Espandi menu
cerca
Un padre, una figlia

Regia di Cristian Mungiu vedi scheda film

Recensioni

L'autore

cherubino

cherubino

Iscritto dal 2 febbraio 2015 Vai al suo profilo
  • Seguaci 170
  • Post 69
  • Recensioni 360
  • Playlist 113
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Un padre, una figlia

di cherubino
9 stelle

Anche questa volta Mungiu ambienta il suo film in una grigia Romania che ha perso le speranze, ma in realtà si rivolge a tutti noi, con domande senza risposta e senza giudicare. Bel tema, bel film.

scena

Un padre, una figlia (2016): scena

Maria-Victoria Dragus

Un padre, una figlia (2016): Maria-Victoria Dragus

locandina

Un padre, una figlia (2016): locandina

 

 

UN PADRE, UNA FIGLIA (2016) ♣ ♥

 

È possibile essere sempre onesti eppure continuare a vivere? Forse se si è soli, ma quando si vuole anche il bene di altri, in particolare dei propri figli? Ma è possibile capire se si opera davvero per il loro bene?  Siamo umani, accontentiamoci di fare del nostro meglio e speriamo di sbagliare poco. E di avere fortuna, noi e soprattutto i figli.

 

♣ = Opinione sintetica 20, entro 350 caratteri.

 

Adrian Titieni, Lia Bugnar

Un padre, una figlia (2016): Adrian Titieni, Lia Bugnar

Lia Bugnar, Adrian Titieni

Un padre, una figlia (2016): Lia Bugnar, Adrian Titieni

Maria-Victoria Dragus, Adrian Titieni

Un padre, una figlia (2016): Maria-Victoria Dragus, Adrian Titieni

scena

Un padre, una figlia (2016): scena

locandina

Un padre, una figlia (2016): locandina

 

........................................................................................................................

♣ opinione sintetica anteriore 19 (Quelle strane occasioni - 1976)

♣ OPINIONE SINTETICA POSTERIORE 21 (I 7 fratelli Cervi) - 1968)

 

 

♥ Simbolo memorandum per l'autore

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati