Espandi menu
cerca
I nostri mariti

Regia di Luigi Zampa, Dino Risi, Luigi Filippo D'Amico vedi scheda film

Recensioni

L'autore

sasso67

sasso67

Iscritto dal 6 dicembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 97
  • Post 64
  • Recensioni 4484
  • Playlist 42
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su I nostri mariti

di sasso67
4 stelle

Film composto di tre episodi tutto sommato poco divertenti, ma che sembra cominciare a prendere atto dei mutamenti dei ruoli all'interno della famiglia italiana.
Il primo e il terzo episodio sono poco più che barzellette sceneggiate, le quali stanno in piedi soprattutto grazie alla verve dei rispettivi protagonisti (Sordi e Tognazzi) e di qualche buon caratterista (si nota la bellissima Nicoletta Machiavelli nel primo episodio, mentre nel secondo si rivede con piacere il Carlo Pisacane dei Soliti ignoti e dell'Armata Brancaleone).
Il secondo episodio, diretto da Zampa e non a caso ispirato ad un racconto di Maupassant, è il migliore e forse, con un po' più d'impegno, sarebbe potuto diventare un film autonomo. Vi si coglie bene, comunque, la rapacità della famiglia italiana e il ruolo da fuco che viene riservato al maschio, quando in ballo vi sono ricchissime eredità. Ed acutamente si fa notare come al maschio stesso (nella doppia incarnazione di Brialy e Buzzanca) tale ruolo non dispiaccia affatto, soprattutto quando esso comporta un soddisfacimento in termini economici o sessuali.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati