The Divergent Series: Allegiant

Trama

Il vecchio sistema governativo di Chicago è crollato e Tris ha rivelato agli abitanti della città come tutti facciano parte di un esperimento. Tuttavia, con la dissoluzione dell'ordine sociale non svaniscono i vecchi conflitti, soprattutto tra Alleanti ed Esclusi. Invitata a una riunione degli Alleanti, Tris scopre di far parte della rappresentanza che andrà oltre la recinzione...

Approfondimento

THE DIVERGENT SERIES: ALLEGIANT - VERSO LA CONCLUSIONE DELLA SAGA

Diretto da Robert Schwentle e sceneggiato da Noah Oppenheim, Adam Cooper e Bill Collage, The Divergent Series: Allegiant è il terzo lungometraggio dedicato alla saga distopica che si basa sulle avventure dei Divergenti. Protagonista è ancora una volta la divergente Tris che, con Chicago sull'orlo di una guerra civile, conduce Quattro, Christina, Peter, Tori e Caleb, lungo una straziante fuga dalla città murata, inseguiti dalle fedeli guardie armate della leader (autonominatasi tale) Evelyn. Fuori da Chicago per la prima volta nella loro vita, i cinque si ritrovano ad avere alle costole Edgar mentre attraversano il deserto tossico del Fringe prima di essere salvati e scortati fino al composto ultra tecnologico del Bureau of Genetic Welfare. Una volta lì, David, la mente del Bureau, riconosce la purezza genetica di Tris e la arruola come cavia per la sua misteriosa causa. Mentre Tris riceve un trattamento speciale, i suoi quattro compagni si unisco alle forze del Bureau in una missione umanitaria tesa a salvare i bambini del Fringe. Solo dopo aver scoperto i programmi disumani di David, Tris si riunisce ai compagni per cercare di fermare Evelyn prima che questa metta in atto il suo piano di cancellare la memoria di tutta la popolazione della città.

Con la direzione della fotografia di Florian Ballhaus, le scenografie di Alec Hammond, i costumi di Marlene Stewart e le musiche composte da Joseph Trapanese, The Divergent Series: Allegiant è il penultimo capitolo della saga creata da Veronica Roth (tratto dal terzo romanzo, suddiviso per lo schermo in due differenti capitoli) e porta i protagonisti per la prima volta fuori dal mondo dei due precedenti film per dare risposta ad alcune domande fondamentali: cosa c'è oltre Chicago? Perché esistono le fazioni? Chi c'è dietro ogni cosa? Cosa vuol dire realmente essere divergente?

Interpreti principali di The Divergent Series: Allegiant sono ancora una volta i cinque giovani attori Shailene Woodley, Theo James, Zoë Kravitz, Miles Teller, Maggie Q e Ansel Elgort, impegnati nell'ordine con i personaggi di Tris, Quattro, Christina, Peter, Tori e Caleb.

I NEMICI DEI DIVERGENTI

L'uomo che conosce evidentemente le risposte di cui necessitano i protagonisti di The Divergent Series: Allegiant è David, il visionario leader del Bureau of Gentic Welfare, impersonato dalla new entry Jeff Daniels. L'esperimento di genetica che ha portato Chicago al collasso è il frutto del lavoro di una vita di David, che ha modificato il dna di quasi tutti nel pianeta Terra allo scopo di produrre bambini con tratti predeterminati. Il suo piano era quello di salvare i bambini geneticamente danneggiati dall'ambiente tossico del Fringe e di metterli in salvo a Chicago, nella speranze che l'ambiente sicuro della città potesse con il tempo aiutare a ricompensare le mancanze genetica. Tuttavia, la suddivisione in fazioni ha alterato il suo progetto e l'unica a essere geneticamente pura risulta essere Tris, che David desidera ovviamente trattenere al suo fianco. Dapprima entusiasta delle intenzioni umanitarie di David, Tris scoprirà presto come le sue intenzioni siano realmente altre.

Una volta rientrata a Chicago, Tris realizza come Evelyn, supportata da Naomi Watts, abbia instaurato un regime sanguinario di terrore dopo aver fatto fuori la sua nemica Jeanine (a cui presta il volto nella saga il premio Oscar Kate Winslet). Evelyn è costantemente divisa tra emozioni contrastanti: da un lato, vuole sinceramente riportare pace e unità nella metropoli e crede di poter raggiungere l'obiettivo solo governando con il pugno di ferro; dall'altro lato, ama il figlio Quattro, che invece non vuole avere niente da spartire con le sue maniere forti. A diffidare della sua capacità di governo è soprattutto Johanna, l'ex leader pacifico della fazione dei Pacifici portata in scena ancora una volta da Octavia Spencer.

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Tratto dal best seller di Veronica Roth.

Commenti (5) vedi tutti

  • Bello peccatoche non ho visto il finale 6

    commento di eros7378
  • Il peggiore dei 3, bruttino e pieno di scemenze. Bella la fattura, però.

    leggi la recensione completa di tobanis
  • Film ben realizzato e concepito ma destinato ad un pubblico adolescenziale, perché al di là del puro intrattenimento e delle azioni da video gioco altamente tecnologico, non si trova granché come contenuti e motivi di riflessione

    commento di Maciknight
  • Visto & Piaciuto

    commento di AlPacifista
  • Tris e Four, combattenti e amanti in una Chicago del futuro comandata dal pugno di ferro di Naomi Watts, scavalcano il muro di cinta per vedere che cosa c'è oltre e scoprono che la città dei puri, governata da Jeff Daniels, è anche peggio. Prima parte del capitolo finale della serie Divergent...

    leggi la recensione completa di Marco Poggi
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

M Valdemar di M Valdemar
3 stelle

  Aleggiano, prevedibilmente, l'aria stantia e la calma piatta proprie della puntata interlocutoria, di transizione, di preparazione alla gran "battaglia finale" che, presumibilmente, vedremo nel capitolo conclusivo, Ascendant. Ascende all'alto dei cieli youngadultiani, invece, Allegiant; o perlomeno ci prova, insiste, s'adegua a toni e umori e luoghi (arche)tipici del (sotto)genere… leggi tutto

5 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

tobanis di tobanis
5 stelle

Rimane una buona fattura di fondo, begli effetti speciali, e rimangono le solite banalità. Ma in più, in questo terzo episodio su un futuro distopico, pare ci sia una bella epidemia di idiozia. E’ un’idiota la nuova capa di Chicago, a sua volta con un seguito di minus habens; è una vera idiota la protagonista, che non si accorge dell’ovvio, ma non solo, il… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

nickoftime di nickoftime
7 stelle

Giovani dive crescono. Era successo a Jennifer Lawrence che per il protrarsi dei tempi di lavorazione di Hunger Games si era vista invecchiare sullo schermo, regalando al suo personaggio una maturità extracopione, dipendente in parte dai cambiamenti fisiognomici tipici dell'età post adolescenziale, in parte da un escalation professionale culminato con la vincita dell'Oscar. Capita… leggi tutto

1 recensioni positive

Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 14 giugno 2018 su Italia 1
Il meglio del 2017
2017

Recensione

axe di axe
4 stelle

Terzo Episodio della saga dei Divergenti. Janine è stata eliminata e la città delle Fazioni, che scopriamo essere Chicago, è dominata dalla madre di Quattro, capo degli Esclusi, coloro che non fanno parte di alcuna fazione. Contro la sua volontà, i protagonisti della serie vanno oltre la recinzione che circonda la città e scoprono un pianeta ricco di contrasti.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2016
2016
Disponibile dal 3 agosto 2016 in Dvd a 9,99€
Acquista

Recensione

M Valdemar di M Valdemar
3 stelle

  Aleggiano, prevedibilmente, l'aria stantia e la calma piatta proprie della puntata interlocutoria, di transizione, di preparazione alla gran "battaglia finale" che, presumibilmente, vedremo nel capitolo conclusivo, Ascendant. Ascende all'alto dei cieli youngadultiani, invece, Allegiant; o perlomeno ci prova, insiste, s'adegua a toni e umori e luoghi (arche)tipici del (sotto)genere…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 7 marzo 2016
Il meglio del 2015
2015
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito