Espandi menu
cerca
Balla coi lupi

Regia di Kevin Costner vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Furetto60

Furetto60

Iscritto dal 15 dicembre 2016 Vai al suo profilo
  • Seguaci 22
  • Post -
  • Recensioni 1381
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Balla coi lupi

di Furetto60
9 stelle

Film bello e importante

Notevole questo film girato e interpretato da un Kevin Costner particolarmente ispirato, ambientato durante la guerra di secessione,quando gli americani si stavano appropriando dei territori appartenenti ai nativi delle tribù dei Sioux, degli Apache e dei Comanche,massacrandoli senza pietà.Il corretto e critico revisionismo storico,effettuato recentemente, che ha mandato in soffitta i film di John Wayne,con tutto il rispetto per l'attore che comunque era un grande, dove i bianchi erano i buoni e gli indiani i cattivi, ha riportato un pò di giustizia, restituendo una briciola di verità, a chi condizionato da una corposa filmografia di parte, aveva mitizzato falsi eroi.Dunque il film riscrive in qualche modo la storia del West, descrivendo questi popoli per quello che erano, pacifici,rispettosi dell'ambiente e depositari di valori importanti, come la lealtà,l'amicizia e l'onore,viceversa, erano gli avventurieri inglesi e spagnoli, ad essere i violenti,cialtroni di ogni risma, mercenari senza scrupoli,uomini senza bandiera e ideali e soprattutto senza pietà.Il film ha una scansione temporale dilatatissima,ma questo paradossalmente non rallenta la storia, ma è invece  funzionale all'immersione che compie il regista in una natura selvaggia, ma suggestiva e magnetica.Perfino i lupi del titolo vengono addomesticati,a dimostrazione del fatto che il rispetto per gli esseri viventi, anche quelli più istintivamente aggressivi,genera a sua volta rispetto.

Film bello e  importante

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati