Espandi menu
cerca
Topkapi

Regia di Jules Dassin vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alfatocoferolo

alfatocoferolo

Iscritto dal 20 marzo 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 94
  • Post 16
  • Recensioni 2016
  • Playlist 58
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Topkapi

di alfatocoferolo
6 stelle

Ispirato molto liberamente all'omonimo capolavoro di Eric Ambler ma c'è poco dell'opera letteraria, si vira più sulle tinte da commedia.

Partiamo da una premessa: non c'è nulla del capolavoro di Eric Ambler, solo lievi e impercettibili accenni. Il protagonista stesso è la caricatura dell'Arthur Simpson di Ambler che - per quanto somigliante fisicamente - è decisamente più scaltro. Qui la tensione è molto bassa, si vira più su toni da commedia e si mettono subito sul tavolo tutte le carte. Il libro gioca molto sul lavoro di controspionaggio, svela solo alla fine quale sia il vero obbiettivo della banda di finti turisti, costruisce una tensione sottile e onnipresente, definisce diversamente molti personaggi (il cuoco è molto più pericoloso, la bionda non è sicuramente una ninfomane), ha un finale molto diverso ma c'è sicuramente una cosa che nel libro non troverete: il pavimento sensibile al peso. Non è una differenza da poco visto che la scena finale vale mezzo film e anticipa di parecchi anni (una trentina a occhio) quella che rese celebre il film Mission Impossible. 

Nel complesso un film che ho trovato discretamente noioso ma che funziona nelle sue linee essenziali, grazie anche al buon contributo di Peter Ustinov.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati