Trama

Una donna partorisce una bambina nella neve, al termine di un inseguimento da parte di due poliziotti. Ha sfregiato una donna al culmine di una rissa e verrà condannata per questo. Quando esce di prigione, sette anni dopo, teoricamente dovrebbe occuparsi della figlia, che nel frattempo è cresciuta con la nonna. In realtà Madre e Figlia (che non hanno nome nell'arco di tutto il film) vivranno insieme per modo di dire. La madre è una squilibrata che sottopone la figlia a cattiverie e crudeltà fisiche e psicologiche di ogni tipo, la figlia reagisce ovviamente a modo suo, crescendo in un mondo di rabbia e alienazione e sviluppando comunque un attaccamento morboso per la madre, nonostante le cattiverie e gli abbandoni ripetuti a periodi alterni. Alla morte della nonna la custodia della bambina sembra passare alla zia, ma le cose non cambiano.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Tex61 di Tex61
6 stelle

Ci sono due cose da segnalare di questo film: un’ottima fotografia (in alcune inquadrature anche troppo ricercata) e la complessiva sensazione di smarrimento che lascia mentre scorrono i titoli di coda. E’ un film che, se commentato a caldo, senza decantazione, è riassumibile in un aggettivo: agghiacciante. Diciamo che se volete farvi del male questo è il film giusto!… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2015
2015

Recensione

Tex61 di Tex61
6 stelle

Ci sono due cose da segnalare di questo film: un’ottima fotografia (in alcune inquadrature anche troppo ricercata) e la complessiva sensazione di smarrimento che lascia mentre scorrono i titoli di coda. E’ un film che, se commentato a caldo, senza decantazione, è riassumibile in un aggettivo: agghiacciante. Diciamo che se volete farvi del male questo è il film giusto!…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2014
2014
locandina
Foto
2010
2010

Madri sole

Redazione di Redazione

La ragazza madre, sedotta e abbandonata, o magari peggio stuprata. La donna che cresce i suoi figli in solitudine. Con fatica, spesso con coraggio, a volte con rassegnazione. Ma quasi sempre con amore. Quante pellicole…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito