Espandi menu

cerca
Fallen

Regia di Scott Hicks vedi scheda film

Tutto il cast

Cast Fallen

A dirigere Fallen è Scott Hicks. Nato in Uganda, Hicks ha vissuto in Kenya, appena fuori dalla città di Nairobi, fino all'età di dieci anni. Si è poi trasferito con la famiglia prima in Inghilterra e poi ad Adelaide, in Australia, dove ha cominciato a interessarsi al cinema e a muovere i primi passi dietro la macchina da presa. I suoi primi lavori risalgono a metà degli anni Settanta ma il successo mondiale gli arriva solo nel 1996 grazie alla regia di Shine, sofferta biografia del pianista David Helfgott che è valsa l'Oscar al suo protagonista Geoffrey Rush. Assoldato da Hollywood, firma drammi e commedie sentimentali come La neve cade sui cedri, Ragazzi miei, Sapori e dissapori e Ho cercato il tuo nome, prima di dedicarsi alla trasposizione del romanzo di Lauren Kate.

In Fallen Hicks ha riunito un cast di giovani e talentuosi attori: "Il cast è sempre stato importante per me. In questa storia ci sono personaggi così diversi e la sfida era trovare un gruppo di attori che fosse adatto per i vari ruoli e per un lavoro di gruppo sul piano fisico ed emotivo. Volevamo creare una serie di film, ed era importante che avessero l'età giusta, perché nella serie di romanzi i personaggi non invecchiano e rimangono diciassettenni", sottolinea Hicks. Per il ruolo della protagonista Luce ha scelto Addison Timlin, volto noto agli appassionati della serie Californication e interprete di film come Uomini di parola, Il luogo delle ombre e Quel momento imbarazzante. Così la Timlin descrive il suo personaggio: "Luce è una tipica adolescente, ma è un'adolescente con un passato buio e misterioso, pieno di confusione, dolore e smarrimento. Ha vissuto un'esperienza traumatica – il ragazzo che le piaceva è morto nell'incendio di cui è stata incolpata e che l'ha portata alla Sword & Cross - e in un primo momento è molto ingenua rispetto a quello che sta accadendo – incontrare persone che hanno avuto un grande ascendente su di lei e trovare qualcuno a cui,  senza sapere perché, si sente legata per la prima volta in modo significativo. Lei tenta di fare il suo percorso in tutto questo e di affrontare quelli che la spingono fuoristrada e questo dà molta forza al personaggio".

Jeremy Irvine, il giovane protagonista di War Horse e Grandi speranze, interpreta il ruolo di Daniel, che per Luce è l'amore della vita. “Quello che mi affascinava di più di Daniel era il fatto che avesse una storia infinita alle spalle, e questo è molto insolito nei film di questo genere”, dice l'attore. "Daniel ha vissuto migliaia di vite precedenti e quelle esperienze hanno influito sul suo modo di essere nel presente. Ha un'essenza atemporale e io volevo che avesse un’aria consumata. Il suo cuore è stato infranto ripetutamente e questo lo trovo molto toccante".

Il terzo vertice del triangolo amoroso di Fallen è rappresentato poi da Cam, impersonato da Harrison Gilbertson, giovane interprete australiano già visto in Need for Speed. Sul suo personaggio Gilbertson afferma: "Cam è uno degli angeli caduti nella battaglia tra Dio e Lucifero. Anche se era schierato con Lucifero, non è malvagio, ha un cuore buono. È un rivoluzionario e crede nel libero arbitrio, è per questo che ha scelto Lucifero, e lo vediamo in prima linea durante la Rivoluzione francese perché è in gioco la libertà. Luce ha un ruolo importante nella battaglia fra Daniel e Cam. All'inizio della storia, Luce ignora quello che è successo nel passato, e se Cam riuscisse a conquistarla, la battaglia andrebbe in suo favore".

Per il ruolo di Miss Sophia, l'enigmatica bibliotecaria dagli intenti piuttosto ambigui, Scott Hicks voleva un'attrice che assicurasse un impatto immediato per via del tempo limitato in cui il personaggio sarebbe apparso sullo schermo. E Joely Richardson, figlia di Tony Richarson e Vanessa Redgrave, era perfetta per il ruolo.

Completano infine il cast principale di Fallen gli attori Lola Kirke (è Penn, che offre il suo appoggio a Luce dopo il suo arrivo allo Sword & Cross) e i giovani Malachi Kirby, Hermione Corfield, Daisy Head e Sianoa Smit-McPhee (nei panni nell'ordine di Roland, Gabrielle, Arriane e Molly, giovani reclusi all'interno dello Sword & Cross).