Gli spostati

Regia di John Huston

Con Marilyn Monroe, Clark Gable, Montgomery Clift, Eli Wallach Vedi cast completo

Guardalo su
  • iTunes
  • iTunes
  • iTunes
  • iTunes
In STREAMING

Trama

Roslyn (Monroe) è a Reno per divorziare. Perce (Clift), Guido (Wallach) e Gay (Gable) invece a Reno ci vivono, catturando cavalli selvaggi e partecipando a rodei. Tutti e tre sono attratti dalla bella Roslyn. Durante una caccia ai mustang, Perce si fa male e Roslyn ne è sconvolta: quel mondo duro e violento le fa vedere sotto un diverso aspetto Gay. Così quando Guido e Gay partecipano ad una nuova caccia a un branco di cavalli selvaggi, aiutata da Perce, la donna libera l'animale che i due hanno con tanta fatica catturato. Gay allora lo ricattura, per liberarlo però a sua volta, in omaggio a Roslyn. Un film "maledetto": dei suoi protagonisti tutti i principali morirono in breve tempo. E su tutto il film si sente quasi gravare il presentimento della morte e della dissoluzione, anche se il film vale per i grandi confronti tra gli attori e per il senso hustoniano dello spazio che per lo script piuttosto pesante di Arthur Miller.

Commenti (1) vedi tutti

  • Eccessivamente verboso e un po' noioso.

    commento di gruvieraz
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

OGM di OGM
10 stelle

Il far west di Arthur Miller è l’indistinto orizzonte dei desideri, la landa sconfinata dove ogni cosa sembra possibile, per il semplice fatto che tutto vi appare indefinito. I traguardi personali si sostituiscono alle leggi collettive, l’impulsività dell’istinto alla costanza dell’impegno a lungo termine.  È  l’altrove nel… leggi tutto

14 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

sasso67 di sasso67
6 stelle

Film secondo me non perfettamente riuscito: la sceneggiatura di Arthur Miller risulta piuttosto verbosa ed in alcuni snodi (perché i tre cowboys portano Roslyn all'ultima caccia?) anche poco giustificata. E tuttavia Gli spostati contiene alcune tra le pagine più belle di Huston, come, per l'appunto, l'ultima cacciata ai cavalli selvaggi, dove il regista ritrova il piglio della sua lettura del… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

PP di PP
4 stelle

Voto 5. Noioso costrutto di derivazione Milleriana, che si compiace ad elaborare una sceneggiatura che imprigiona la (allora moglie) Monroe nel più piatto e ritrito stereotipo della ipersensibile erotizzata semi isterica… Tutto già visto, prevedibile e nell’insieme, molto stucchevole. Innegabile che il film abbia un alone cult, a prescindere dal suo vero, e secondo me limitato, valore… leggi tutto

1 recensioni negative

2020
2020
2019
2019

Recensione

Antisistema di Antisistema
8 stelle

"Basta seguire la stella per ritrovare la strada di casa"   L'ultima battuta del film pronunciata da Clarke Gable, si rivelerà essere anche il suo definitivo addio al cinema, infatti l'attore sofferente già durante le riprese, morirà appena 15 giorni dopo le riprese ed insieme a Marylin Monroe (ultimo filn pure per lei), non tornerà mai più a casa e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2016
2016

Recensione

laulilla di laulilla
8 stelle

Questo è l’ultimo film girato da Marilyn Monroe e anche da Clark Gable. Il grande e fascinoso Clark, infatti, morì il 16 novembre 1960, due giorni dopo il termine delle riprese, molto faticose per lui che non aveva voluto controfigure. Tutto il film, comunque, al di là delle scene del rodeo e della lotta con i cavalli, impegnative fisicamente per gli attori, era stato…

leggi tutto

I MIGLIORI FILM WESTERN

marco bi di marco bi

  1) Sentieri selvaggi di John Ford (The Searchers - 1956). 2) Ombre rosse di John Ford (Stagecoach - 1939). 3) Sfida infernale di John Ford (My Darling Clementine - 1956). 4) Mezzogiorno di fuoco di Fred…

leggi tutto
2014
2014

Recensione

michel di michel
7 stelle

Una donna bella, triste e un po'filosofa, appena riemersa dalle macerie di un matrimonio andato in fumo, attraversa la vita di tre amici provocando in loro tutta serie di scombussolamenti e persino qualche cambiamento. Anche se Arthur Miller eccede nel beatificare la “sua” incompresa e vilipesa Marylin e ci propina il tono aulico e fasullo con cui gli intellettuali sono soliti…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Marilyn Monroe:intramontabile sogno.

rosario di rosario

Marilyn Forever!La piu' grande icona cinematografica di sempre, osannata per la sua lunare bellezza,non e' (stata) soltanto una Dea del sesso,non ha fatto solo impazzire attori importanti  e capi di stato,ma e'…

leggi tutto
Playlist
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2011
2011

Recensione

sasso67 di sasso67
6 stelle

Film secondo me non perfettamente riuscito: la sceneggiatura di Arthur Miller risulta piuttosto verbosa ed in alcuni snodi (perché i tre cowboys portano Roslyn all'ultima caccia?) anche poco giustificata. E tuttavia Gli spostati contiene alcune tra le pagine più belle di Huston, come, per l'appunto, l'ultima cacciata ai cavalli selvaggi, dove il regista ritrova il piglio della sua lettura del…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Un film molto travagliato per una serie di eventi e per gli artisti presenti; deve essere stato un calvario per il produttore Frank E.  Taylor, al suo ultimo film, per tutte le vicissitudini che capitarono. Arthur Miller scrisse il film,  quando l’operazione era sulla carta la Monroe era effettivamente sua moglie, ma all’inizio del film il loro rapporto era apertamente in crisi,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

OGM di OGM
10 stelle

Il far west di Arthur Miller è l’indistinto orizzonte dei desideri, la landa sconfinata dove ogni cosa sembra possibile, per il semplice fatto che tutto vi appare indefinito. I traguardi personali si sostituiscono alle leggi collettive, l’impulsività dell’istinto alla costanza dell’impegno a lungo termine.  È  l’altrove nel…

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti
2010
2010

American Drama

poetto di poetto

Grazie ad Arthur Miller e a Tennessee Williams. Per chi non ha avuto la fortuna (come me) di emozionarsi a teatro con gli attori in carne e ossa, restano dei film da rivedere all'infinito

leggi tutto

Recensione

hallorann di hallorann
10 stelle

Ecco uno di quei film che vedi una volta e non scordi più, lo rivedi e il mito si rafforza. THE MISFITS – GLI SPOSTATI, storia di tre uomini, una donna e tanti cavalli. Dalla penna del drammaturgo Arthur Miller (UNO SGUARDO DAL PONTE) nasce un copione scritto per la moglie Marilyn Monroe, per lei reduce da riusciti ruoli brillanti fu l’occasione per affermarsi anche come…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2009
2009

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
6 stelle

Huston ripete con la Monroe di sera sullo sfondo della pianura l'immagine della Ekberg nella fontana ne La dolce vita, immagine che quell'anno aveva fatto il giro del mondo; la Monroe non più brava della Ekberg (né più bella), in un unico momento deve essere drammatica, quando si indigna per i cavalli, si ribella e insulta; Huston molto opportunamente la osserva da lontano,…

leggi tutto
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2008
2008

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

probabilmente questo film è famoso per la ragione sbagliata:la morte di Clark Gable il giorno dopo la fine delle riprese e anche quella della Monroe circa un anno dopo.E questa oscura aria di morte rischia di nascondere gli indubbi meriti del film.E'un tardo western ambientato a Reno nel Nevada dove arriva una donna,Roslyn, per divorziare.Qui incontra tre amici che vivono nella cittadina e che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

PP di PP
4 stelle

Voto 5. Noioso costrutto di derivazione Milleriana, che si compiace ad elaborare una sceneggiatura che imprigiona la (allora moglie) Monroe nel più piatto e ritrito stereotipo della ipersensibile erotizzata semi isterica… Tutto già visto, prevedibile e nell’insieme, molto stucchevole. Innegabile che il film abbia un alone cult, a prescindere dal suo vero, e secondo me limitato, valore…

leggi tutto
Recensione

Giù le mani da Marilyn!

pimpi di pimpi

Se c'è una cosa che considero molto triste è copiare, imitare qualcuno o qualcosa. lo trovo un atteggiamento così povero, per non dire completamente privo, di personalità. che Lindsay Lohan abbia posato come…

leggi tutto
Playlist

Recensione

teaestefano di teaestefano
8 stelle

Non un capolavoro, ma un film degno di un gran regista, con un bravissimo Gable e una Monroe che dà prova di doti interpretative che vanno oltre il suo personaggio della ragazza fru-fru. Mi chiedo come mai Kevin McCarthy (l'eroe de "L'invasione degli ultracorpi") abbia accettato di fare una particina di pochi secondi. Quel capolavoro non deve avergli dato la fama che meritava. Il tema centrale…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito