Trama

Nella mistica provincia subtropicale di Guizhou, c'è una piccola clinica circondata dalla nebbia, in cui vivono e operano due medici. Chen Sheng, il più solitario dei due, intraprende una viaggio in treno per andare a trovare il nipote, abbandonato dal fratello. Sulla strada per Zhenyuan, si imbatte in un posto chiamato Dang Mai, un misterioso luogo in cui il tempo va sia avanti sia indietro. Qui, ha modo di rivedere il passato e vivere il futuro, ottenendo un grande spaccato della sua esistenza. Una volta ripartito, Chen appura come il nipote viva bene in assenza del padre e, decidendo di non interferire con la sua vita, mantiene la promessa fatta alla collega di fermarsi nell'abitazione del suo ex amante per consegnargli alcuni oggetti.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

AndreaVenuti di AndreaVenuti
9 stelle

Kaili Blues è un film cinese del 2015 scritto e diretto da Bi Gan.   Sinossi: In un remoto villaggio vicino a Kaili City, provincia subtropicale di Guizhou, l'unica clinica medica è gestita da due dottori: una signora anziana ed un uomo di mezza età dal passato burrascoso. L'uomo un giorno, dopo aver appreso che suo fratello ha letteralmente venduto il… leggi tutto

3 recensioni positive

2019
2019

Recensione

AndreaVenuti di AndreaVenuti
9 stelle

Kaili Blues è un film cinese del 2015 scritto e diretto da Bi Gan.   Sinossi: In un remoto villaggio vicino a Kaili City, provincia subtropicale di Guizhou, l'unica clinica medica è gestita da due dottori: una signora anziana ed un uomo di mezza età dal passato burrascoso. L'uomo un giorno, dopo aver appreso che suo fratello ha letteralmente venduto il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti

Recensione

Badu D Shinya Lynch di Badu D Shinya Lynch
9 stelle

    Come se quella palla fosse il mondo, e tutte quelle rifrazioni luminose differenti, scaturite dalla luce che la colpisce, fossero le varie e diverse dimensioni temporali ed oniriche (im)possibili.      Kaili Blues è, finalmente, l'incontro perfetto e definitivo tra il cinema di Tarkovskij e quello di Weerasethakul; è il commemorativo viaggio…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
2015
2015

Recensione

alan smithee di alan smithee
7 stelle

68° FESTIVAL DI LOCARNO - CONCORSO CINEASTI DEL PRESENTE Nella sezione Concorso Cineasti del Presente, che racchiude in genere opere prime e seconde, si fa notare ed apprezzare LU BIAN YE CAN (titolo internazionale KAILI BLUES), celebrazione dai toni intimi e pacati di un viaggio intrapreso da un indaffarato medico che decide di intraprendere una avventura alla ricerca di un ragazzino…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito