Trama

Ricki Rendazzo (Meryl Streep), rockstar cinquantaquattrenne, si esibisce con la band The Flash in un locale nella San Fernando Valley, frequenta il suo chitarrista Greg ma ha paura di impegnarsi quando la chiamata dell'ex marito Pete la informa che la figlia Julie attraversa un momento difficile dopo che il marito Max l'ha lasciata per un'altra donna. Spinta da un inedito istinto materno, Ricki parte alla volta di Chicago per sostenere Julie ma ad attenderla c'è solo un grande senso di distacco e disprezzo. Dopotutto, anni prima proprio Ricki aveva lasciato la famiglia per inseguire la carriera e ora riallacciare le fila di una vita familiare non è affatto semplice.

Approfondimento

DOVE ERAVAMO RIMASTI: RIMEDIARE AI PROPRI ERRORI

Diretto da Jonathan Demme e sceneggiato da Diablo Cody, Dove eravamo rimasti racconta la storia di Ricki Rendazzo, un'eroina della chitarra che ha commesso un mondo di errori mentre inseguiva i suoi sogni di celebrità nel mondo del rock 'n roll. Rientrando a casa, Ricki ottiene la possibilità di rimettere a posto le cose con la sua famiglia una volta per tutte, prodigandosi al suo meglio come farebbe con la musica.

Con la direzione della fotografia di Declan Quinn, le scenografie di Stuart Wurtzel e i costumi di Ann Roth, Dove eravamo rimasti è una commedia sulla redenzione e sulla possibilità di rimediare ai propri errori, anche quando questi sembrano insormontabili. Ricki per la carriera da musicista ha messo da parte gli affetti familiari e a risentirne sono stati i rapporti con la figlia e l'ex marito ma anche con il nuovo fidanzato. A ispirare il personaggio nella mente della sceneggiatrice Diablo Cody è stata la figura di sua suocera Terry, cantante di una rock band della contea del Jersey di nome Silk and Steel. Nonna di sei nipotini, Terry continua imperterrita a esibirsi ogni fine settimana, incurante dell'età che passa o dell'idea che gli altri possono avere su di lei.

I PERSONAGGI PRINCIPALI

In Dove eravamo rimasti, Ricki lascia la sua casa di Los Angeles per stare con la figlia Julie in un momento di crisi. Dal suo mondo sfavillante è costretta a passare alla vita di provincia nell'Indiana, dove si è lasciata tutto alle spalle persino il suo vero nome, Linda Brummell, e il fatto di essere la moglie di Pete e la madre di tre figli. A interpretare Ricki è l'attrice Meryl Streep, chiamata a cantare e suonare dal vivo nelle performance musicali del suo personaggio, mentre la figlia Julie, che ha sempre sognato di essere una madre differente da quella che ha avuto lei, ha il volto di Mamie Grummer, figlia nella realtà della stessa Streep.

Chitarrista 'eccezione, Ricki suona nella band dei Flash, specializzata in cover, dove è affiancata da Greg, a cui presta il volto la leggenda del rock degli anni Ottanta Rick Springfield. Oltre a essere il primo chitarrista della band, Greg aspira anche a essere l'uomo di Ricki ma è frustrato dagli errori e dal modo di gestire le relazioni di lei. Entrambi condividono la passione per la musica e ciò è quello che li unisce realmente. Il gruppo dei flash è poi completato da tre componenti d'eccezione, portati in scena dal tastierista Bernie Worrell (fondatore dei Parliament Funkadelic, ha anche lavorato cn i Talking Heads), il bassista Rick Rosas (morto poco dopo aver completato le riprese) e il batterista Joe Vitale.

Richiamata in Indiana, Ricki si ritrova faccia a faccia con gli errori che ha commesso con la sua famiglia e ha finalmente la possibilità di rimediarvi. La prima persona con cui deve confrontarsi, oltre alla figlia Julie, è l'ex marito Pete, impersonato a Kevin Kline. Pete è sposato in seconde nozze con Maureen. Supportata da Audra McDonald, Maureen è l'esatto opposto di Ricki: è la matrigna perfetta, che in maniera molto protettiva ha contribuito a crescere i figli del marito e che non permetterebbe a nessuno di mettere a rischio il proprio universo.

A completare il cast principale di Dove eravamo rimasti è l'astro nascente Sebastian Stan, che interpreta Josh, uno dei tre figli di Ricki. Alla vigilia delle proprie nozze, Stan non è sicuro sulla partecipazione della madre: pensa che dovrebbe essere presente al suo matrimonio ma non è sicuro di volerla realmente, dal momento che più che una madre la considera un'amica di famiglia a causa del loro rapporto irrisolto.

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Meryl Streep, inarrivabile, si conferma capace di costruire tutto un mondo interiore di rimorsi e tenerezze, con meno del minimo indispensabile: qui le forniscono un set di treccine e uno script maldestro, e lei imbastisce uno spettacolo di sguardi, voce da rocker consumata, sensualità e volgarità. Diablo Cody confeziona un ritratto di donna abbozzato e approssimativo, in cui perfino gli spigoli risultano forzati. Demme non se ne cura, perché dirige col cuore tutto sul palcoscenico, e le cover di Ricki/Meryl (da Bruce Springsteen a Lady Gaga!), col partner Rick Springfield (quasi nei panni di se stesso), sono memorabili.

Commenti (2) vedi tutti

  • Rockeuse Meryl Streep ... ancora che canta ... Mah ! voto.0.

    commento di chribio1
  • Il talento, la classe e l'ironia della versatile Meryl Streep salvano una commedia agrodolce di stampo familiare che non diverte né commuove fino in fondo, a causa di una scrittura prevedibile e un po' superficiale.

    commento di Fanny Sally
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

EightAndHalf di EightAndHalf
7 stelle

Linda, o meglio, Ricki, è un'american girl, ed è fiera di esserlo, seppur sul filo della rassegnazione quando cerca, mediante la sua musica, di rimettere insieme i cocci di un fallito dream altrettanto american. E' per questo che tira avanti con pochissimi spiccioli la missione anacronistica del rock'n'roll, in un mondo in cui - come nel film - sono quasi… leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

SillyWalter di SillyWalter
5 stelle

                Si sa ormai da un po' che dell'artista come del maiale non si butta via niente. Dalla merda d'artista al making of della merda d'artista agli anni della decadenza psicofisica di cui son ghiotti gli impietosi reality. La parte con cui è stato cucinato DOVE ERAVAMO RIMASTI è l'hobby principale di Jonathan Demme e Meryl Streep,… leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mc 5 di mc 5
3 stelle

Mi dispiace essere brutale, ma questo film è davvero bruttino. Anzi brutto. Sicuramente non riuscito. Uno di quei film che le signore in età (quelle che non stanno mai zitte al cinema) commentano all'uscita dalla sala: "carino eh?". Prima cosa che duole dire è che forse è il punto più basso finora raggiunto da un Maestro come Jonathan Demme, che si cimenta in… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Linda Brummel alias Ricki Rendazzo è una mancata rockstar che tira a campare in California, di giorno facendo la commessa in un supermercato e di sera esibendosi con la sua band in locali scalcinati; ma a Indianapolis ha lasciato una famiglia benestante e integrata, che la richiama per un’emergenza. Demme si congeda dal cinema guardando al passato senza neanche troppa malinconia:…

leggi tutto
2018
2018
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 27 giugno 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 26 giugno 2018 su Rai Movie
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
2017
2017

Recensione

woodyenne di woodyenne
5 stelle

Si sa che gli attori affermati spesso tendono a monetizzare il loro nome sulle locandine di filmetti commerciali, ma sinceramente non ci aspettavamo che una diva bravissima come Meryl Streep, sempre attenta a scegliere ruoli consoni al suo ormai lunghissimo curriculum cinematografico, si prestasse a interpretare un filmetto così mediocre e grossolano. Ed eccola con improbabili treccine e…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 22 maggio 2017 su Rsi La1
2016
2016
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Recensione

will kane di will kane
5 stelle

In età matura ma ancora rock and roll abbastanza da indossare un "chiodo" come uniforme e cantare e suonare la chitarra elettrica sul palco di un locale di provincia in California, sebbene di giorno sia cassiera in un minimarket, Linda Brummel, in arte Ricki Rendazzo, deve tornare a Indianapolis perchè la figlia maggiore ( ne ha altri due), dopo il divorzio, è andata in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

ethan di ethan
7 stelle

Linda Brummel (Meryl Streep) ha abbandonato da anni la sua famiglia, è squattrinata, fa la cassiera in un supermercato e, con lo pseudonimo di Ricki, è la cantante del gruppo Rock Ricki and the Flash, composto dall'uomo che ora ha una relazione con lei, Greg (Rick Springfield) e altri tre elementi della band, tutti abbastanza in là con gli anni, ma ancora grintosi e…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 20 voti
vedi tutti

Recensione

negro di negro
7 stelle

Ti aspetti una commedia incentrata su una vecchia rockstar interpretata da un'esperta attrice e ti ritrovi una produzione quasi teatrale impegnata a descrivere le dinamiche dei rapporti interfamigliari. Il freddo e distaccato inizio annoia ma spiega bene le difficoltà di sgelare i rapporti ormai dimenticati; la gradevole parte centrale lascia presagire subito il lieto finale che si…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

bufera di bufera
6 stelle

  Jonathan Demme ha concepito l’idea di DOVE ERAVAMO RIMASTI (2015) grazie all’amicizia con Meryl Streep e alla comune passione per la musica, in tal caso rock, su uno script insufficiente e indefinito di Diablo Cody che rovescia il senso e la riuscita del film sull’interpretazione degli attori e sulla regia di un Demme felicemente disimpegnato e divertito dopo tanti…

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti

Recensione

champagne1 di champagne1
5 stelle

Linda, in arte Ricki Randazzo, aveva fatto la sua scelta circa 20 anni prima, quando per amore del palco aveva abbandonato marito e figli, con cui poi aveva avuto solo sporadici contatti. A distanza di tempo - tramontati i segni di gloria - si ritrova a fare la rockstar dei sobborghi, a cantare le canzoni degli altri (visto che non è più riuscita a pubblicare un album dopo il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

_Rocky_ di _Rocky_
6 stelle

Prendete THE WRESTLER, adattatelo al mondo della musica (rock), metteteci una protagonista femminile, improntatelo su uno stile più umoristico e leggero... E avrete DOVE ERAVAMO RIMASTI. A volte alcuni film paiono quasi delle ricette già assaggiate, in cui a cambiare sono le "materie prime" ed il loro mix, ma il "prodotto finito" ha, in sostanza, lo stesso sapore... DOVE…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito