Italiano medio

play

Regia di Maccio Capatonda

Con Maccio Capatonda, Luigi Luciano, Enrico Venti, Lavinia Longhi, Barbara Tabita, Rupert Sciamenna, Gabriella Franchini, Nino Frassica... Vedi cast completo

In streaming
  • Infinity
  • Tim Vision
  • Chili
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

Ambientalista convinto in crisi depressiva, il quasi quarantenne Giulio Verme si ritrova a fare la differenziata in un centro di smistamento rifiuti alla periferia di Milano. Incapace di interagire con chiunque, un sempre più avvilito Giulio viene convinto dall'incontro con l'associazione ambientalista dei "Mobbasta" a combattere contro lo smantellamento di un parco cittadino ma anche quest'esperienza si rivela un fallimento. Senza più speranze, Giulio si imbatte in Alfonzo, un vecchio e odiato amico di scuola che ha un rimedio per tutti i suoi mali: una pillola che gli farà usare solo il 2% delle capacità cerebrali. In tal modo, Giulio potrà pensare solo a sé stesso, alle donne, ai vizi, alle passioni e alle virtù dell'italiano medio.

Note

Anarchico ma non egocentrico nel portare avanti le sue tante idee, Capatonda sceglie di lavorare sulla coralità degli attori che l’hanno sempre accompagnato nelle sue avventure. Con una cura formale e un’attenzione alla scrittura inedite, Italiano medio finisce per raccontare meglio di altri le nostre maschere, le nostre gabbie, il nostro cinema.

Commenti (7) vedi tutti

  • Quasi pietoso... Voto 2

    commento di ILDIODELLERECENSIONI
  • Per un paio di gag riuscite, ce ne sono tante riciclate (evidentemente sul lungo la creatività scema) e ancora di più che non riescono. La "storia" è un pastrocchio e dopo mezz'ora il film va a rotoli. Questo gruppo ai miei occhi ha spento da tempo l'impatto e non regge minimamente un lungometraggio. Il film risulta persino pesante a tratti.

    commento di silviodifede
  • Simpatico, molto sarcastico verso la società italiana.

    leggi la recensione completa di tobanis
  • Divertente, ma fuori tempo massimo.

    leggi la recensione completa di matalacuria
  • Discreto sotto il profilo tecnico, autocitazionista ma spassoso nella scrittura e nelle interpretazioni, da rivedere in certi snodi narrativi poco convincenti, con qualche siparietto ridondante. Rimane tuttavia un esordio dignitoso di Maccio.

    commento di Stefano L
  • Il primo film di e con Maccio Capatonda è una commedia dissacrante che demonizza l’italiano moderno, distrugge il mezzo televisivo e bacchetta l’ipocrisia degli italiani su alcuni temi. Tecnicamente valido, si perde in una scrittura che scopiazza un po’ troppo. Chi ama l’articolo “eccessivo e demenziale” troverà pane per i suoi denti.

    leggi la recensione completa di scandoniano
  • bel filmetto, un po particolare ma realistico…

    commento di raimea
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

GIMON 82 di GIMON 82
4 stelle

E' l'Italia becera,volgare e irriflessiva quella di questo film,ma anche quella risibile tutta "bio" e "new age",elementi qui trasfigurati e scimmiottati dal comico televisivo Maccio Capatonda. Dopo gli Zalone e i vari "......Idioti" tocca ad un altra "costola" paratelevisiva scendere in campo,dire la sua,estremizzando usi e costumi italioti di cui oramai siamo vittime conclamate. Il… leggi tutto

5 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
6 stelle

  Chi è questo famigerato “italiano medio? Il comico televisivo Maccio Capatonda ce lo spiega trasferendosi pure lui, ultimo dopo un esodo di massa dai risvolti non troppo esaltanti dal punto di vista dei contenuti, ma talvolta entusiasmanti dal punto di vista economico, dal piccolo al grande schermo. E spiegandoci come da italiano controcorrente, scrupoloso, sensibile,… leggi tutto

11 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

EightAndHalf di EightAndHalf
7 stelle

  Per fortuna che c'è Maccio, che stavolta sbarca al cinema senza fare Cinema, o almeno senza farne di più di quanto ne abbia già fatto, o, meglio, preso in giro, negli ultimi dieci anni (almeno) di televisione, con quei trailer ammazzacervelli che strappano tutt'ora al semplice rivederli le grassissime risate che la sua comicità si merita; e i dubbi… leggi tutto

21 recensioni positive

2019
2019
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
Trasmesso il 3 luglio 2019 su 20
Trasmesso il 2 luglio 2019 su 20
Trasmesso il 1 febbraio 2019 su Rsi La2
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018
Trasmesso il 6 dicembre 2018 su Italia 1
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 13 settembre 2018 su Italia 1
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

AndrewTelevision01 di AndrewTelevision01
8 stelle

"Avevi ragione tu Franca, ho capito che esistono i compromessi, che niente è negativo e basta. Cioè, ad esempio, ho capito che si può essere vegani e mangiare il porco fritto... che si può fare beneficenza e nello stesso tempo scialacquarsi i soldi a donnacce... che si può condurre una vita sana e drogarsi molto... che si può essere impegnati socialmente…

leggi tutto

Recensione

Paul Hackett di Paul Hackett
6 stelle

Grazie a una pillola che riduce le sue capacità cerebrali al 2%, il pedante e depresso ambientalista Giulio Verme, novello Henry Jekyll, si trasforma in un Edward Hyde coatto, menefreghista e perennemente arrapato. Forse la felicità risiede nel giusto mezzo.   Recuperando suoi personaggi ormai classici, Marcello Macchia/Maccio Capatonda imbastice una commedia spassosa, ma un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2017
2017
Trasmesso il 7 aprile 2017 su Rsi La1
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2016
2016
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

tobanis di tobanis
7 stelle

Non conoscevo questo comico, o almeno non lo avevo mai seguito particolarmente, Maccio Capatonda (nome d’arte), qua protagonista, regista, sceneggiatore, etc… di questo film impresentabile ma simpatico, satirico e grottesco, spesso demenziale. Un umorismo che mi è piaciuto parecchio. La storia è quella di questo ambientalista ultra integralista, incompreso dalla…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

matalacuria di matalacuria
5 stelle

Di cosa parliamo quando parliamo d'Italia? Siamo sempre il Bel Paese addormentato che ci racconta questo lungometraggio, oppure siamo cambiati? La domanda dovrebbe essere, in realtà, diversa: siamo solo così? Evidentemente no. Stiamo parlando di un film del 2015 e, a parer mio, giunge in ritardo in sala. Dopodichè direi che se anche fosse uscito anni fa, comunque non so…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito