Espandi menu
cerca
Ghostbusters

Regia di Paul Feig vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Marco Poggi

Marco Poggi

Iscritto dal 5 settembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 15
  • Post 6
  • Recensioni 999
  • Playlist 111
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Ghostbusters

di Marco Poggi
8 stelle

Paul Feig gira i Ghostbusters in versione femminile, inserendo nel cast Melissa McCarthy e Kristen Wiig de Le amiche della sposa. La cosa pereva inpossibile, ma alla fine, il tutto mi è sembrato divertente. Certo, niente a che vedere col prototipo di 32 anni fa, ma è stato uno spasso vedere queste attrici mettersi nei panni di chi le ha precedute.

Il talentuoso regista Paul Feig gira un film sui Ghostbusters in versione femminile, inserendo nel cast Melissa McCarthy e Kristen Wiig de "LE AMICHE DELLA SPOSA". La cosa pereva inpossibile, ma alla fine, il tutto mi è stato divertente. Certo, niente a che vedere col prototipo di 32 anni fa, ma è stato uno spasso vedere queste attrici mettersi nei panni di chi le ha precedute. Imperdibile Chris Hemsworth che parodia sé stesso, dopo il Jason Statham di "SPY", simpatici i camei di Bill Murray, Dan Aykroyd, Annie Potts, Ernie Hudson e Sygourney Weaver, abbastanza trattenuta e, quindi non volgare Melissa McCarthy, brava Kristen Wiig. Film che si dimostra quello che è: un blockbuster estivo con tutti i crismi, i cui effetti speciali sembrano molto simili a quelli di "PIXEL". Certo, Paul Feig poteva rovinarsi la carriera, giramndo questo film, ma cade in piedi, merito della simpatia delle quattro protagoniste. Impagabile la McCarthy posseduta da un fantasma, Charles Dance e Ed Begley Junior compaiono in brevi ruoli iniziali all'università. 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati