Espandi menu
cerca
Una vita difficile

Regia di Dino Risi vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Fosforo

Fosforo

Iscritto dal 6 giugno 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 1
  • Post -
  • Recensioni 17
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Una vita difficile

di Fosforo
10 stelle

Una "Vita difficile" è una delle migliori rappresentazioni storiche dell'immediato dopoguerra e se dovessi dovessi scegliere film che rappresenti e racconti il nostro paese pescando in tutta la nostra sterminata produzione, non avrei alcun dubbio nello scegliere questa gemma, frutto del magistrale sodalizio di Risi e Sordi, basato su una magnifica sceneggiatura di Sonego.

Cosa cambierei

Tutte le opinioni di tutti quelli che non danno a questo film 5 stelle...

Alberto Sordi

Sulla grandezza di questo Sordi non potrei aggiungere nulla che non sia stato già detto da penne ben migliori della mia, che qui interpreta con misura ed equilibrio il suo miglior personaggio, senza eccedere nel debordante instrionismo di altre pellicole.

 

Voglio però offrire un piccolo contributo di natura più personale, ovvero che il giornalista Silvio Magnozzi, del quale veste i panni, è stata una delle figure  "letterarie" in senso lato che mi sono più rimaste impresse, toccandomi profondamente fin dalla prime delle tante visioni della pellicola, per quell' agrodolce miscuglio di ingenuità e rettitudine, coerenza e debolezza.

 

Sebbene possa sembrare forse strano farsi ispirare da un personaggio di un film (ma data la carenza di veri eroi/figure istituzionali rette la cosa poi non sorprende più di tanto), il bellissimo finale così poco "sordiano", nobile senza scadera nella retorica o didattica, è stato per me una grandissima fonte di ispirazione morale e ha parzialmente contribuito alla formazione del mio carattere.

Franco Fabrizi

Memorabile, se chiudo gli occhi e richiamo alla memoria questo grande ma troppo poco utilizzato attore, mi appare sempre nelle vesti di Franco Simonini  mentre consiglia di andare a mangiare dall'assassino...

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati