Espandi menu
cerca

Contagious

play

Regia di Henry Hobson

Con Arnold Schwarzenegger, Abigail Breslin, Joely Richardson, Laura Cayouette, Amy Brassette, J.D. Evermore, Dana Gourrier, Raeden Greer... Vedi cast completo

  • In TV
  • Iris
  • canale 22
  • Ore 21:00
Altre VISIONI

Trama

Un contadino del Midwest rimane accanto all'amata figlia adolescente quando questa viene colpita da un virus che trasforma lentamente gli infetti in zombie.

Approfondimento

CONTAGIOUS: UN PADRE E LA FIGLIA ZOMBIE

Diretto da Henry Hobson e sceneggiato da John Scott 3, Contagious racconta la storia in una piccola cittadina d'America colpita da una pandemia della sedicenne Maggie, che come tutti gli infetti per volere delle autorità deve essere separata dal resto della società e messa in isolamento prima che si trasformi del tutto in una morta vivente. Mentre e autorità tacciono sul destino riservato alle persone infette, Wade Vogel, il padre dell'adolescente, non è pronto a separarsi dalla figlia e, dopo settimane passate a cercare Maggie che è scappata via in seguito alla scoperta di ciò che l'ha colpita, decide di riportarla a casa, dove vive con la nuova moglie Caroline e i due figli avuti insieme. Man mano che la metamorfosi in zombie progredisce e le sofferenze aumentano, Caroline prende i figli e lascia Wade a gestire da solo la situazione.

Con la direzione della fotografia di Lukas Ettlin, le scenografie di Gabor Norman, i costumi di Claire Breaux e le musiche di David WingoContagious è ambientato di un prossimo futuro post-apocalittico basandosi sul rapporto inedito tra un padre, uno stoico uomo comune, e una figlia adolescente destinata a divenire zombie e segna sia il debutto alla regia di Henry Hobson (rinomato graphic designer e regista di spot) sia quello alla produzione di un film indipendente dell'attore Arnold Schwarzenegger. Rimasta a lungo nella blacklist di Hollywood, la sceneggiatura di Contagious rilegge il genere zombie affrontandolo da un punto di vista inedito, più voltato al dramma che all'horror grazie all'attenzione riservata alle dinamiche familiari e all'incedere della "malattia" su una ragazza adolescente ancora piena di voglia di vivere piuttosto che all'apocalisse generale.

I PERSONAGGI PRINCIPALI

Personaggi principali di Contagious sono Wade Vogel e la sedicenne figlia Maggie. Wade, interpretato da Arnold Schwarzenegger, è il padre che tutti vorrebbero avere: uomo onesto e dedito alla famiglia e al lavoro, farebbe di tutto pur di non vedersi strappare via la figlia, unico ricordo della prima moglie morte.

La sedicenne Maggie, supportata invece da Abigail Breslin, è una ragazza come tante che vorrebbe vivere a pieno la sua gioventù. Costretta a confrontarsi con l'incedere di una malattia che trasformerà la sua esistenza in incubo vivente, vivrà in isolamento, tristezza e solitudine, il suo evolversi mentre i nuovi istinti animali, diretta conseguenza del virus che l'ha colpita, inizieranno a manifestarsi e a prendere il sopravvento.

Terza fondamentale presenza in casa Vogel è quella di Caroline, seconda moglie di Wade e madre dei suoi due figli più piccoli. Lungi da essere la matrigna cattiva delle favole, Caroline a un certo punto della storia si ritrova a dover scegliere tra la malattia e il bene, optando per la seconda opzione e portando via di casa i suoi due bambini. Credente convinta, cerca una spiegazione morale e spirituale alla situazione ma le sue credenze non fanno altro che allontanarla sia dal marito sia dalla figliastra. A portarla sullo schermo è l'attrice Joely Richardson.

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Un cinema di silenzi e primi piani insistiti, fuori fuoco e minimalismo; melodramma familiare mascherato da zombi movie, dall’insospettabile rigore, ma anche dall’evidente inconcludenza. Domanda indulgenza, instilla il dubbio dello sguardo autoriale, ma si rannicchia dentro la coperta corta di un vacuo formalismo. Probabilmente il basso budget e il desiderio di Schwarzenegger di dare vita a un personaggio in controtendenza sono stati i motivi per avallare il progetto. L’ex governatore incredibilmente funziona. Il resto no.

Commenti (2) vedi tutti

  • Non tutti gli zombie vogliono la tua carne: a qualcuno basta il tuo amore.

    leggi la recensione completa di SredniVashtar
  • Adoro Swarzy e non mi sono perso un suo film. In questo ha recitato bene, mi è piaciuto molto ma il film è risultato a me noisamente lento.

    commento di mangianni
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

amandagriss di amandagriss
9 stelle

  Eutanasia di un amore     Guardando uno zombie movie, uno qualsiasi, arriva -sempre- il fatidico momento in cui un personaggio deve ammazzare (colpendolo dritto alla testa) un compagno fino a quel momento sopravvissuto con lui alla mattanza di carne fresca messa in atto dalla classica orda di ‘ritornanti’. Quel momento ha la durata di un attimo, è quasi… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
5 stelle

L’epidemia dilaga e le città appaiono come epicentri di desolazione ed abbandono, dove i negozi semi svuotati da razzie e ruberie, lasciano fuoriuscire parte di ciò che resta della loro mercanzia, mentre ovunque fumo, disordine, ammassi aggrovigliati di lamiere d’auto incidentate impediscono una circolazione lineare ai pochi automezzi che ancora osano solcare i… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mc 5 di mc 5
2 stelle

In questo weekend la scelta era abbastanza ridotta. Escluso l'orsetto scorreggione (troppo volgare per i miei gusti) o il Samuel Jackson (altrove sempre bravissimo ma stavolta sottoposto ad un regime che definirei cascame spielberghiano), insomma non è che ci fosse da star allegri. E mi è venuta (non cercata) la gag giusta ("star allegri") per introdurre un film che parla solo di… leggi tutto

6 recensioni negative

2021
2021
Trasmesso il 27 marzo 2021 su Mediaset Italia 2
Trasmesso il 26 marzo 2021 su Mediaset Italia 2
2020
2020
Trasmesso il 25 luglio 2020 su Mediaset Italia 2
Trasmesso il 24 luglio 2020 su Mediaset Italia 2
Trasmesso il 26 gennaio 2020 su Mediaset Italia 2
Trasmesso il 25 gennaio 2020 su Mediaset Italia 2
2019
2019

Recensione

YellowBastard di YellowBastard
6 stelle

  Sorvolando sull'orripilante titolo italiano, e soprattutto sulle intenzioni fraudolenti ed ingannatrici dei produttori nostrani nel vendere la pellicola per quello che, in realtà, non è, Maggie - titolo originale che rispecchia più coerentemente l'anima greve e intimista della pellicola - è invece l'opera prima del regista inglese Henry Hobson…

leggi tutto
2017
2017
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2016
2016

Recensione

negro di negro
2 stelle

Film di zombie con Arnold? Le premesse erano per la solita americanata d'azione col protagonista impegnato a prendere a pugni tutti i non morti. Invece si assiste ad un film sul rapporto padre-figlia molto intimistico. Peccato che per creare tutto il patos si utilizzi solo il silenzio tra gli sguardi assorti e i campi lunghi su paesaggi solitari. Risultato: noia mortale. Tentativo di utilizzare…

leggi tutto
Recensione

Recensione

SredniVashtar di SredniVashtar
9 stelle

Non è un film horror e non è un film sugli zombie (grazie a dio), bensì un delicato insight sui rapporti familiari in una condizione di malattia terminale. L'escamotage dello zombismo (zombitudine?) serve ad aggiungere un paio di importanti vincoli alla situazione già difficile di per sé: il condannato diventerà prima o poi pericoloso per tutti, compresi…

leggi tutto
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2015
2015

Recensione

emil di emil
5 stelle

Interessante variazione del filone zombie operata dal regista Hobson. Per una volta tanto "Contagious" , storia di un epidemia mortale e mondiale che trasforma gli esseri umani in zombie, viene affrontata con un piglio diverso rispetto al solito filone . Non inseguimenti, agguati , fughe e splatter (Resident Evil, World War Z, etc.) , ma un approccio intimo, tutto interno alla famiglia. Un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

atomzombie di atomzombie
4 stelle

    Insolito mix tra zombie movie e melodramma. La componente horror è quasi assente così come l'azione e la tensione. Tutto gira intorno all'amore tra la figlia infetta e il padre protettivo che prima o poi dovrà affrontare la realtà e fargli saltare la testa. La trama è tutta qui. Non ci sono risvolti narrativi, nessun colpo di scena e nessuna…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 14 voti
vedi tutti

Recensione

will kane di will kane
7 stelle

Ci sono voluti anni per portare a compimento la realizzazione di "Maggie",e l'arrivo di Arnold Schwarzenegger in doppia veste di coprotagonista e coproduttore, ha permesso la riuscita dell'operazione: pur non essendo più un nome da incassi spaventosi, lo stagionato Arnie è sempre un nome di peso nell'industria cinematografica americana. In un'epoca in cui gli zombies, soprattutto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

ohdaesoo di ohdaesoo
7 stelle

Proprio quando mi stavo gonfiando le palle come dei sommergibili (di solito si dice come delle mongolfiere, ma in quel caso volerebbero, le mie invece stavano andando a fondo) per un primo quarto d'ora così colmo di già visto che il mio unico obbiettivo stava diventando quello di contare le espressioni di Sfarznegher (ero arrivato a 1) ecco che Maggie non solo si mostra per quello…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Il blocco del traduttore

Heisenberg di Heisenberg

Ho sempre pensato che i mestieri del doppiatore e del traduttore fossero molto complicati. Sia per la difficoltà di rendere le emozioni originali in un' altra lingua, sia perchè spesso nelle pellicole in…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito