Trama

John (Kristoffer Joner) è stato appena scaricato dalla sua ragazza quando fa la conoscenza delle sue nuove ed attraenti vicine di casa, le sorelle Anne (Cecilie A. Mosli) e Kim (Julia Schacht). Ma quello che sembrava un incontro casuale andrà lentamente trasformandosi per John in un incubo.

Commenti (3) vedi tutti

  • Bella l’idea ma secondo me non è stata sviluppata benissimo... dopo una mezzoretta lo spettatore riesce a capire praticamente la storia nel suo insieme e il film non riesce a creare una buona atmosfera di tensione. Mi aspettavo di più. Voto: 6

    commento di DarthCloud23
  • Thriller psicologico, del regista scandinavo " Pal Sletaune" Ambizioso e contorto. Così, così

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Interessante thriller psicologico norvegese palesemente ispirato a Hitchcock e che risulta originale, compatto e dotato delle giuste atmosfere, e nel quale delude magari solo un finale un po' troppo sintetico.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

marcopolo30 di marcopolo30
7 stelle

Pål Sletaune è un brillante sebbene non esattamente prolifico regista norvegese messosi in mostra negli anni '90 con l'interessantissima black comedy “Posta Celere”. Nel 2005 ha licenziato questo thriller psicologico palesemente ispirato a Hitchcock (mito dichiarato dell'autore) in cui un giovane appena abbandonato dalla fidanzata viene approcciato da una vicina di casa… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Furetto60 di Furetto60
6 stelle

John, giovane impiegato, è stato scaricato dalla sua donna Ingrid, che ormai convive con un altro uomo, a seguito di un increscioso episodio. La ragazza un giorno era rimasta ustionata dal caffè che (forse) lui le aveva artatamente versato addosso. Prima di portarla all’ospedale John l’aveva obbligata ad un violento amplesso, eccitato dal dolore di lei. Un giorno, al… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2021
2021

Recensione

Furetto60 di Furetto60
6 stelle

John, giovane impiegato, è stato scaricato dalla sua donna Ingrid, che ormai convive con un altro uomo, a seguito di un increscioso episodio. La ragazza un giorno era rimasta ustionata dal caffè che (forse) lui le aveva artatamente versato addosso. Prima di portarla all’ospedale John l’aveva obbligata ad un violento amplesso, eccitato dal dolore di lei. Un giorno, al…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

alexio350 di alexio350
5 stelle

John si è appena lasciato con la sua compagna quando viene circuito da due vicine di casa che lo seducono spingendolo dentro un vortice di sesso e violenza. La sua mente inizia a vacillare, mentre si susseguono episodi di sangue che lo vedono coinvolto, e diventa difficile per lui distinguere la realtà dalle figure torbide che fuoriescono dalla sua immaginazione.   …

leggi tutto
2018
2018

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
7 stelle

Pål Sletaune è un brillante sebbene non esattamente prolifico regista norvegese messosi in mostra negli anni '90 con l'interessantissima black comedy “Posta Celere”. Nel 2005 ha licenziato questo thriller psicologico palesemente ispirato a Hitchcock (mito dichiarato dell'autore) in cui un giovane appena abbandonato dalla fidanzata viene approcciato da una vicina di casa…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito