Espandi menu
cerca
Ruth & Alex - L'amore cerca casa

Regia di Richard Loncraine vedi scheda film

Recensioni

L'autore

bufera

bufera

Iscritto dal 19 giugno 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 168
  • Post 6
  • Recensioni 855
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Ruth & Alex - L'amore cerca casa

di bufera
6 stelle

locandina

Ruth & Alex - L'amore cerca casa (2014): locandina

 

RUTH & ALEX - L’AMORE CERCA CASA ( 5 Flights Up, 2014) è una commedia immobiliare (testualmente così definita) che racconta anche la storia d’amore di una coppia interrazziale, che dura da oltre quarant’anni, da quando Alex ha varcato la soglia della nuova casa a Brooklyn, con Ruth in braccio, appena sposi, come vuole la tradizione, per poi viverci felicemente, lui pittore talentuoso e lei insegnante, riempiendola di oggetti e rendendola sempre più confortevole. All’inizio del film Ruth è in pensione ma vivacissima e piena di interessi ( perfetta nel ruolo Diane Keaton), Alex ( uno straordinario Morgan Freeman) superate alcune difficoltà sociali, con il cambiamento dei gusti delle nuove generazioni, non dipinge più tanto per mestiere, ma ha conosciuto la notorietà e ha fatto tanta esperienza di vita, da sprigionare buon senso, serenità e amore per Ruth e per il cane Dorothy che rimpiazza i figli che non hanno potuto avere. Comincia, però ad affiorare il problema dei cinque piani di scale ripide che in prospettiva non sono l’ideale per una coppia matura e, visto che la rivalutazione del quartiere è stata notevole, potrebbero vendere la loro casa molto bene e prenderne una a Manhattan, più comoda, con ascensore. Di tutta la faccenda si incarica Lily ,una  scatenata nipote che fa l’agente immobiliare. In pochi giorni le stranezza delle visite aperte che riempiono la   casa di persone che per diritto esplorano ogni angolo, l’assillo della modalità di vendita all’asta ( fare un’offerta cui in tempi stretti deve seguire la decisione dei venditori) la vita dei nostri perde i ritmi e svela un cinismo che Alex, in realtà poco convinto, prevedeva. Un’attentato terroristico rischia di abbassare il valore degli immobili e le decisioni potrebbero prendere altre strade…..

 

Siamo di fronte ad un rappresentazione claustrofobica, quasi tutta in interni, con brevi scorci di New York,  a impianto teatrale, se il film non fosse tratto da un romanzo di Jill Ciment, con qualche variante, da lei stessa approvata, nella sceneggiatura di Charlie Peters. Il regista Richanrd Loncrain ha avuto due assi nella manica in Diane Keaton e Morgan Freeman, i quali con la naturalezza legata ad una recitazione che sottrae più che complicare, rendono i fatti, non speciali, seguibili con empatia, anche grazie alle piccole sottotrame che  alzano il potenziale di attenzione di quei pochi giorni, come le notizie sull’attentato terroristico e la ricaduta immediata sul mercato immobiliare e soprattutto una emergenza sanitaria che colpisce il cane e preoccupa la coppia, al punto da  riacquistare una nuova coscienza di chi sono e che hanno fatto e della vera scala delle priorità affettive, come quelle dei ricordi della loro vita, che pochi e garbati flash-back mostrano. Forse dai trailer ci si poteva aspettare di più riguardo allo spessore del film, ma i due mostri sacri che lo animano compensano a sufficienza lo spettatore per altri versi insoddisfatto.

 

Diane Keaton, Morgan Freeman

Ruth & Alex - L'amore cerca casa (2014): Diane Keaton, Morgan Freeman

Diane Keaton, Morgan Freeman

Ruth & Alex - L'amore cerca casa (2014): Diane Keaton, Morgan Freeman

Cynthia Nixon

Ruth & Alex - L'amore cerca casa (2014): Cynthia Nixon

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati