Espandi menu
cerca

Trama

Tre evasi, Griffin, suo fratello e il grosso Kobish, si rifugiano in casa di mister Hilliard, tenendo sotto sequestro l'intera famiglia (padre, madre, la figlia Dolly e il figlioletto Ralph). Un'amica di Griffin deve portare il denaro necessario alla fuga. Il tempo passa e cresce la tensione; il fratello di Griffin tenta di andarsene ma è intercettato e ucciso dalla polizia, che poi circonda la casa. Bogart, nel ruolo del feroce e disperato criminale, è al limite; la malattia lo rode e si vede. Questo sarà il suo penultimo film. Tensione ad alto livello, magistralmente tenuta dal lavoro di regia di Wyler. Omonimo remake di Cimino nel 1990.

Commenti (5) vedi tutti

  • Thriller teso e avvincente che non da un attimo di tregua allo spettatore. Bravo Bogart nei panni del protagonista, immenso Fredric March in quelli del padre di famiglia preso fra due fuochi.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Anche se nella Pellicola c'e' la presenza di Bogart,la visione non convince del tutto pur non essendo un Film banale o scontato anche se il finale quello si' e' assai facile e scontato.voto.5.

    commento di chribio1
  • Grande thriller di tensione elevata per tutta la durata. La sceneggiatura non presenta alcuna lacuna e per di più le interpretazioni sono di altissimo livello (impressionante Humphrey Bogart). Merita sicuramente di essere visto

    commento di XANDER
  • Il film ha una buona tensione, soprattutto nel finale.

    commento di scream
  • Bel film, ben interpretato e sceneggiato.

    commento di florentia viola
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

FABIO1971 di FABIO1971
8 stelle

"Perchè continuate a torturare mio marito? Vi divertite, voi, a torturare la gente, vero?" "Sono attaccato da tutte le parti, stamattina. Casomai, padrona, mi diverto a difendere la pelle." "No, no, è una specie di gioco per voi, crudele, inumano, vile, vile!" [Martha Scott e Humphrey Bogart] La banda di Glenn Griffin (Humphrey Bogart) è evasa di prigione: in… leggi tutto

12 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

michel di michel
6 stelle

LA GUERRA DEL FOCOLARE Tre evasi si fanno scudo di una famigliola in attesa del momento propizio per dileguarsi. Tra i due gruppi si scatena una lotta psicologica e persino antropologica che finirà con il trionfo della parte più evoluta. Troppo irreprensibili, i buoni borghesi non suscitano molta simpatia, ma d’altro canto Wyler non ci consente di parteggiare per i cattivi.… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2022
2022
2021
2021
2019
2019

Bloccati

boychick di boychick

Questa Playlist riporta i titoli di alcune pellicole nelle quali i protagonisti per diverse cause (sfortuna, attacchi di animali, sotto minaccia di altre persone) rimangono bloccate, intrappolate in determinati posti…

leggi tutto
2018
2018

Recensione

Antisistema di Antisistema
8 stelle

William Wyler è stato uno dei registi più geniali che abbiano lavorato ad Hollywood; vincitore di 3 oscar alla miglior regia e avente una carriera di oltre 40 anni a livelli elevati. Regista capace di notevole eclettismo, capace di passare con disinvoltura dal noir al melodramma sino all'epico, tutti con bei risultati. I suoi film più famosi sono Vacanze Romane (1953) e…

leggi tutto
2017
2017

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
9 stelle

Un Wyler dallo stile incredibilmente asciutto da vita a un thriller teso e avvincente che davvero non da un attimo di tregua né ai suoi personaggi né tanto meno allo spettatore. Humphrey Bogart è l'intreprete principale, già evidentemente sofferente di quel tumore che lo porterà alla tomba diciotto mesi più tardi. Ma sono secondo me gli attori secondari…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
2016
2016

Film Home invasion

boychick di boychick

  Con Home invasion, ci riferiamo a quel sottogenere, nel quale (come si intuisce dal nome) a far da padrone, sono le scene che prevedono i tentativi di irruzione e le prese di ostaggi, in abitazioni occupate dai…

leggi tutto
2015
2015
Trasmesso il 24 aprile 2015 su Rsi La2
2014
2014
Trasmesso il 5 agosto 2014 su Rsi La2

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Tre uomini evadono dalla prigione e si rifugiano con la forza nella casa di una tranquilla famiglia borghese. Tra mosse e contromosse del capobanda (Bogart) e del capofamiglia (March), la contesa andrà avanti in una crescendo di suspense fino all'arrivo della polizia. Tratto da un romanzo di Joseph Hayes che divenne anche un testo teatrale, il film di William Wyler è un saggio di come si possa…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Un Bogart agli sgoccioli regala una perfomance di tutto rispetto nei panni, ogni tanto, del cattivo. La tensione è buona e su tutto spicca il contrasto tra i due giganti hollywoodiani con un Fredric March che tiene testa all'ottimo Bogart. La storia funziona fin dalle prime battute, qualche piccolo colpo di scena tiene viva l'attenzione fino al finale tutto sommato prevedibile ma comunque…

leggi tutto
Recensione
2013
2013
Trasmesso il 7 ottobre 2013 su Rsi La2

Recensione

ire91 di ire91
8 stelle

Ottimo thriller di grande tensione purtroppo non famosissimo. Cast di alto livello su cui spadroneggia il solito Bogart: difficile capire dove finisce la finzione e comincia la realtà, sicuramente la malattia stava cominciando a fare effetto perché sembra davvero "disperato" e stanco. VOTO: 8 e mezzo

leggi tutto
Recensione
2011
2011

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Grande tensione, gestita al meglio da un regista che, pur non essendo un intellettuale, ha saputo spaziare con mestiere ed intelligenza tra i generi più diversi che Hollywood ha sempre proposto (basti ricordare due delle opere più significative di Wyler: Piccole volpi, del 1941 e Ben Hur, del 1959). Ottimi gli attori, a cominciare da Bogart, che in carriera ha dimostrato di saper…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2010
2010

ma che ora è?

maghella di maghella

Ieri sera ho fatto tardissimo per vedere un bel film che passavano in seconda serata su rai3:Lussuria di Ang Lee,non l'avevo mai visto e sono stata sveglia fino alle 1,30 del mattino per vedere la fine.Mi sono chiesta…

leggi tutto

Recensione

FABIO1971 di FABIO1971
8 stelle

"Perchè continuate a torturare mio marito? Vi divertite, voi, a torturare la gente, vero?" "Sono attaccato da tutte le parti, stamattina. Casomai, padrona, mi diverto a difendere la pelle." "No, no, è una specie di gioco per voi, crudele, inumano, vile, vile!" [Martha Scott e Humphrey Bogart] La banda di Glenn Griffin (Humphrey Bogart) è evasa di prigione: in…

leggi tutto
2009
2009

Recensione

michel di michel
6 stelle

LA GUERRA DEL FOCOLARE Tre evasi si fanno scudo di una famigliola in attesa del momento propizio per dileguarsi. Tra i due gruppi si scatena una lotta psicologica e persino antropologica che finirà con il trionfo della parte più evoluta. Troppo irreprensibili, i buoni borghesi non suscitano molta simpatia, ma d’altro canto Wyler non ci consente di parteggiare per i cattivi.…

leggi tutto
Recensione

Luoghi chiusi

Redazione di Redazione

Cinema immobile (che a ben guardare è quasi una contraddizione). Per molti l'esercizio di girare all'interno di un unico luogo è stata una sfida, una dimostrazione di abilità, di tecnica (di uso del mezzo e di…

leggi tutto
Playlist
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Antropologia del gioco al massacro.Una casa con le sue soffocanti quattro pareti è il teatro amorfo su cui si muovono tre evasi e una famiglia rispettabile,la classica famigliola della middle class americana.Devono aspettare che la compagna di uno dei tre evasi consegni loro i soldi per fuggire ma c'è da aspettare,questi soldi non sembrano arrivare mai e l'occasione è ghiotta per un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Trasmesso il 10 aprile 2009 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito