Trama

Nel corso di un'estate, tutto sembra ruotare intorno al sesso. Il diciassettenne Edoardo, però, non è mai stato con una ragazza a causa di un problema al prepuzio che si porta dietro sin dalla nascita. Senza che ne abbia mai parlato con nessuno, nemmeno con il miglior amico Arturo, Edoardo tenterà di risolvere la questione a modo proprio.

Note

L’esordio nel lungo di fiction del fiorentino Chiarini ha il realismo schietto di un racconto di formazione di provincia, ancorato al territorio (siamo a Marina di Pisa) senza fare macchietta della sua regionalità; i suoi giovani protagonisti, prede di voglie e di timori, sono scritti con grazia e inquadrati con onestà. Non c’è umorismo triviale, né la rincorsa di modelli d’oltreoceano, ma un’economia narrativa mirabile.

Commenti (1) vedi tutti

  • Questa è la commedia italiana oggi? Poveri noi! Le recensioni: “leggero,delicato,raccapricciante,buffo,senza filtri(?)ecc.”. Con fatica l’ho guardato tutto, ma l’ho trovato solo noioso,insulso e prevedibile,povero,triste, inutile. Patetici i tentativi di Edo di masturbarsi con un polpo.Edo poi, non parla, farfuglia in modo incomprensibile.Voto 0

    commento di francaraccio
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

OGM di OGM
6 stelle

È una questione di pelle. In un punto del corpo alquanto imbarazzante. Mentre il mondo circostante preme per crescere, cambiare, evolvere, anche in maniera tumultuosa, le pulsioni di Edo sono trattenute da un piccolo brandello di carne ribelle. Tutti gli altri sono presi  dalle loro ansie di rinnovamento, magari di rottura, e nessuno si accorge del suo peculiare problema, che,… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

cheftony di cheftony
8 stelle

  “Vorrei mettere la testa fuori dal finestrino, però...c'ho sempre paura di una galleria, di un palo...” “E quindi non lo fai!” “No.”   Edoardo (Matteo Creatini) ha 17 anni e un problema tenuto nascosto: la fimosi. In sostanza, il suo prepuzio è troppo stretto e impedito a ritrarsi correttamente perché il ragazzo possa… leggi tutto

4 recensioni positive

2016
2016
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Recensione

RobertoDM93 di RobertoDM93
7 stelle

Edoardo, è un ragazzo toscano di 17 anni che ha la fimosi. Tale problema lo fa chiudere in sè stesso e lo riempie di insicurezze, soprattutto quando si parla di sesso e ragazze, argomenti che alla sua età sono sacro santi..  Un po' per vergogna e un po' per timidezza,  Edo,  non ha mai detto anessuno del suo problema e cercherà di "sbloccarsi" solo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

barabbovich di barabbovich
6 stelle

L'estate in Versilia di Edo (Creatini), adolescente pisano timidissimo e imbranato sempre in tandem con l'amico Arturo (Nocchi), un rodomonte costantemente arrapato, si consuma nell'attesa di perdere finalmente la verginità. Il problema serio è che Edo ha un restringimento al prepuzio (tecnicamente si chiama fimosi) che gli impedisce sia la masturbazione che l'amplesso. Raccontata…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti

Recensione

cheftony di cheftony
8 stelle

  “Vorrei mettere la testa fuori dal finestrino, però...c'ho sempre paura di una galleria, di un palo...” “E quindi non lo fai!” “No.”   Edoardo (Matteo Creatini) ha 17 anni e un problema tenuto nascosto: la fimosi. In sostanza, il suo prepuzio è troppo stretto e impedito a ritrarsi correttamente perché il ragazzo possa…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti

Recensione

ilpanda di ilpanda
8 stelle

Il timido ma intelligente diciasettenne Edoardo ha una fimosi che gli impedisce la mastrurbazione e l'avere un rapporto sessuale. Nemmeno la sua famiglia e il suo migliore amico ne sono a conoscenza; il giovane si confronta solo con un medico, il quale però gli indica la strada dell'operazione chirurgica come unica soluzione al problema, cosa che però lo spaventa non poco…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

  Che strano periodo l'adolescenza: una esplosione di sentimenti e sensazioni ingovernabili: la linfa vitale che esplode dentro come fosse dentro un vulcano e nel contempo, spesso negli individui più sensibili, la potenza dei sensi inibitori che si manifesta con insicurezze, titubanze, sensi di vergogna oggettivamente fuori luogo che sfociano in complessi e spingono tutti costoro…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

17 anni e un’estate davanti, Edo ha gli stessi problemi della maggior parte dei suoi coetanei, tra cui: un amico smargiasso che si crede playboy; una vicina di casa troppo carina che forse ci sta, forse no; la verginità. Ma l’illibatezza di Edo non è questione di timidezza: per dirla con Elio e le Storie Tese, «soffre le pene per colpa del pene», un prepuzio troppo stretto che gli causa…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 20 aprile 2015
locandina
Foto

Recensione

Tato88 di Tato88
9 stelle

Finalmente ho visto questo film di Duccio Chiarini che sta facendo il giro dei più importanti festival cinematografici (prima presentato a Venezia, e ora nella sezione Generation della Berlinale). E nonostante le aspettative incerte a causa di un trailer poco convincente, devo ammettere che "Short Skin" è davvero un piccolo gioiello. Dolcissimo e divertente, il regista fa una…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Nicola Nocchi, Matteo Creatini
Foto
2014
2014
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito