Espandi menu
cerca
Balla coi lupi

Regia di Kevin Costner vedi scheda film

Commenti brevi
  • Grande prova attoriale e registica di Kevin Costner, unica e irripetibile. Film maestoso e bellissimo che omaggia i grandi classici del passato, presentandoci un punto di vista quasi inusuale, tutto dalla parte degli indiani e della loro cultura. Un messaggio più che mai attuale.

    leggi la recensione completa di Scarlett Blu
  • Diversi momenti commoventi, soprattutto sul tema dell'amicizia virile.

    commento di nds
  • Film bello e importante

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Il confine è ormai perduto. Senza confini l'uomo è perso. Ma il rispetto ancora non c'è. Per poterli violare, adesso siamo costretti ad inventarceli.

    leggi la recensione completa di Brady
  • ‘Conosciamoci prima di combatterci’. Kostner al suo debutto come regista (anche produttore e attore), apporta una nuova sensibilità sociale al western essendo il film decisamente dalla parte degli indiani (li sentiamo sempre nella loro lingua) ritenuti depositari di alti valori umani (al contrario dei bianchi) ma ci mette anche passione e realismo

    commento di marco bi
  • un bel film, sicuramente. a mio modesto parere l'unica cosa sbagliata è stata la scelta dell'interprete della squaw del protagonista: attrice che più yankee di così non si può.

    commento di mapy09
  • Bellissimo film!

    commento di Blue Velvete
  • mitico , stupendo

    commento di danandre67
  • uno spettacolo. segna il cuore come un coltello

    commento di antimes
  • Il finale mi ha commosso.

    commento di joetiziano
  • un tremendo mattone di tre ore

    commento di wang yu
  • Non esageriamo: è un film ben fatto e nello spirito dei tempi, ma un po' noioso ed anche abbastanza ruffiano. Comunque sopravvalutato.

    commento di sasso67
  • Veramente stupendo.

    commento di steveun
  • Film di frontiera. L'ultimo grande Western e anche il più grande. Lirico, poetico, crudo e spietato, mai nessun film ci ha raccontato il lontano west con questa imponenza. In assoluto il più grande film del suo genere. Capolavoro.

    commento di tempinostri
  • 8

    commento di Max76
  • Un antico western al massimo

    commento di G89
  • scusate l'invadenza ma sono commosso: troppo bello questo film, ragazzi!!! chi non l'ha ancora visto che se lo veda subito, perche' e' di una dolcezza incredibile!!!!

    commento di levistrauss
  • Coraggioso, sincero e fortunato esordio alla regia di Costner, che certamente con qualche furbizia,riesce a far risorgere il genere, con questo apologo sul mito della scomparsa della frontiera, raccontato dalla parte degli indiani. VOTO 8,5

    commento di BobtheHeat
  • film eccezzionale con un kevin costner è strepitoso

    commento di leo$
  • Che bello… dolce, poetico, azione, thriller… c'è tutto, compresa una recitazione assolutamente eccezzionale!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Un super capolavoro!!! Un western di nuova generazione forse troppo lungo ma bellissimo

    commento di faromagico
  • Un western "dalla parte degli indiani", che ha molto da insegnare sulle diversità, sulla tolleranza e sulla possibilità di comunicare tra "diversi".

    commento di scream
  • Kevin Costner è il primo regista che mi ha fatto vivere,grazie a questo film,grandi e intense emozioni. Il capolavoro entra nei cuori della gente che lo guardano.SPECIALE per chi lo segue nei minimi particolari.

    commento di Dado R4
  • il film è molto interessante e istruttivo; peccato che Kevin Costner in versione pellerossa sia pettinato come uno dei Bee Gees e indossi un vestito da Carnevale… Stendiamo un velo pietoso su Mary Mc Donnell con i capelli scalati..

    commento di fabiomark