Espandi menu
cerca
Il segreto del suo volto

Regia di Christian Petzold vedi scheda film

Recensioni

L'autore

tobanis

tobanis

Iscritto dal 21 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 21
  • Post 15
  • Recensioni 2191
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il segreto del suo volto

di tobanis
7 stelle

Un buon film ma non imperdibile.

Da non confondere con Il segreto dei suoi occhi (un capolavoro argentino), è un film tedesco che narra di una donna, sopravvissuta al lager, che torna alla vita di tutti i giorni dopo essersi dovuta rifare chirurgicamente il volto. Va alla ricerca del marito (che non era ebreo e non fu deportato), lo trova ma non viene riconosciuta. Viene però da lui sfruttata, per la somiglianza che ha con la moglie (da lui creduta morta); per lei sarà l’occasione di tornare a vivere veramente.

Film che basa tutto sul fatto che la donna sopravvissuta è una disadattata (perché non dice al marito chi è?), per una buona mezz’ora non è niente di che, mentre è un buon film nell’ultima ora, con tutte le rivelazioni e i piccoli colpi di scena, fino al bel finale che non va svelato.

Film sicuramente d’essai, passato abbastanza inosservato, anche se pare che sia tra i film tedeschi col maggiore incasso all’estero. Opera molto curata, molto ben recitata, con un’ottima sceneggiatura (il punto di forza); non seguo l’enorme entusiasmo della critica e gli darò in definitiva un 7: promosso ma non imperdibile. Il titolo originale era Fenice, per rimarcare la resurrezione; il titolo italiano è più banale e gioca a ricordare altre opere.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati