Trama

Il sedicenne Goob Taylor ha trascorso ogni estate ad aiutare la mamma con il trasporto e la raccolta delle zucche dei campi che circondano la loro casa nel Fenland. Nel corso di un'insolita ondata di calore, Goob avrà i suoi pensieri occupati dalla frequentazione della madre con il donnaiolo Gene Womack e dall'arrivo dell'esotica raccoglitrice Eva. Per via dell'atteggiamento civettuolo di Eva e dei suoi commenti frivoli, Goob comincerà a sognare di cambiare vita.

Commenti (1) vedi tutti

  • Film di formazione sentimentale in bilico tra solidità del realismo sociale e imprevedibili sfumature psicologiche, l'opera prima del britannico Guy Myhill rientra a pieno titolo in una tradizione cinematografica europea che riesce ad imprimere una originale impronta autoriale nella narrazione di un angolo di mondo che il regista conosce benissimo.

    leggi la recensione completa di maurizio73
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

maurizio73 di maurizio73
6 stelle

Finita la scuola ed iniziata la stagione estiva, al sedicenne Goob tocca dare una mano nel fast food gestito dalla madre o sgobbare nei campi di barbabietole sotto le direttive di un patrigno dispotico e sottaniere. Incapace di dare una svolta alla propria vita ed opporsi ai soprusi del genitore adottivo, qualcosa sembra cambiare quando si innamora, ricambiato, di una giovane raccoglitrice… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Mulligan71 di Mulligan71
7 stelle

Ancora cinema inglese, quello di frontiera, quello arrabbiato, quello nervoso. Ma Guy Myhill, al suo esordio, propone qualcosa di nuovo: dentro la consueta storia di brutture famigliari, di adolescenze difficili e orizzonti chiusi, morti, inserisce un particolare stile registico, meno sporco di quello delle solite grigie periferie urbane, più luminoso, etereo, tutto dentro agli occhi… leggi tutto

1 recensioni positive

2016
2016

Recensione

maurizio73 di maurizio73
6 stelle

Finita la scuola ed iniziata la stagione estiva, al sedicenne Goob tocca dare una mano nel fast food gestito dalla madre o sgobbare nei campi di barbabietole sotto le direttive di un patrigno dispotico e sottaniere. Incapace di dare una svolta alla propria vita ed opporsi ai soprusi del genitore adottivo, qualcosa sembra cambiare quando si innamora, ricambiato, di una giovane raccoglitrice…

leggi tutto

Recensione

Mulligan71 di Mulligan71
7 stelle

Ancora cinema inglese, quello di frontiera, quello arrabbiato, quello nervoso. Ma Guy Myhill, al suo esordio, propone qualcosa di nuovo: dentro la consueta storia di brutture famigliari, di adolescenze difficili e orizzonti chiusi, morti, inserisce un particolare stile registico, meno sporco di quello delle solite grigie periferie urbane, più luminoso, etereo, tutto dentro agli occhi…

leggi tutto
2014
2014
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito