Espandi menu
cerca
Amy - The Girl Behind the Name

Regia di Asif Kapadia vedi scheda film

Recensioni

L'autore

michel

michel

Iscritto dal 20 novembre 2008 Vai al suo profilo
  • Seguaci 10
  • Post 4
  • Recensioni 1632
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Amy - The Girl Behind the Name

di michel
8 stelle

La solita brutta storia che si ripete; sensibilità accesa, vulnerabilità, sregolatezza, star system, un cocktail micidiale. Judy Garland, Billie Holdiday, Edith Piaf, Janis Joplin per parlare solo di donne (dato che la sensibilità maschile è ancora un tema tabù) e di musica (un mondo invero particolarmente colpito dal fenomeno) e ora Amy Winehouse. Kapadian ha montato in ordine cronologico il ricco materiale a sua disposizione. Il racconto è fluido come in un film a soggetto, le consuete interviste che avrebbero rallentato il racconto sono opportunamente sostituite da commenti fuori campo. Ne deriva un maggior coinvolgimento dello spettatore che si sente partecipe dell'esaltante e drammatico epilogo di una vita breve e intensa. Un ritratto umano e artistico palpitante.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati