Trama

La napoletana Elvira Notari (1875-1946) è stata una delle prime registe italiane. Attraverso la rappresentazione di aneddoti realmente accaduti, la storia della Notari fa da apripista a un percorso teso a capire come si sia evoluta la regia italiana al femminile, ascoltando le voci delle stesse registe e tentando di comprendere perchè su 100 registi solo 7 siano donne. Ad accompagnare gli interventi sono alcuni monologhi dell'attrice Maria de Medeiros, tratti da Pulp Fiction di Tarantino e Henry & June di Kaufman.

Note

L’elenco è folto, il panorama autoriale variegato, i racconti sono convergenti senza mai farsi coro: alcune lamentano l’assenza di un "noi", di un sentire collettivo, ma non rinunciano all’affermazione di un’individualità inseguita e rivendicata. Il puzzle che ne emerge è giocoforza frammentario, e nonostante gli inserti di fiction (con Maria De Medeiros nei panni della pioniera del cinematografo nostrano Elvira Notari) tentino di cucire insieme i rivoli di un discorso che ha tante facce quanti sono i nomi coinvolti, spesso sfugge il fine ultimo di un progetto poco organico.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

mm40 di mm40
6 stelle

Elvira Notari è stata la prima regista donna italiana. A partire da lei, il documentario ricostruisce la storia del nostro cinema attraverso le registe.   Lina Wertmuller, Francesca Archibugi, Roberta Torre, Francesca Comencini, Susanna Nicchiarelli, Cecilia Mangini, Cinzia Th. Torrini, Wilma Labate, Maria Sole Tognazzi e tante altre sono le protagoniste del cinema italiano… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

barabbovich di barabbovich
2 stelle

Difficile non farsi prendere da un attacco di misoginia dopo avere visto questo pessimo documentario di Diana Dell'Erba, il cui tono rivendicativo emerge fin dalla didascalia in testa all'opera: da statistiche non ufficiali, dice, risulta che in Italia su 100 registi solo 7 sono donne. Il film è tutta una geremiade sulla discriminazione, su quanto sia difficile, se si porta la gonna,… leggi tutto

1 recensioni negative

2015
2015

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Elvira Notari è stata la prima regista donna italiana. A partire da lei, il documentario ricostruisce la storia del nostro cinema attraverso le registe.   Lina Wertmuller, Francesca Archibugi, Roberta Torre, Francesca Comencini, Susanna Nicchiarelli, Cecilia Mangini, Cinzia Th. Torrini, Wilma Labate, Maria Sole Tognazzi e tante altre sono le protagoniste del cinema italiano…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2014
2014

Recensione

barabbovich di barabbovich
2 stelle

Difficile non farsi prendere da un attacco di misoginia dopo avere visto questo pessimo documentario di Diana Dell'Erba, il cui tono rivendicativo emerge fin dalla didascalia in testa all'opera: da statistiche non ufficiali, dice, risulta che in Italia su 100 registi solo 7 sono donne. Il film è tutta una geremiade sulla discriminazione, su quanto sia difficile, se si porta la gonna,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

«Le donne sono bestie interessanti» dice Lina Wertmüller, che nel folto gruppo delle autrici chiamate davanti all’obiettivo di Diana Dell’Erba è, insieme a Cecilia Mangini, fra le veterane. Sono bestie interessanti il cui habitat però, per una serie di ragioni, difficilmente si è collocato dietro la macchina da presa, nel corso di oltre un secolo di cinema: i dati che aprono il film…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 3 marzo 2014
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito