Espandi menu
cerca
Frantz

Regia di François Ozon vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Malpaso

Malpaso

Iscritto dal 15 giugno 2014 Vai al suo profilo
  • Seguaci 6
  • Post 1
  • Recensioni 315
  • Playlist 6
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Frantz

di Malpaso
8 stelle

François Ozon dirige con mestiere un melodramma che, partendo dall'Europa divisa e profondamente ferita del post Prima guerra mondiale, parla dell'impossibilità della comunicazione e del peso tragico della verità, che può essere deviato o ignorato, ma non estinto.

Un film in cui i colori della vita sono fuggenti attimi di spensieratezza in campagna, in composizioni che ricordano gli espressionisti nordici, o brevi concerti privati: la musica è l'arte per eccellenza, in quanto non materica e non riproduce, ma è vita essa stessa. Frantz rimane impresso per la sensibilità con la quale Ozon scava oltre il soldato e la donna in attesa, raccontando di una generazione oppressa dai propri padri, maudit come Verlaine. Così, in un panorama bianco e nero in cui ognuno deve prima di tutto salvare se stesso, il peso delle colpe deve comunque ricadere su qualcuno.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati