Trama

Su un'isola dei Caraibi, un'ingenua turista finisce nelle mani di un gruppo di spacciatori di droga, che la imprigionano. La sua richiesta d'aiuto ragginge il padre, coach di una squadra di football americano. L'indomito genitore, tanto per far le cose bene, va a riprendersi la figlia e si porta dietro tutta la squadra.

Note

Inizialmente uscito come "L'ultima partita" (anche perché la "meta" col football c'entra come il "ring" col calcio), il film è in realtà italianissimo, diretto dal produttore-regista di "Il ragazzo dal kimono d'oro". Il film è decisamente bruttino, ma Borgnine e Balsam sono sempre loro.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

mm40 di mm40
3 stelle

Una ragazza viene rapita ai Caraibi da una gang di narcotrafficanti. Il padre si reca sul posto insieme alla squadra di football americano che allena, per liberare la figlia.   Di filmacci se ne sono visti tanti negli anni del declino del cinema di genere nostrano (fine '70-'80-primi '90): assurdi, mal diretti, miserrimi, improponibili. Eppure L'ultima meta riesce comunque a colpire lo… leggi tutto

1 recensioni negative

Il meglio del 2017
2017

Recensione

mm40 di mm40
3 stelle

Una ragazza viene rapita ai Caraibi da una gang di narcotrafficanti. Il padre si reca sul posto insieme alla squadra di football americano che allena, per liberare la figlia.   Di filmacci se ne sono visti tanti negli anni del declino del cinema di genere nostrano (fine '70-'80-primi '90): assurdi, mal diretti, miserrimi, improponibili. Eppure L'ultima meta riesce comunque a colpire lo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito