Espandi menu
cerca
The Nice Guys

Regia di Shane Black vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Paul Hackett

Paul Hackett

Iscritto dal 2 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 70
  • Post -
  • Recensioni 1573
  • Playlist 6
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su The Nice Guys

di Paul Hackett
7 stelle

L.A., 1977: il picchiatore su commissione Jackson Healy, l'investigatore privato Holland March e la figlia adolescente di quest'ultimo, Holly, stringono un bizzarro sodalizio per indagare sui misteriosi omicidi che ruotano attorno alla figura della giovane attivista ambientale Amelia Kutner. Si ritroveranno al centro di un complotto che coinvolge i vertici dell'industria automobilistica americana.

 

Frizzante commedia pulp, con situazioni e personaggi che sembrano citare a più riprese Il Grande Lebowski. Al di là delle somiglianze più o meno involontarie, The Nice Guys possiede una sua indiscutibile dignità, potendo contare sulla regia e sulla sceneggiatura di Shane Black, uno che di film d'azione interpretati da caratteri contrapposti ne capisce eccome (suo lo script del primo, classicissimo, Arma Letale), su un cast eccellente (la coppia Crowe-Gosling funziona alla grande, mentre la giovanissima Angourie Rice è una vera rivelazione) e su costumi e scenografie vintage che ricostruiscono in maniera impeccabile la Los Angeles degli anni 70 (per la gioia dei tanti malati di retromania). Finale apparentemente "aperto" alla possibilità di un sequel (che tuttavia ci permettiamo di dubitare arriverà, considerato il non clamoroso successo al botteghino).

 

Simpatico: 7/10.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati