Quel bravo ragazzo

play

Regia di Enrico Lando

Con Luigi Luciano, Tony Sperandeo, Enrico Lo Verso, Daniela Virgilio, Giampaolo Morelli, Ninni Bruschetta, Jordi Mollà, Luigi Maria Burruano... Vedi cast completo

  • In TV
  • Sky Cinema Uno
  • canale 301
  • Ore 22:50
In STREAMING

Trama

Un potentissimo boss mafioso vicino alla morte decide di lasciare il comando della sua cosca al figlio che non ha mai riconosciuto, cresciuto in orfanotrofio. Peccato che l'erede in questione sia un ragazzotto di 35 anni decisamente ingenuo, goffo e poco propenso al crimine, la cui attività principale è fare il chierichetto.

Commenti (4) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

mc 5 di mc 5
6 stelle

So che rischio di farlo apparire un mio clichè tattico, ma è vero che ultimamente mi capita spesso di dissentire dai giuduizio della critica. Qiesta volta è vero solo in parte. E mi spiego. E' fuor di dubbio che "Quel bravo ragazzo" è film dall'impianto fragile e il prodotto regge a fatica il peso di una commedia di media durata. Ma è anche vero che: a) si… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Piace91 di Piace91
4 stelle

Herbert Ballerina in 83 minuti di "Babbala e il ragazzo idiota" a tinte mafiose. Va da sé che non funzioni granché.  Luigi Luciano viene estratto dagli sketch di Maccio Capatonda e reso protagonista di un film che non ha sugo, innanzitutto perché privato del seducente surrealismo e della pungente ironia "capatondiana" che rendono vincente il personaggio totalmente… leggi tutto

4 recensioni negative

2019
2019
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Paul Hackett di Paul Hackett
5 stelle

Gravemente ammalato, il boss mafioso don Ferdinando scopre di avere un figlio naturale e incarica i luogotenenti Vito e Salvo di portarlo al suo capezzale. Il ragazzo, di nome Leone, è un ingenuo sempliciotto cresciuto in orfanotrofio che, involontariamente, al primo incontro, causa la morte del genitore, ritrovandosi così capo assoluto della cosca.   Prevedibile flop al…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 10 gennaio 2019 su Italia 1
2017
2017
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
3 stelle

Tentativi di mettere alla berlina la criminalità organizzata ,cinematograficamente parlando, ne sono stati fatti tanti , basti pensare a Jonny Stecchino o al film più recente di Pif"la mafia uccide solo d'estate"i risultati sono stati altalenanti.Questo film di Lando, che si può  a buon diritto, accostare e accodare  a questa teoria di titoli,non…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Un boss mafioso muore e viene rimpiazzato dal suo figlio scemo che rischia di mandare all'aria tutti i suoi affari... Nonostante i numerosi prestiti, in particolare da Johnny Stecchino, è un film che non diverte granché, soprattutto a causa della regia insipida e televisa e della debolissima sceneggiatura. Herbert Ballerina è anche simpatica ma non ha di certo la statura ed…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Fanny Sally di Fanny Sally
5 stelle

In un non meglio specificato paesino siciliano, il vecchio boss mafioso di turno è in fin di vita ed esprime il desiderio di conoscere l'unico figlio che abbia mai avuto, Leone, cresciuto presso un orfanotrofio, totalmente all'oscuro della vera identità del padre, e tutt'altro che scaltro o malvagio. L'anziano malavitoso lascia scritto nel suo testamento che la sua…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
2016
2016

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Un boss mafioso sta morendo e incarica i suoi scagnozzi di rintracciare il figlio illegittimo avuto circa 35 anni prima. L'uomo si chiama Leone ed è mezzo scemo. Appena il boss muore, Leone prende le redini del suo impero delinquenziale, combinando un disastro dietro l'altro.   Comicità di grana grossa, battute basate sugli equivoci e la ben nota inclinazione del…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 14 voti
vedi tutti

Recensione

Julia1994 di Julia1994
5 stelle

Don Ferdinando, a capo di un'associazione mafiosa, sta per morire e avendo scoperto di avere un figlio trentacinquenne decide di conoscerlo per lasciare lui la sua eredità. Ma c'è un problema: Leone, questo il nome del figlio sconosciuto, è quel bravo ragazzo, anzi: è più di bravo, perché Leone è ingenuo a livelli esponenziali, i suoi amici…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

IlGranCinematografo di IlGranCinematografo
5 stelle

  Di film che sbertucciano la mafia se ne possono citare a decine, da Terapia e pallottole a Il boss e la matricola, sino al nostrano Johnny Stecchino, ma tutti più riusciti di questo. Con Quel bravo ragazzo, Luigi Luciano, noto ai più con il nome di Herbert Ballerina, sale lo scalino che lo porta, forse prematuramente, da spalla dell'amico Maccio Capatonda (qui…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

Piace91 di Piace91
4 stelle

Herbert Ballerina in 83 minuti di "Babbala e il ragazzo idiota" a tinte mafiose. Va da sé che non funzioni granché.  Luigi Luciano viene estratto dagli sketch di Maccio Capatonda e reso protagonista di un film che non ha sugo, innanzitutto perché privato del seducente surrealismo e della pungente ironia "capatondiana" che rendono vincente il personaggio totalmente…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

mc 5 di mc 5
6 stelle

So che rischio di farlo apparire un mio clichè tattico, ma è vero che ultimamente mi capita spesso di dissentire dai giuduizio della critica. Qiesta volta è vero solo in parte. E mi spiego. E' fuor di dubbio che "Quel bravo ragazzo" è film dall'impianto fragile e il prodotto regge a fatica il peso di una commedia di media durata. Ma è anche vero che: a) si…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Uscito nelle sale italiane il 14 novembre 2016
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito