Espandi menu
cerca
Messi

Regia di Alex de la Iglesia vedi scheda film

Recensioni

L'autore

FilmTv Rivista

FilmTv Rivista

Iscritto dal 9 luglio 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 224
  • Post 80
  • Recensioni 6292
  • Playlist 6
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Messi

di FilmTv Rivista
5 stelle

Per affrontare il fenomeno (in ogni senso) Messi, De la Iglesia opta per la docufiction. I segmenti di finzione, televisivi, posticci e del tutto inadeguati al soggetto (uno tra i cinque calciatori più forti di ogni tempo, impossibile da ricreare), si pongono come obiettivo la ricostruzione delle parti mancanti all’archivio storico del percorso della “pulce”. Dunque: l’infanzia nei campetti del Grandoli, la vita in famiglia, i retroscena tra procuratori, agenti e pezzi grossi delle federazioni argentina e spagnola vengono affidati ad attori e inquadrature piatte, palesemente fasulle. Se la fiction delude, è nel puro documentarismo che Messi offre punti di vista eccentrici, affidando la narrazione esterna ad amici di infanzia, calciatori del Barça (Iniesta, Mascherano, Piqué), ex campioni e guru intramontabili (Cruijff, Valdano) e pezzi di storia del calcio argentino (Menotti, Sabella), tutti riuniti nello stesso ristorante. La chiacchierata abbraccia l’intero percorso del fenomeno, in un andirivieni di frontalità e repertorio di campo che restituisce la prismatica complessità dell’uomo e del giocatore. Detto che il racconto è giocoforza incompleto (mai come oggi Messi arricchisce di giorno in giorno la propria leggenda), a mancare sono le emozioni, soffocate da troppi elementi estranei al gioco, al sudore, al pathos dello sport più bello del mondo. Nelle mani di un narratore come Federico Buffa, la storia di Lionel avrebbe goduto del meritato tributo.

 

Recensione pubblicata su FilmTV numero 22 del 2015

Autore: Claudio Bartolini

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati