Trama

Karen fa la giornalista in una rete televisiva. Un brutto giorno è traumatizzata da una visione spaventosa che le fa perdere la memoria e l'equilibrio mentale. Il marito la fa ricoverare in una clinica specializzata, ma qui le cose vanno ancora peggio perché fuori, nella notte, echeggiano lugubri ululati e dentro le mura dell'ospedale accadono cose misteriose: qua e là vengono trovati i cadaveri di persone orrendamente straziate da mostruosi uomini lupo che proliferano in modo esponenziale e minacciano l'umanità intera. Horror di serie A realizzato dallo specialista Joe Dante, il quale, pur operando all'interno di un cinema fortemente codificato e dando il giusto spazio ai trucchi, immette nella sua storia elementi non banali di riflessione. Tra le righe si legge la critica alla potenza e alla fascinazione dei mass-media, alla mania del misticismo; senza mai troppa retorica.

Commenti (14) vedi tutti

  • Visto metà…improponibile polpettone senza capo ne coda, di una noia mortale. E bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla (dato che il sito continua a dirmi che la mia rece è troppo breve) :D

    commento di Tex Murphy
  • Realizzato in maniera più che ottima (e Dante se la cava alla perfezione), ma la storia fatica a decollare completamente o passa da momenti intriganti ad altri di stanchezza. Però il finale rimane straordinario.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Uno dei migliori film sui licantropi giustamente diventato cult.Gli effetti speciali di Rob Bottin sono spettacolari.Il buono è più che meritato.

    commento di SaintlySinner
  • Buono?? ma stiamo scherzando?? Non è mediocre, ma strappa al massimo la sufficenza.

    commento di lonestar
  • Ad essere sincero l ho trovato piuttosto noiosetto… e con pochi e chiari spuntu su cui riflettere, mi aspettavo di meglio! Dante ha fatto film di gran lunga più belli e significativi "pellicolarmente" parlando.

    commento di columbiatristar
  • Impressionante. 8

    commento di kotrab
  • HORROR BELLISSIMO E DETERMINANTE!…TENSIONE E SOTTILE IRONIA SONO SINTETIZZATI IN UN CRESCENDO SEMPRE + RIVELATORE,IL TUTTO IN UN'AMBIENTAZIONE BOSCHIVA DA FAVOLA NERA!…LE TRASFORMAZIONI SONO SPETTACOLARI! 8,5!

    commento di GREENY
  • Bellissimo film horror con criticha alla società violenta. A differenza di "Un lupo mannaro americano a londra" il lupo e su due zampe e la trasformazione è meno bella.

    commento di Wild Bill Kelso
  • Voto 7+ Suggestivo

    commento di luca826
  • voto : 7

    commento di alice89
  • Non è "UN LUPO MANNARO AMERICANO A LONDRA"di LANDIS,però si difende abbastanza bene questo horror di JOE DANTE che tratta il tema della licantropia e del potere dei MASS MEDIA.Belli e curati gli effetti visivi.

    commento di specie mortale
  • Horror cormaniano ad alta tenuta stilistica, che abbozza un discorso sulla violenza, sul rapporto istinto/civilta' e sul potere dei media. Utilizzo funzionale degli effetti speciali.

    commento di ed wood
  • VERAMENTE MOLTO BELLO!!!! LA STORIA è BEN FATTA E TI AFFEZIONI MOLTO PRESTO A KAREN E CERCHI DI AIUTARLA A RICORDARE…MA NEL FINALE KAREN PIU CHE UN LUPO MANNARO SEMBRA UN YORKSHAY!!!!

    commento di cinefilo87
  • Uno dei migliori film sui licantropi mai fatto!Storia originale,messa in scena perfetta,trasformazioni quasi perfette ed un sottofondo politico niente male.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

munnyedwards di munnyedwards
8 stelle

L’uomo lupo è una delle icone classiche e immortali del cinema horror, al pari di Dracula e Frankenstein, nel corso degli anni innumerevoli e svariate sono state le interpretazioni del mito e ancora oggi il tema della licantropia mantiene invariato tutto il suo fascino. Sono stati pero i primi anni ’80 ha lasciare una decisiva impronta nel genere, perché proprio nel… leggi tutto

11 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

michel di michel
6 stelle

L’ULULO CHE FU Una giornalista traumatizzata viene ricoverata in una colonia per licantropi. La vicenda, in puro stile B movie, è condotta con ironia da un’ammiccante J. Dante. Il film non è privo di mezzi, molti dei quali, credo, spesi per gli ottimi effetti speciali. Dante ha realizzato un film godibile e intelligente, ma il suo approccio al genere è troppo… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Dying Theatre di Dying Theatre
4 stelle

Horroraccio di serie B decisamente sopravvalutato, ha il solo merito di aver mostrato alcune tra le scene di mutazione più efficaci di sempre. Certo, è dura trattener le risa quando un critico come Paolo Mereghetti (ancora lui..) arriva ad affermare - senza alcun intento comico, pare - che le tante trasformazioni licantropiche presenti nel film avvengono "senza montaggio" (!) Evitiamo, in… leggi tutto

3 recensioni negative

2018
2018
2017
2017

Caccia al film #12

Heisenberg di Heisenberg

Ed eccoci giunti, in questa calda domenica di mezza estate, alla seconda puntata di questa seconda "stagione" della caccia al film, dopo una prima puntata che purtroppo ha visto una partecipazione esigua dei…

leggi tutto
2016
2016

Recensione

munnyedwards di munnyedwards
8 stelle

L’uomo lupo è una delle icone classiche e immortali del cinema horror, al pari di Dracula e Frankenstein, nel corso degli anni innumerevoli e svariate sono state le interpretazioni del mito e ancora oggi il tema della licantropia mantiene invariato tutto il suo fascino. Sono stati pero i primi anni ’80 ha lasciare una decisiva impronta nel genere, perché proprio nel…

leggi tutto
2015
2015
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
Trasmesso il 27 giugno 2015 su Rai Movie
Trasmesso il 26 giugno 2015 su Rai Movie
Trasmesso il 24 giugno 2015 su Rai Movie
Trasmesso il 20 giugno 2015 su Rai Movie
Trasmesso il 18 giugno 2015 su Rai Movie
Trasmesso il 15 giugno 2015 su Rai Movie

Recensione

movieman di movieman
4 stelle

Dopo aver contribuito a catturare un serial killer rischiando la vita, una reporter di città viene inviata presso "The Colony", una comunità di montagna, per una riabilitazione psicologica: soffre infatti del trauma subito e ha ricorrenti incubi. Storiella di lupi mannari piuttosto grezza e deludente. Cameo per Roger Corman.

leggi tutto
Recensione
2014
2014
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

La paura fa 60

scapigliato di scapigliato

Difficile trovare il film horror perfetto. A volte sono situazioni, a volte sono scene, a volte è solo la precisa macchina narrativa. A volte è la paura. Ho chiuso gli occhi davanti al trailer televisivo…

leggi tutto
Trasmesso il 6 maggio 2014 su Rai Movie
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

E' un film interessante questo di Dante, più che per il lato rigorosamente horror che pure funziona (suspense e effetti speciali indovinati), per il discorso e il messaggio. Non è infatti difficile vedere nel fenomeno della licantropia contagiosa una metafora sull'abbruttimento degli esseri umani, i quali sono ormai assai poco umani e molto simili a bestie feroci. Si potrebbe quasi…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 17 aprile 2014 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito