Splendore nell'erba

Regia di Elia Kazan

Con Natalie Wood, Warren Beatty, Pat Hingle, Barbara Loden Vedi cast completo

Guardalo su
  • iTunes
  • iTunes
  • iTunes
  • iTunes
In STREAMING

Trama

In una cittadina del Kansas Bud e Deanie si amano, ma i pregiudizi delle famiglie vietano loro il matrimonio. Lei si ribella, lui si rassegna e si sforza di diventare un bravo figlio di papà, ma la sventura lo perseguita: la sorella muore in un incidente e il padre, rovinato dalla crisi del '29, si suicida. Poi il giovane sposa un'italiana, mentre Deanie conosce il purgatorio di una clinica per malattie nervose. Splendido film sulla crisi di un paese e sulla crudeltà della gioventù, un complesso tessuto di pulsioni e sentimenti. Oscar 1961 a William Inge per il soggetto e la sceneggiatura originali.

Commenti (8) vedi tutti

  • Bellissimo e ricco di poesia.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Da una storia vera arrivata all'orecchio di Kazan uno dei pochi e certamente il migliore film che affronta il problema della repressione sessuale degli adolescenti. La soluzione non è facile o perlomeno non è indolore! La Loren scippo' l'Oscar alla Wood!

    commento di marco bi
  • vabbè ma praticamente film tv ha svelato (quasi) tutta la trama, lo stavo vedendo ma ormai credo che cambierò canale.

    commento di moran
  • Torbido e appassionato. Un melò dai grandi contrasti, il cui "splendore" non si è per nulla affievolito nel corso degli anni. Diretto da un Kazan in stato di grazia e con un cast perfetto.

    commento di Natalie
  • Un film da amare. Grande spessore artistico di Natalie Wood e capolavoro di Kazan.

    commento di XCR30
  • Il film non decolla mai e la drammaticità diventa spesso comicità. Beatty scimiotta Dean ma rimane un bambolotto senza senso. La Wood è deliziosa come sempre ma da sola non basta a reggere tutto il film.

    commento di Tex Murphy
  • indimenticabile

    commento di bocchan
  • un po' pesantuccio, ma molto acuminato e preciso nell'indagine sociologica, con una distinzione interessante tra piccola borghesia (perbenista) e alta borghesia (volgare)

    commento di ed wood
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
9 stelle

Straziante è la parola più adatta per descrivere questo bellissimo melodramma. E' un film di forte intensità emotiva, ma la sua visione fa male, fa soffrire, come provoca sofferenza qualsiasi costrizione esercitata su una persona nella sfera dei sentimenti. La descrizione fiammeggiante del primo amore cede gradualmente il posto a quella della disperazione per… leggi tutto

19 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alfatocoferolo di alfatocoferolo
6 stelle

Prolissa e per certi versi melensa storia che narra l'ossessione di un'adolescente per il fighetto del paese che sembra innamorarsi di lei ma siccome è amore vero allora fa decidere al padre cosa fare e decide di andare all'università non prima di averla mollata per sfogare i suoi bassi istinti con qualche sciacquetta (vero amore, ricordiamolo). Il titolo del film compare in testa, poi in una… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

luisasalvi di luisasalvi
4 stelle

Melodramma vecchio, condotto con stile da telenovela; contesta la morale puritana, ma esalta il primo amore come "splendore dell'erba" e ne propone il superamento come un rassegnato e/o coraggioso accontentarsi di "ciò che resta", sul modello di una poesiola altrettanto retorica a favore di una falsante esaltazione del sentimento giovanile. Resta un impegno positivo di contestazione del… leggi tutto

1 recensioni negative

2018
2018

Recensione

sasso67 di sasso67
7 stelle

Lo splendore nell'erba è, secondo il poeta Wordsworth, quella bellezza che non si rinnova e che, per una ragione o per l'altra, è irrimediabilmente perduta. di ciò che resta di quello splendore svanito - quindi con il suo ricordo - si deve godere «ancor più saldi in petto». Filosofia probabilmente discutibile, anche a giudicare dalle opinioni, talvolta…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

Antisistema di Antisistema
9 stelle

Di Elia Kazan non avevo visto nulla sino a questa pellicola, ma sapevo che a livello umano tale regista è quello che definirei poco più di merda distillata, visto che per avvantaggiare sé stesso, rovino' la vita o molti suoi colleghi (anche quelli che con il comunismo nulla avevano a che fare). Qualità umane inesistenti a parte, purtroppo quando vedo un film, devo…

leggi tutto
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2017
2017
Trasmesso il 18 luglio 2017 su Rsi La2
2016
2016
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Warren Beatty, divo totale

LorCio di LorCio

Nella leva attoriale della generazione nata poco prima della seconda guerra mondiale – quella, per intenderci, che ha il capofila ideale nel personaggio di James Dean in Gioventù bruciata (che in originale…

leggi tutto
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 18 giugno 2016 su Rsi La2
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 30 gennaio 2016 su Iris
Trasmesso il 29 gennaio 2016 su Rete 4
2015
2015
Trasmesso il 12 giugno 2015 su Rsi La2
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 27 febbraio 2014 su Iris

Recensione

maxA di maxA
10 stelle

Un film sentimentale ma soprattutto straziante che si guarda dal primo all'ultimo minuto senza mai levare lo sguardo dallo schermo. Difficile trovare un film che sia più malinconico, nostalgico e che arrivi addirittura a far star male. Forse rievoca in tutti noi il ricordo del primo amore, con tutte le sofferenze ad esso legate, ma la trama che trasforma una bellissima storia d'amore in un…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito