Trama

Maria è in fuga sull'autostrada da sola, a bordo del suo suv. Solo un giorno prima era una madre premurosa, una moglie amorevole e una figlia responsabile. Ora è una canaglia, determinata a fuggir via dal suo mondo con dietro una valigia piena di soldi. Quello che è successo nelle ultime ore è una storia esplosiva di violenza, bugie e debiti.

Commenti (2) vedi tutti

  • Sesso e scatti di violenza,su una Grecia che va verso il tracollo finanziario....assieme alla famiglia della protagonista.

    leggi la recensione completa di ezio
  • Grecia, oggi. Una donna, un incendio. Dei sensi e, soprattutto, dei punti cardinali.

    leggi la recensione completa di MarioC
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

ezio di ezio
7 stelle

In una Grecia in piena crisi economica,la giovane Maria (Papoulia) vive con tre figli,una madre invalida e un marito marinaio (Doganis) focoso e bisessuale (ma lei non lo sa).Mentre il Paese cammina verso una bancarotta a Maria vengono delle proposte da faccendieri che la portano dritta verso una depressione spaventosa.La sceneggiatura ,scritta dal regista disegna un degrado privato di una… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

MarioC di MarioC
5 stelle

  Può sembrare affermazione scontata, ma il cinema ellenico possiede una sua classicità, o almeno si pone alla sua costante ricerca. Con esiti altalenanti: se con Miss Violence Avranas costruiva un raggelante e soffocato dramma, nel solco di una vera e propria tragedia greca, se Lanthimos preferisce gettare semi di ere lontane in un futuro indefinito o in spazi senza tempo… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Una donna greca sposa un marinaio che guadagna bene, ma lavorando sulle piattaforme rimane assente da casa per lunghi periodi. I due hanno tre figli nel giro di pochi anni, mentre il negozio di famiglia (dei genitori di lei) fallisce; la madre muore e lascia una valanga di debiti. Nel frattempo la donna entra in crisi col marito e affida i figli alla sorella.   Etichettato come un… leggi tutto

2 recensioni negative

2017
2017
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2016
2016

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Una donna greca sposa un marinaio che guadagna bene, ma lavorando sulle piattaforme rimane assente da casa per lunghi periodi. I due hanno tre figli nel giro di pochi anni, mentre il negozio di famiglia (dei genitori di lei) fallisce; la madre muore e lascia una valanga di debiti. Nel frattempo la donna entra in crisi col marito e affida i figli alla sorella.   Etichettato come un…

leggi tutto

Recensione

ezio di ezio
7 stelle

In una Grecia in piena crisi economica,la giovane Maria (Papoulia) vive con tre figli,una madre invalida e un marito marinaio (Doganis) focoso e bisessuale (ma lei non lo sa).Mentre il Paese cammina verso una bancarotta a Maria vengono delle proposte da faccendieri che la portano dritta verso una depressione spaventosa.La sceneggiatura ,scritta dal regista disegna un degrado privato di una…

leggi tutto

Recensione

MarioC di MarioC
5 stelle

  Può sembrare affermazione scontata, ma il cinema ellenico possiede una sua classicità, o almeno si pone alla sua costante ricerca. Con esiti altalenanti: se con Miss Violence Avranas costruiva un raggelante e soffocato dramma, nel solco di una vera e propria tragedia greca, se Lanthimos preferisce gettare semi di ere lontane in un futuro indefinito o in spazi senza tempo…

leggi tutto
2015
2015
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Recensione

ohdaesoo di ohdaesoo
7 stelle

Che io sia poco obiettivo quando si parla di cinema greco è risaputo (da chi poi?) visto il folgorante innamoramento che ebbi con Dogtooth e poi portato avanti, sempre che un innamoramento si possa portare avanti, con tutti gli altri film di laggiù. Mai una delusione, mai. E dire che con Luton mi stavo quasi pregustando una rece un pò tiepidina prima che quell'incredibile…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

nickoftime di nickoftime
8 stelle

Così è la vita. In una giornata che il mondo del cinema avrebbe preferito evitare, con la morte del mai troppo compianto Robin Williams associata alla notizia del mancato arrivo a Locarno di Roman Polanski, "costretto" a rinunciare all'invito degli organizzatori per far tacere le polemiche innescate dalla sua eventuale presenza, dispiace constatare l'opportunismo di molte testate…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Maria ama il marito, marinaio macho dalla sessualità fluida, non sopporta le sue lontananze, non crede del tutto all’invalidità della madre, ha con la sorella un rapporto conflittuale, ama i figli ma ogni tanto lancia loro occhiatacce in macchina che neanche Medea... Nel frattempo la radio definisce la bancarotta della Grecia un’epidemia e qualcuno offre alla donna dei…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Uscito nelle sale italiane il 24 agosto 2015
locandina
Foto
2014
2014

Recensione

alan smithee di alan smithee
4 stelle

FESTIVAL DEL FILM DI LOCARNO 2014 - CONCORSO INTERNAZIONALE Le aspettative in capo a questo film greco che vede come protagonista la bella e bionda, energica e grintosa Angeliki Papoulia di Kynodontas ed Alpes del fenomeno Yorgos Lantimos, sono molto alte. Forse troppo, se pensiamo all'autore sopra citato e allora, inevitabile e crudele la, la delusione che ci coglie a fine pellicola…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito