Trama

Johnny McQueen, rivoluzionario irlandese, è scappato di prigione e ora vive nascondendosi in casa di amici. Durante una rapina, organizzata per finanziare il movimento, uccide quasi involontariamente un poliziotto. A quel punto, ferito e abbandonato da tutti, comincia per lui un'odissea notturna per la città. Non è un film tratto da un romanzo di Graham Greene, ma ci si avvicina molto. Girato tutto in esterni e sotto la pioggia, con la fotografia di Robert Krasker, il film di Reed è uno splendido incubo urbano e notturno.

Commenti (4) vedi tutti

  • Ancora suscita interesse e contiene una buona dose di suspense.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Se forse questo film poteva avere un senso negli anni 40, adesso come adesso non è più proponibile per quanto riguarda la storia. Un cadavere che rimbalza di posto in posto ed i colleghi che si fanno prendere come imbecilli. Bello il B/N ed il realismo di alcune scene (neve, fango,...) Voto 5--

    commento di Brady
  • Dead Man Walking.

    commento di movieman
  • Voto 7. [18.01.2014]

    commento di PP
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

angelina di angelina
10 stelle

"Questa storia si svolge su uno scenario di agitazione politica di una città dell'Irlanda del Nord.Non riguarda la lotta tra le legge e un'organizzazione illegale,ma piuttosto il conflitto nei cuori delle persone involontariamente coinvolte." (Carol Reed) Un piano sequenza aereo riprende dall'alto Belfast (mai nominata,ma topograficamente riconoscibile) e scende a inquadrare il… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

wang yu di wang yu
6 stelle

-Questo film ha una struttura interessante sembra voglia incoraggiarci a simpatizzare con il protagonista,lo fa sottolineando le sue qualità altruistiche (la lealtà, l'amicizia, il coraggio) e la sua sofferenza - egli sanguina letteralmente a morte per quasi tutto il film, la notte è fredda, sta lentamente perdendo la testa e quasi tutti sono fuori per prenderlo. Il dramma viene dalle… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2020
2020

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

Un rivoluzionario irlandese, fuggito di prigione, durante una rapina commette un omicidio e, rimasto ferito, è costretto a una fuga tragica. E' un film che ancora suscita interesse e che contiene una buona dose di suspense. I personaggi sono molto azzeccati e ben definiti, gli attori funzionano e Mason, nel ruolo principale, si cimenta in un'interpretazione sofferta, intensa e…

leggi tutto
Recensione
2019
2019

Film da dimenticare (parte II)

giansnow89 di giansnow89

Avvertenza: non ho la pretesa né la presunzione che questa possa essere una lista di sconsigli, perché ognuno ha le proprie idee e i propri gusti riguardo al cinema. Si tratta al contrario di una…

leggi tutto
Playlist
2018
2018

Perle nascoste

MVRulez di MVRulez

Il titolo (forse un po' troppo altisonante) di questa playlist ne racchiude il suo scopo: catalogare alcune opere meritevoli (sia classiche che moderne) le quali, per un motivo o per un altro, rischiano di rimanere…

leggi tutto
2016
2016

Recensione

will kane di will kane
8 stelle

Titolo colpevolmente un pò dimenticato, tra i classici dell'immediato dopoguerra, "Fuggiasco" è un'opera firmata da un regista di valore come Carol Reed, che può prestarsi a interpretazioni ambigue, visto che tratta di un attivista politico ribelle, che compie una rapina per trovare i fondi per la propria "Organizzazione" ( nella storia non viene mai menzionata l' IRA),…

leggi tutto
2015
2015

Recensione

barabbovich di barabbovich
5 stelle

Nell'Irlanda del Nord, dopo anni di carcere e mesi di clandestinità, un terrorista dell'I.R.A. (James Mason) decide di prendere parte ad una nuova azione per finanziare il gruppo. Ma il contatto con il mondo esterno farà fallire il proposito e l'uomo, braccato, andrà lentamente incontro alla morte. Tratto da un racconto di F.L.Green e girato con uno splendido bianco e nero…

leggi tutto
Recensione

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Un gruppo di terroristi irlandesi compie una rapina per autofinanziarsi, ma il loro capo (reduce da una prigionia, un’evasione e una lunga latitanza, e perciò sconsigliato dal partecipare all’impresa) uccide un uomo e rimane a sua volta gravemente ferito a un braccio: la polizia e i compagni lo cercano per motivi opposti, la gente comune è incerta se proteggerlo o…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

sasso67 di sasso67
9 stelle

Carol Reed è stato uno dei migliori registi nella storia del cinema britannico e a dimostrarlo potrebbero bastare titoli come Idolo infranto, Il terzo uomo e questo Fuggiasco, che dell'ideale trilogia è cronologicamente il primo. Interpretato da un grande James Mason prima di continuare la propria carriera a Hollywood, il film ha qualche punto in comune con Il traditore (1935), a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
2014
2014
Trasmesso il 29 maggio 2014 su Rai Movie
Trasmesso il 28 maggio 2014 su Rai Movie
2013
2013

Recensione

wang yu di wang yu
6 stelle

-Questo film ha una struttura interessante sembra voglia incoraggiarci a simpatizzare con il protagonista,lo fa sottolineando le sue qualità altruistiche (la lealtà, l'amicizia, il coraggio) e la sua sofferenza - egli sanguina letteralmente a morte per quasi tutto il film, la notte è fredda, sta lentamente perdendo la testa e quasi tutti sono fuori per prenderlo. Il dramma viene dalle…

leggi tutto
Recensione
2011
2011
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

angelina di angelina
10 stelle

"Questa storia si svolge su uno scenario di agitazione politica di una città dell'Irlanda del Nord.Non riguarda la lotta tra le legge e un'organizzazione illegale,ma piuttosto il conflitto nei cuori delle persone involontariamente coinvolte." (Carol Reed) Un piano sequenza aereo riprende dall'alto Belfast (mai nominata,ma topograficamente riconoscibile) e scende a inquadrare il…

leggi tutto

Recensione

Baliverna di Baliverna
10 stelle

Davvero un bel film, teso, molto coinvolgente, e di notevole forza drammatica. Mason, che pure non sta moltissimo sulla scena, dà un'ottima interpretazione ed è una delle colonne del film. A poco a poco si diviene partecipi del suo senso di sfinimento e di sconfitta. E' interessante vedere come la gente del popolo che lo soccorre, se da una parte non ha niente o quasi contro di lui…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 26 febbraio 2011 su Rai Movie
2009
2009

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

La fuga senza speranza di un patriota irlandese braccato dalla polizia.Un nucleo armato dell'IRA decide di compiere una rapina in una fabbrica per sovvenzionare la lotta armata.Ma il loro capo Johnny McQueen in un corpo a corpo durante il tentativo di fuga uccide un uomo rimanendo a sua volta ferito.E la cinepresa lo segue attraverso una Belfast spettrale,dalle architetture minacciose,che…

leggi tutto
2008
2008
Trasmesso il 26 settembre 2008 su Rai Movie
Trasmesso il 31 marzo 2008 su Rai Movie

Recensione

hupp2000 di hupp2000
8 stelle

Voto 8. Film nerissimo, disperato, senza riscatto, ma molto bello. La città in cui si svolge non viene nominata, ma è buia, tempestata da pioggia e neve continue, come solo in Inghilterra la si può immaginare. James Mason, come sempre straordinario, si sobbarca un ruolo ingrato: ferito mortalmente fin dall’inizio, si trascina faticosamente in questo incubo notturno, soffre sempre, incontra…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito