Trama

Durante la giornata mondiale contro l’omofobia e la transfobia del 17 maggio 2071, a sessant'anni dalla morte del giovane Jamey, quattordicenne americano suicidatosi nel settembre del 2011 dopo i ripetuti atti di bullismo cui veniva sottoposto, un gruppo di artisti si ritrova unito in una performance commemorativa che attraversa l’arco dell’intera giornata. Alla storie di Jamey si intrecciano quelle di giovani gay, lesbiche e trans uccisi o indotti al suicidio in diverse parti del mondo.

Commenti (3) vedi tutti

  • Un film sperimentale(più interessante che riuscito) che mischia interviste e videoarte con un cinema di stampo più tradizionale per ricordare ( e denunciare) la morte di J.R. un ragazzo di 14 anni suicidatosi perchè omosessuale.

    commento di spopola
  • Compassione, eversione, arte e sperimentazione: un modo del tutto inedito per parlare di bullismo.

    leggi la recensione completa di kinotek
  • Giovanni Coda con "Bullied to Death" prosegue una trama poetica e intensa, intrapresa con il pluripremiato "Il Rosa Nudo", sul tema dell'omofobia e richiama questa volta vicende drammaticamente attuali e universali. In primo piano quella straziante di Jamey, vittima quattordicenne, suicida, di bullismo omofobo negli Stati Uniti del 2011.

    leggi la recensione completa di reginaldo
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

kinotek di kinotek
8 stelle

L’approccio tutto personale nell’unire la sperimentazione a temi di forte impegno sociale e di militanza fanno di questo film e del precedente Rosa Nudo, visto qualche anno fa proprio al Torino glbt festival, un caso abbastanza esemplare all’interno della scena cinematografica non solo italiana. E’ un film decisamente alieno nel panorama dei film a tematica glbt che… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
6 stelle

31° TGLFF - EVENTI SPECIALI Da un regista piuttosto abituato alle sfide impossibili e alle tematiche dure come macigni, ovvero da lregista del noto ed ammirato "Il Rosa nudo", presentato anni fa proprio a questo festival - era logico ed opportuno aspettarsi qualcosa di tematicamente forte e pure visivamente ammaliante. Il suicidio di un quattordicenne solo ed isolato dalla società… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

port cros di port cros
4 stelle

31° TORINO GAY AND LESBIAN FILM FESTIVAL   Tanto è importante il tema quanto lascia perplessi la realizzazione di questo progetto sperimentale dedicato al tema del bullismo e della violenza omofobica. La produzione sarda sceglie di approcciare il tema del bullismo raccontando storie internazionali, soprattutto americane, raccontate in inglese da una voce narrante ad… leggi tutto

1 recensioni negative

2016
2016
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

SignorFord80 di SignorFord80
10 stelle

Diventa davvero difficile riuscire a commentare un’opera come quella di Giovanni Coda che, per l’ennesima volta, riesce a mischiare in un modo perfetto l’arte della cinematografia con il senso civico di un messaggio forte e drammaticamente importante. Parliamo di giovane vite spezzate dall’odio, che hanno lottato nel silenzio più completo delle Istituzioni e che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

kinotek di kinotek
8 stelle

L’approccio tutto personale nell’unire la sperimentazione a temi di forte impegno sociale e di militanza fanno di questo film e del precedente Rosa Nudo, visto qualche anno fa proprio al Torino glbt festival, un caso abbastanza esemplare all’interno della scena cinematografica non solo italiana. E’ un film decisamente alieno nel panorama dei film a tematica glbt che…

leggi tutto

Recensione

Nicholas85 di Nicholas85
10 stelle

Bullied to death è un film incredibilmente contemporaneo, come pochi, nel panorama italiano. l'impatto con lo spettatore è devastante, non c'è fotogramma  che non abbia una struttura codificata secondo le più consolidarte regole "cineamatografiche" e tuttavia non c'è fotogramma, che  di queste regole, ne rispetti una. Un film corale, come suggerisce…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

reginaldo di reginaldo
8 stelle

Con Bullied to Death Giovanni Coda attualizza in modo drammaticamente esplicito l’ineludibile consistenza del tema sviluppato con lo splendido “Rosa Nudo”: la violenza, appunto attuale, ottusa e malvagiamente agita verso la persona omosessuale. Il film precedente, trasposizione poetica e lacerante del diario di Pierre Seel, internato in quanto omosessuale e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

31° TGLFF - EVENTI SPECIALI Da un regista piuttosto abituato alle sfide impossibili e alle tematiche dure come macigni, ovvero da lregista del noto ed ammirato "Il Rosa nudo", presentato anni fa proprio a questo festival - era logico ed opportuno aspettarsi qualcosa di tematicamente forte e pure visivamente ammaliante. Il suicidio di un quattordicenne solo ed isolato dalla società…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

port cros di port cros
4 stelle

31° TORINO GAY AND LESBIAN FILM FESTIVAL   Tanto è importante il tema quanto lascia perplessi la realizzazione di questo progetto sperimentale dedicato al tema del bullismo e della violenza omofobica. La produzione sarda sceglie di approcciare il tema del bullismo raccontando storie internazionali, soprattutto americane, raccontate in inglese da una voce narrante ad…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito