Espandi menu
cerca
Manchester by the Sea

Regia di Kenneth Lonergan vedi scheda film

Recensioni

L'autore

jonas

jonas

Iscritto dal 14 gennaio 2008 Vai al suo profilo
  • Seguaci 163
  • Post -
  • Recensioni 2674
  • Playlist 14
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Manchester by the Sea

di jonas
6 stelle

Lee tira a campare facendo i lavoretti più svariati per un condominio e vive da solo in un monolocale spoglio: il suo passato torna a galla quando gli muore il fratello e apprende di essere stato nominato tutore del nipote, la cui madre è sparita non si sa dove. Un film dall’andamento faticoso, ingolfato di tempi morti che attutiscono fin troppo la tragedia: in particolare viene dedicato uno spazio spropositato alle trascurabilissime intemperanze erotiche del ragazzotto, per il quale non si riesce a provare la minima simpatia. Interessante l’uso dei flashback, che all’inizio sembrano gratuiti nella loro apparente insignificanza e poi si precisano via via che il cerchio si stringe intorno all’evento che ha cambiato tutto. Bravo Casey Affleck, che dà l’impressione di aver affogato ogni dolore nel suo sguardo acquoso. Però c’era già tutto (l’incapacità di elaborare un lutto, il surrogato di una figura paterna) nel primo film di Kenneth Lonergan, Conta su di me (2000), che pur non essendo certo un capolavoro era meno prolisso e più coinvolgente.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati