, prima che il codice Hays entrasse in vigore. Appartenente alla fase più matura del cinema muto hollywoodiano, è un oggetto anomalo nel percorso di Sternberg, subentrato in cabina di regia dopo l'abbandono di Rosson. Soggetto, ambientazione e sviluppo narrativo…

leggi tutto
2012
2012

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
8 stelle

Il gangster "Bull" Weed (Bancroft) uscendo dalla rapina ad una banca si imbatte in un ubriaco possibile testimone, un ex-avvocato alcoolizzato (Brook), e lo carica in auto; poi lo aiuta ad uscire dall'alcool a condizione che lui non parli di ciò che ha visto; la sua risposta, "sono la Rolls Royce del silenzio", ne suggerisce lo pseudonimo che Weed gli appiccica. Un prepotente, "Buck" Mulligan,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2011
2011

Recensione

Axeroth di Axeroth
8 stelle

Primo gangster movie della storia del cinema, fu da base ed ispirò decine e decine di film, oltre ad influenzare considerevolmente il cinema francese degli Anni '30 di Bresson e altri... Moralista, tra commedia e action-movie, psicoanalista, nichilista, disfattista.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

ethan di ethan
9 stelle

Straordinario film che getta le basi di un genere - il gangster movie - che ci regalerà negli anni a venire una miriade di capolavori. Sternberg, supportato da sceneggiatori come Ben Hecht, Jules Furthman e Howard Hawks - la famosa scena in 'Un dollaro d'onore' dove Dean Martin ubriacone viene umiliato nel saloon altri non è che una citazione di una sequenza analoga in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

PELLICOLE VINTAGE

panflo di panflo

Nella moda va tanto di moda il Vintage (dal francese Age du vin) e quindi applichiamolo anche al cinema. Ho quindi pensato di "riesumare" polverosi ma eccellenti esempi per ogni genere cinematografico dal fondo del…

leggi tutto
2010
2010
2009
2009

Recensione

colonel blimp di colonel blimp
8 stelle

Splendido gangster movie seminale per il genere. Lo script è dell’uomo d’oro di Hollywood Ben Hecht, la regia di Von Sternberg che mette in scena i conflitti come se tutte le volte accendesse una miccia per poi spegnerla all’ultimo secondo.. La violenza è esasperata, l’erotismo è ampiamente suggerito, il finale è memorabile. Voto: 9.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2008
2008

Recensione

bubuwest di bubuwest
8 stelle

Sternberg getta le basi del genere gangster con un film che sorprende per intensità e forza drammatica. E, in maniera forse non così evidente, inizia comunque a delineare le caratteristiche del suo stile registico con inquadrature controllatissime e dotate di una qualità plastica inimitabile.

leggi tutto
Recensione
1929
1929
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito