Espandi menu
cerca
Il bacio dell'assassino

Regia di Stanley Kubrick vedi scheda film

Recensioni

L'autore

jonas

jonas

Iscritto dal 14 gennaio 2008 Vai al suo profilo
  • Seguaci 165
  • Post -
  • Recensioni 2734
  • Playlist 14
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il bacio dell'assassino

di jonas
7 stelle

Inizio e fine nella stazione ferroviaria di New York, il resto in flashback: un pugile fallito e una ballerina di night vorrebbero rifarsi una vita a Seattle, nella fattoria degli zii di lui, ma vengono ostacolati dal viscido proprietario del locale dove lei lavora. Il primo film ‘ufficiale’ di Kubrick (dopo il rifiutato Fear and desire) è un noir scheletrico: trama semplice, personaggi archetipici, durata brevissima, montaggio brusco (e con almeno un errore madornale: il pugile salta dalla finestra della soffitta, dove è salito con un elevatore, e si ritrova sulla strada). Ma il trattamento degli spazi mostra già una grande intelligenza visiva, con invenzioni notevoli: un incubo inquadrato come un negativo fotografico, un bicchiere che si infrange contro la macchina da presa, il sotto flashback raccontato sulle immagini di una danzatrice classica che si esibisce su un palco vuoto, il surreale scontro a colpi di manichino. Insomma: la tipica opera di un giovane autore acerbo ma promettente.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati