Espandi menu
cerca
Vip mio fratello Superuomo

Regia di Bruno Bozzetto vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Gundawane

Gundawane

Iscritto dal 7 gennaio 2017 Vai al suo profilo
  • Seguaci 17
  • Post 2
  • Recensioni 106
  • Playlist 13
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Vip mio fratello Superuomo

di Gundawane
7 stelle

Vip,mio fratello superuomo è un film del 1968 opera seconda del disegnatore e regista Bruno Bozzetto.
Il 1968 in Italia è anche questo film-animato che oggi ancora più del passato puo essere considerato un vero capolavoro dell'animazione che ancora riesce ad influenzare i film animati di oggi;in special modo ne Gli Incredibili.
A sentire le parole del regista non c'era nessuna volontà di unirsi alla "rivoluzione" anche cinematografica del 68,le sue parole sono avallati anche dai soldi americani che hanno permesso la realizzazione del film;ma ad uno sguardo attento oltre al grande divertimento ed alla bellezza stlistica che il film ci regala,possiamo scorgere al suo interno una grande accusa al mondo sempre più consumistico che si stava sviluppando.
La protagonista cattiva del film è infatti una donna che vuole che tutto il mondo compri nel suo supermercato ed è questo il grande rischio che i protagonisti supereroi Si trovano a fronteggiare.
Anche se solo al suo secondo lungometraggio Bozzetto mostra grande conoscenza del mezzo ed una innata capacità di creare parodia non solo della società ma anche di generi cinematografici che stavano ottenendo grande successo allora (ed anche oggi).
Il film è infatti una parodia dei primi Bond che in quegli anni Si erano realizzati.
A doppiare il protagonista è stato Oreste Lionello che era già allora la "voce"di Woody Allen in Italia.
VOTO:7/10

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati