Espandi menu
cerca
La vedova nera

Regia di Bob Rafelson vedi scheda film

Recensioni

L'autore

supadany

supadany

Iscritto dal 26 ottobre 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 368
  • Post 189
  • Recensioni 5657
  • Playlist 115
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La vedova nera

di supadany
8 stelle

VOTO : 6/7.

Rafelson sa come fare a ridigere un noir, su questo non vi è dubbio alcuno.

Qui infatti non mancano le connotazioni del caso, l’eterna lotta tra il Bene ed il Male e lo sfruttamento delle atmosfere riuscite che vengono regalate dagli scenari scelti per lo sviluppo della trama.

La vicenda ruota intorno all’indagine di un’agente federale che scopre, come dietro ad alcune morti di uomini, si celi una moglie misteriosamente sparita nel nulla.

La ricerca porterà la donna e l’assassina a scontrarsi per chiudere definitamente questo giro di morti.

Il film funziona ed è diretto con buon mestiere; a fianco dell’indagine, messa sempre in rilievo, troviamo un efficace tratteggio delle personalità delle due donne.

Questa la peculiarità di maggior spessore del film che comunque si difende bene anche nel suo incedere, privo di sbavature evidenti e caratterizzato da un passo solido e deciso.

Nel complesso dunque un prodotto interessante caratterizzato da un binomio femminile di protagoniste (cosa piuttosto insolita soprattutto per il periodo in cui è stato girato), su cui si poggia, con successo, buona parte del peso della pellicola.

Su Bob Rafelson

VOTO : 6/7.
Sa creare il giusto ambient e tratteggiare con cura i caratteri delle due protagoniste, così 3/4 del lavoro è fatto.
Il resto è mestiere.

Su Debra Winger

VOTO : 6/7.
Abile ed in parte offre un'interpretazione interessante ed avanti per i tempi in cui è stato fatto il film dove una donna così si vedeva con il binocolo.

Su Theresa Russell

VOTO : 6/7.
Anche lei da le giuste sfumature al suo personaggio.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati