Espandi menu
cerca

Trama

Sofia, una bambina di nove anni, sta giocando in un parco pubblico quando il suo frisbee finisce dietro una siepe. Quando va a riprenderlo, però, accade l'impensabile e si risveglia rapita e rinchiusa in un sotterraneo, da dove sente i passi del rapitore e la musica del Notturno di Chopin suonata al pianoforte. Se vuole sopravvivere, Sofia dovrà concentrare le proprie forze per capire come sia possibile fuggire da lì.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

maghella di maghella
8 stelle

Premessa: adoro Aldo Lado, uno dei miei registi preferiti in assoluto. Classe 1934, regista del mio film cult per eccellenza “L'ultimo treno della notte” e di “Chi l'ha vista morire?”. Aldo Lado torna (grazie a Dio!) alla regia di un nuovo film dopo ben 12 anni dal suo ultimo lavoro. “Notturno di Chopin”, se pur fatto con pochi soldi e con la… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

alan smithee di alan smithee
4 stelle

Il ritorno alla regia di un filmaker ottantenne - noto soprattutto per una manciata di notevoli thriller di inizio anni '70 che, insieme a quelli senz'altro più celebrati e corteggiati di Dario Argento, hanno contribuito alla nascita di un genere che ha fatto il giro del mondo, diventando in molti casi dei cult citatissimi (La corta notte delle bambole di vetro e Chi l'ha vista… leggi tutto

1 recensioni negative

2015
2015
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

alan smithee di alan smithee
4 stelle

Il ritorno alla regia di un filmaker ottantenne - noto soprattutto per una manciata di notevoli thriller di inizio anni '70 che, insieme a quelli senz'altro più celebrati e corteggiati di Dario Argento, hanno contribuito alla nascita di un genere che ha fatto il giro del mondo, diventando in molti casi dei cult citatissimi (La corta notte delle bambole di vetro e Chi l'ha vista…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti

Recensione

maghella di maghella
8 stelle

Premessa: adoro Aldo Lado, uno dei miei registi preferiti in assoluto. Classe 1934, regista del mio film cult per eccellenza “L'ultimo treno della notte” e di “Chi l'ha vista morire?”. Aldo Lado torna (grazie a Dio!) alla regia di un nuovo film dopo ben 12 anni dal suo ultimo lavoro. “Notturno di Chopin”, se pur fatto con pochi soldi e con la…

leggi tutto
2014
2014
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito